Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Settembre - ore 15.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Top 11, Poli - Costa "oro canarino"

Dell'Ovo uomo in più per il Cadimare. Saif Khalouq fa proseguire il momento vincente del Rebocco. I giovani nigeriani fanno le fortune di Fanan. Mozzachiodi blinda il punto della Forza e Coraggio

Top 11, Poli - Costa "oro canarino"

La Spezia - Ancora un martedì da TOP 11 per Calcio Spezzino. Partiamo come sempre dal portiere e tra i pali ancora una volta troviamo l'ottimo MOZZACHIODI forte estremo difensore della Forza e Coraggio e vero e proprio lusso per la categoria. Anche contro il Magra Azzurri è determinante per il risultato dei graziotti compiendo importanti parate, vedi interventi risolutivi su Salku e Shqypi, infondendo sicurezza a una squadra rimaneggiata e disinnescando al meglio ogni pericolo. Passando la reparto difensivo ecco guidare la retroguardia l'ottimo SAIF KHALOUQ del Rebocco. Anche contro il Marola una grande prova di sicurezza nel reparto arretrato di mister Carrodano impreziosita dall'imperioso stacco di testa vincente che vale i tre punti. Sarà un caso, o forse no, ma dal suo rientro il Rebocco subisce pochissimo e nel ritorno ha totalizzato più punti di tutti con 6 vittorie e 2 pareggi in 8 partite. Al suo fianco ritroviamo l'ottimo classe '99 YRONAYA del Valdivara 5 Terre che si distingue ancora per un'ottima prestazione questa volta disimpegnandosi da centrale difensivo come già successo mercoledì in casa della Pro Dronero in Coppa Italia. Suo il colpo di testa vincente che vale il momentaneo pareggio in casa del Ventimiglia. Completa il terzetto difensivo FORIERI del Colli Ortonovo che gioca una partita perfetta in casa della Goliardicapolis. Regge nell'uno contro uno contro gli attaccanti avversari su un campo reso impossibile dalla pioggia disimpegnandosi con grande autorità e provando sempre a far ripartire l'azione delle "Fenici" in maniera ragionata. Nel nostro centrocampo maglia per DONADEL del San Lazzaro Lunense che dà il via alla netta vittoria della sua squadra nello scontro salvezza in casa del Segesta fanalino di coda nonostante l'inferiorità numerica dal 6° minuto del primo tempo. In chiusura di frazione sblocca il punteggio con un perfetto calcio di punizione e poi si regala la doppietta con una precisa conclusione dal limite dell'area. Più che positiva anche la prova offerta dal centrocampista CARGIOLI che dopo un'assenza di due mesi per infortunio viene gettato nella mischia da titolare proprio nel big match contro la seconda della classe Rivarolese da mister Sabatini. Il mediano mette a disposizione della squadra la sua grinta e fisicità in un campo al limite delle condizioni sfiorando per due volte la rete del successo vedendo salvata poco prima della linea di porta da un difensore una sua potente conclusione.Grande prestazione anche quella offerta da un fantastico POLI che con il suo Canaletto tramortisce la Tarros Sarzanese nel big match di giornata. Uno - due micidiale in un minuto con il talentuoso centrocampista di Bastianelli che sblocca il match al 25° scaraventando di prima intenzione in rete alle spalle di Carli l'assist di Sanguinetti e che 60" secondi dopo porge il perfetto assist con un lancio millimetrico al compagno Costa chiudendo di fatto il match. Completiamo la mediana con LUCA SANTUNIONE migliore in campo di quella Polisportiva Madonnetta che va a sbancare il campo del Beverino. L'ultimo arrivo in casa biancorossa si piazza in mediana dando i tempi giusti alla squadra e dimostrando di sapere sempre cosa fare con il pallone in mezzo ai piedi. Fisicamente vince ogni contrasto e dimostra un passo che gli avversari difficilmente reggono. Passando al reparto offensivo centravanti odierno ecco il bomber del Canaletto COSTA FEDERICO che con una doppietta contribuisce a far vincere alla sua squadra il big match con la Tarros Sarzanese. Sempre più capocannoniere del torneo con 25 realizzazioni in 23 partite disputate. Al so fianco il talentuoso attaccante classe '95 DELL'OVO del Cadimare che si rivela ancora come l'uomo più in forma dei "Pirati". Sblocca il derby contro il Don Bosco Spezia con una rete di pregevole fattura quando, dopo aver stoppato il pallone, si gira, supera in dribbling Fiocchi e insacca alle spalle di Fiorito con un bel diagonale. Completa il reparto l'attaccante classe '99 ABIOLA EJALONIBU che con la sua velocità mette in difficoltà la retroguardia del Ventimiglia. E' lui a realizzare il gol decisivo per il Valdivara 5 Terre nel corso della ripresa. Proprio all'allenatore FANAN affidiamo la panchina di questa Top 11 settimanale. Dopo il brutto K.O. della domenica precedente nel derby spezzino contro la Fezzanese la sua squadra si riprende immediatamente andando a sbancare il campo della Pro Dronero in Coppa Italia mercoledì ipotecando la qualificazione ai Quarti di Finale e ripetendosi quattro giorni dopo al "Morel" di Ventimiglia conquistando tre punti che danno sicurezza in ottica salvezza consentendo di approdare in una sicura posizione di centro classifica. Nel successo nella città di confine vi è anche il passaggio al modulo 3 - 4 - 3 nella ripresa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News