Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Febbraio - ore 19.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Top 11, quando la classe non ha età ecco El Fahimi e Bonelli

Lo strapotere fisico di Verona è impressionante. Per Guglielmi ('98) è un debutto da incorniciare. In panchina per la seconda settimana di fila troviamo un Rolla come allenatore

Top 11, quando la classe non ha età ecco El Fahimi e Bonelli

La Spezia - Tempo di TOP 11 per Calcio Spezzino e questa settimana a difesa dei pali della porta troviamo IPPOLITO grande protagonista con la maglia del Riccò Le Rondini con la vittoria sul temibile Sporting Club Aurora. In un momento delicatissimo della sfida, appena rimessa in parità da Celaj, neutralizza un calcio di rigore di Monteverde che avrebbe potuto riportare avanti gli avversari aprendo alla vittoria delle Rondini. Inoltre leva letteralmente dall'incrocio dei pali un colpo di testa angolatissimo di Monteverde ed è prontissimo in una doppia respinta su due tiri da distanza ravvicinata di Caffese e ancora Monteverde. Affidiamo la guida della difesa del nostro 3 - 4 - 3 odierno a FORIERI centrale difensivo del Colli Ortonovo che nel pacchetto difensivo a tre delle "Fenici" annulla completamente un cliente ostico come bomber Grezzi della capolista Athletic Club Liberi, inoltre offre un ottimo contributo in fase di impostazione. Al suo fianco ecco il classe '98 del Real Fiumaretta GUGLIELMI. Al debutto assoluto da titolare il centrale difensivo di Cervia sfodera contro il temibile Rivasamba una prestazione di alto profilo. Dall'alto del suo metro e 90 cm. gode di uno strapotere fisico sugli avversari vincendo tutti i contrasti aerei con i quotati attaccanti di mister Perego: partita da incorniciare. Completa il terzetto di difensore BERTANO del Ceparana. Se i rossoneri possono aspettare il finale di gara per piazzare il colpo del K.O. è anche merito del difensore che annulla Cizmja e aiuta nei raddoppi su Asimi, la temibile coppia offensiva del Moneglia. Passando a centrocampo sulla corsia di sinistra premiamo BARLETTA del Levanto Calcio che ha il merito di sbloccare la partita in casa del Pegazzano realizzando il vantaggio con un perfetto calcio di punizione. Sulla corsia opposta ecco PEIGOTTU che realizza una doppietta pesante per il Sarzana 1906. Pronti via e se ne va a destra, supera anche il portiere e da posizione defilata insacca. Ha poi il merito, dopo il pareggio di Ianniello da parte della Santerenzina, di riportare i suoi avanti con una grande botta sotto la traversa dopo un pregevole stop. Al centro della mediana ecco IBBA del Don Bosco Spezia che contro il San Cipriano lavora sia di sciabola che di fioretto. Copre a centrocampo e trova i giusti tempi per gli inserimenti come quando ad inizio ripresa porta avanti i suoi con un morbido tocco di destro a conclusione di una bella azione corale dei salesiani. Affidiamo la regia della Top 11 di questa giornata ad ABDELHAK EL FAHIMI. Il suo ingresso nel secondo tempo, subito dopo il vantaggio del Canaletto, cambia la partita per il suo Rebocco. Passano gli anni, ma la classe resta intatta anche se ad Aprile le candeline saranno 43! Contro i "canarini" sciorina tutto il proprio repertorio tra assist in acrobazia, come quello con cui serve Davide Iaione per il rigore conquistato e la conseguente espulsione di Richerme, contrasti e colpi d'alta scuola. E' arrivato in Italia dalla A marocchina con l'Olympique Khouribaga di Marrakech e da quel momento ha vestito solo il "Viola" del Rebocco: eterno! Passando all'attacco, ma restando in materia di calciatori che non tramontano mai ecco il quarantenne centravanti BONELLI del Follo San Martino decisivo per i suoi nella vittoria in casa del Marolacquasanta. Il bomber di Lorenzo Plicanti prima serve all'ex di turno Riillo il pallone per il vantaggio, poi dopo il pareggio dei rossoverdi riporta avanti i suoi con una rete spettacolare quando da posizione defilata fa secco Vatteroni con uno spettacolare tiro a giro di sinistro che si insacca imparabile all'incrocio dei pali. Per lui seconda rete in maglia Follo che, sommate alle sei di inizio stagione con il Romito, lo portano a quota 8 totali. Infine offre anche l'assist a Orsetti per la prima delle due reti del compagno di reparto. Da un bomber espertissimo a un giovane interessante come KOLECI la cui doppietta è decisiva per la vittoria della Tarros Sarzanese nel sentito derby di Sarzana contro il San Lazzaro Lunense. Il centravanti segna il gol del momentaneo 1 - 2 con una bella girata imparabile per Neri e infine, con il San Lazzaro che cercava il pareggio, fissa il definitivo 2 - 4 insaccando un pallone a porta oramai sguarnita. Chiude il nostro tridente odierno il bomber del Colli Ortonovo VERONA. Partita incredibile contro la capolista Athletic Club Liberi decisa proprio dalla sua 14° perla stagionale quando su una rimessa lunga di Rosati scatta in profondità, vince il duello con il diretto marcatore e insacca imparabilmente con un perfetto diagonale di sinistro. In precedenza è atterrato nettamente in area senza che l'arbitro prenda provvedimenti e poi impegna Bartoletti in un vero e proprio miracolo con una spettacolare rovesciata. Forte di uno strapotere fisico prepotente mette in croce per tutta la partita la difesa avversaria. Vogliamo sbilanciarsi: è pronto per misurarsi con una categoria superiore. E in panchina ritrova mister ROLLA CRISTIANO che porta al quinto risultato utile consecutivo il suo Colli Ortonovo. Contro la lanciata capolista Athletic Club Liberi di certo non era facile, ma la vittoria è meritatissima e poteva assumere sicuramente contorni più netti. Tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque salendo dalla zona Play - Out ad una tranquilla posizione di centro classifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News