Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Febbraio - ore 22.19

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Top 11: Rosati - Baudi - Zangani ispirano Mory Konaté

In difesa si riscoprono bomber pesanti Montefiori - Biagioni - Calzolari, mentre il giovane 2000 Bagnoli continua nel suo percorso di crescita. In panchina un mister che ha rivoltato la sua squadra dopo un inizio difficilissimo.

Top 11: Rosati - Baudi - Zangani ispirano Mory Konaté

La Spezia - Torna immancabile come ogni martedì l'appuntamento con la TOP 11 di Calcio Spezzino. Questa settimana nonostante la sconfitta di misura, arrivata per altro solo su calcio di rigore, premiamo l'ottima prova dell'estremo difensore BENEDINI che tiene in partita i suoi compagni del Follo San Martino contro la vice capolista Sporting Club Aurora con parate importantissime. Pronti via e devia una pericolosa punizione di Bacigalupo, nella ripresa miracolo su Caffese con deviazione in angolo, infine gran parata deviando una spettacolare rovesciata di Ruffino. Sulla corsia di destra di difesa ecco il classe '95 difensore della Tarros Sarzanese CALZOLARI che ha il merito di realizzare al 93° con un preciso colpo di testa la rete della vittoria dei rossoneri con il Moneglia, tre punti pesanti che consentono alla sua squadra di salire in terza posizione scavalcando il Canaletto. Corsia opposta per il giovanissimo classe 2000 BAGNOLI in evidenza nel pareggio del Pegazzano in casa della capolista Ceparana. Nonostante la giovane età offre una prestazione di personalità, ordine e determinazione. Un ragazzo che sotto le cure di Olmi sta crescendo di partita in partita. Al centro della difesa ecco MONTEFIORI difensore del Monterosso che si riscopre bomber realizzando una bella doppietta di reti con un'azione fotocopia. Colpo di testa imparabile su rimessa laterale lunga del compagno Rosi, due reti decisive nel 3 - 2 finale al Segesta. Completa la difesa l'esperto e forte centrale del Sarzana 1906 BIAGIONI. Una rete pesante che corona la rimonta dei rossoneri in casa del Romito a cinque minuti dalla fine. In mediana grande prova offerta da ROMITI del Real Fiumaretta. Partita di grande spirito di sacrificio "mordendo" le caviglie a tutti gli avversari e dominano nei contrasti sia di piede che aerei. Tantissimi palloni recuperati e una partita da cui funge da primo uomo a schermo della retroguardia quasi mai impegnata grazie alla sua ottima prestazione. Insieme a lui DE MARTINO della Fezzanese che schierato per la terza volta consecutiva da centrale di centrocampo scherma la retroguardia recuperando molti palloni e sblocca anche il risultato con un perentorio colpo di testa vincente. Nel trio di trequartisti alle spalle del centravanti ecco premiato ROSATI autentico mattatore per il Colli Ortonovo nel derby con la Forza e Coraggio. Vera spina nel fianco della malcapitata difesa rossobianca, trova prima la rete del momentaneo pareggio con un sinistro chirurgico e poi realizza con freddezza dal dischetto il gol del sorpasso che vale l'1 - 2. Risulta quasi imprendibile per i difensori avversari offrendo qualità e quantità al reparto offensivo dei rossoblu. Sulla corsia opposta ecco l'ottimo ZANGANI che da ex di turno risulta il migliore in campo dei rossoverdi di mister Calise che superano il Canaletto. Tiene alta la squadra e offre alcuni spunti interessanti dimostrandosi sempre presente e al servizio dei compagni. Nella ripresa si gira in un fazzoletto e con freddezza manda la sfera alle spalle di Bertagna segnando un gol bello quanto pesante. Trequartista odierno l'unica conferma rispetto alla precedente Top 11 di sette giorni fa ossia il capitano della Fezzanese BAUDI. Tornato titolare dopo sei giornate prende per mano i compagni e li trascina alla vittoria contro il Rapallo dando vita ad una gara stupenda in cui metta in mostra tutto il suo repertorio. Splendido il suo assist per il vantaggio di De Martino, da spellarsi le mani la rete con cui firma il momentaneo 2 - 0. Un magico pallonetto di prima intenzione da posizione defilata, un gol di rara fattura che difficilmente si può ammirare in queste categorie. Terza rete consecutiva in tre partite dal rientro dopo l'infortunio. Maglia N°9 da centravanti al bomber del Don Bosco Spezia B MORY KONATE' che realizza tre delle sei reti con cui la formazione di mister Matteo Biloni batte l'Olimpia Piana Battolla trovando la seconda vittoria stagionale. Botta dalla distanza che si insacca sotto la traversa, pallonetto di testa al portiere e azione personale in cui salta difensore e portiere prima di depositare il pallone in rete ecco come il bomber salesiano realizza la sua prima tripletta italiana. Panchina affidata a mister CERVIA del Real Fiumaretta. Grande il lavoro dell'allenatore dopo le prime cinque giornate in cui erano arrivate altrettante sconfitte e moltissime reti al passivo. Nelle successive cinque ecco tre vittorie e due pareggi. Domenica il successo meritatissimo contro il Golfo Paradiso quarto in classifica. 11 punti che hanno ampiamente rilanciato i sogni salvezza della sua squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News