Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Aprile - ore 11.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Top 11, Mirko Russo e Richerme guidano la difesa meno battuta

Bariti gioca uno splendido match nonostante la sconfitta della Forza e Coraggio. Amoroso bomber inossidabile, per Diego Rossi solo gol pesanti per il Madonnetta. Piaggi decide il big match con il Colli di Luni.

Top 11, Mirko Russo e Richerme guidano la difesa meno battuta

La Spezia - Come ogni Martedì eccoci a redigere la consueta TOP 11 di Calcio Spezzino con i migliori giocatori che si sono distinti la scorsa domenica. Una "versione light" quella odierna della Top 11 dato che essendosi giocati solo i campionati di Serie D e II Categoria e la finale di Coppa Italia di Promozione solo da essi si possono attingere giocatori per comporre il nostro undici settimanale. A difesa dei pali premiamo BIONDO LUCA estremo difensore del Romito che nel derby pareggiato dai suoi contro l'Arcola Garibaldina ha il merito di neutralizzare un calcio di rigore a Michele Maracci dopo appena 6' minuti dall'inizio del match. Il nostro terzetto difensivo è poggia le sue basi sulla coppia della capolista Pegazzano formata da RUSSO MIRKO e RICHERME. Due centrali di difesa che sono una sicurezza in questa categoria, dove hanno già trionfato con altre maglie, e che anche nello scontro diretto in casa dell'Antica Luni si sono dimostrati insuperabili per gli avversari. Nel girone di ritorno solamente tre le reti al passivo per i bianconeri, un dato che fa riflettere e palma di miglior difesa del campionato. Retroguardia completata da GUARDA della Luni Calcio abile a sbloccare il match in casa della Castelnovese ed in precedenza a colpire anche un palo. La sua squadra torna alla vittoria, supera i rivali gialloneri ed aggancia in classifica il Romito. Centrale di centrocampo non poteva mancare PIAGGI del Beverino che sancisce la vittoria della sua squadra nel big match contro il Colli di Luni realizzando un gol pesantissimo sfruttando l'assist di Ferro. La squadra di mister Cervia rimane così in corsa per un posto nei Play - Off. Al suo fianco ecco il mediano goleador del Rebocco IAIONE, un vero e proprio lusso per la categoria. L'ex salesiano realizza una doppietta importantissima nella "manita" dei suoi alla Santerenzina. Prima pareggia i conti di testa sfruttando una calibrata punizione di Palazzo, poi spezza definitivamente la resistenza degli avversari andando a siglare il secondo gol personale su sponda di Lombardi che vale il momentaneo 3 - 1. Arrivato nel mercato invernale ha già realizzato 7 reti in una decina di match disputati. L'unica digressione che ci concediamo in questa Top 11 quasi tutta di II Categoria è la presenza di BARITI sulla corsia di sinistra. Il fantasista mancino della Forza e Coraggio, nonostante la sconfitta della sua squadra nella finale di Coppa Italia di Promozione contro il Legino, gioca una partita strepitosa risultando il migliore in campo del match. Letteralmente immarcabile per gli avversari che devono usare le maniere forti per limitarlo, realizza dal dischetto il momentaneo pareggio delle "Furie Rosse" spiazzando imparabilmente il portiere avversario. In seguito sfiora in varie circostanze la doppietta personale e il vantaggio per i suoi, una seconda rete che avrebbe sicuramente meritato. Completa il nostro centrocampo odierno BELLANDI dell'Olimpia Piana Battolla che nel match contro il fanalino di coda Albianese subentra in campo sullo 0 - 0 e realizza una doppietta decisiva per la vittoria della sua squadra che lascia così la zona Play - Out. Maglia N°9 da centravanti all'inossidabile AMOROSO. "El Tanque" realizza una doppietta nel derby con l'Arcola ponendo fine alla lunga striscia di sconfitte consecutive della sua squadra e realizzando così N°11 e N°12 in stagione che ne fanno il sesto miglior marcatore del torneo. Al suo fianco non poteva mancare il bomber SIMONE ROMEO del Pegazzano che sblocca anche il match in casa dell'Antica Luni realizzando una pregevole marcatura dopo essere scattato sul filo del fuorigioco e ponendo fine all'equilibrio iniziale del match. Per lui è la 28° segnatura stagionale, sempre più capocannoniere del torneo. Completa il tridente offensivo DIEGO ROSSI, ossia l'uomo dai gol pesanti per il Madonnetta. Una sua rete infatti sancisce il successo dei biancorossi in casa del Sarzana 1906 come già era successo nel confronto con l'Antica Luni. Un gol per tre punti importantissimi che consentono al sodalizio di Ponzano Magra di scavalcare in classifica il Colli di Luni ed entrare in quarta posizione in zona Play - Off. La panchina odierna non può che essere affidata a mister VINICIO OLMI che continua nel suo grande lavoro con il Pegazzano a cui oramai, dopo la netta vittoria in casa dell'Antica Luni, manca solo la matematica per poter festeggiare la vittoria del campionato ed il salto in I Categoria alla prima stagione dopo la rinascita del sodalizio bianconero. Dal suo arrivo in panchina è stata una crescita continua ed i numeri sono lì a dimostrarlo. Miglior attacco con 60 reti realizzate, di cui 28 dal capocannoniere Simone Romeo, e migliore difesa con appena 14 gol al passivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure