Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Agosto - ore 19.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Top 11, Barattini e Franzoni realizzano due gol pesantissimi

Tre le conferme rispetto alla scorsa settimana. Il giovane Lapesa nel tabellino dell'impresa del Chiappa. Il "guerriero" Grasselli è incontenibile. Cini doppietta vincente. Matteo Cucurnia apre rimonta dell'Ortonovo. Porqueddu scacciacrisi Tarros.

Top 11, Barattini e Franzoni realizzano due gol pesantissimi

La Spezia - Torna la TOP 11 settimanale dei migliori della scorsa Domenica selezionata da Calcio Spezzino. Questa settimana a difesa dei pali l'estremo difensore del Don Bosco Spezia che con tre parate miracolose contro l'Athletic Club Liberi ha consentito ai "salesiani" di ottenere la quarta vittoria consecutiva e guardare ora addirittura alla salvezza diretta. Stiamo ovviamente parlando di LANDI che, con il punteggio ancora inchiodato sul parziale di 0 - 0, disinnesca la importanti conclusioni di Olmo ed Aprile. Dopo il vantaggio di M. Valletta nega ancora il pareggio ai ragazzi di Mariani con un vero e proprio miracolo su ulteriore tentativo di Aprile. Nel nostro terzetto difensivo odierno non poteva mancare CINI autore di una grande prova contro l'Albianese. Il centrale difensivo dell'Antica Luni riporta la vittoria alla squadra di mister Biavati realizzando una doppietta di testa con due gol in fotocopia su due calci d'angolo. Nella ripresa sfiora addirittura il tris, ma si vede la sua conclusione ribattuta proprio sulla linea da un avversario. Si conferma nella nostra difesa a tre rispetto alla scorsa settimana il capitano del Ceparana BECCI. Abile nella marcatura di un centravanti forte come Beretta riesce anche a trovare la seconda rete consecutiva sbloccando il big match con il Vecchio Levanto con un gran destro su azione d'angolo. Reparto difensivo completato dal giovane fuori quota dell'Athletic Chiappa LAPESA abile nel sbloccare il punteggio sul difficile campo del Moneglia con una precisa deviazione sulla punizione assist di Giacopello. La squadra di Galleno si imporrà poi per 1 - 2 centrando la seconda vittoria stagionale contro una squadra in lotta per i Play - Off. Passando a centrocampo sulla corsia di destra ecco lo straripante GRASSELLI. Il "guerriero" della Fezzanese è veramente in grande spolvero contro il Finale. Oltre a fornire il solito apporto di sostanza alla mediana non fa mancare i suoi inserimenti e le scorribande in avanti. Sblocca il risultato con un perfetto colpo di testa sul secondo palo, sfiora la doppietta personale in due occasioni prima con un gran tiro al volo nel primo tempo e nella ripresa con un pericoloso diagonale chiuso in angolo. Da una sua rimessa lunga nasce l'azione del rigore ed infine con una splendida progressione sulla corsia di destra mette in mezzo il pallone che De Benedetti devia nella propria porta per il definitivo 3 - 1. Sulla corsia opposta premiamo il giovanissimo esterno classe '99 AZZARO del Don Bosco Spezia. Entrato nella ripresa cambia volto alla partita: prontissimo al tap - in per il gol del 2 - 0 contro l'Athletic Club Liberi, offre anche un "cioccolatino" a bomber Corvi che realizza da due passi la rete del definitivo 3 - 0 e le vittorie consecutive salgono a quattro. Restando in Promozione torna alla vittoria la Tarros Sarzanese che si impone di misura in casa dell'Angelo Baiardo. Autore dello splendido gol scacciacrisi, una grande conclusione dalla distanza che si insacca all'incrocio dei pali, è il giovane rossonero PORQUEDDU. Completa la mediana la seconda conferma dalla scorsa Top 11 ossia il talentuoso SIMEONI che offre il bis dopo la grande prova offerta al "Riboli" di Lavagna prendendo per mano la sua Fezzanese anche contro il Finale. Regia illuminata, ma pronto anche a interdire la manovra avversaria. Inoltre piazza l'assist per il gol di Grasselli che sblocca la partita e sfiora la rete con un perentorio colpo di testa. Con la sua condizione in crescita cresce anche il gioco dei "Verdi" di Fezzano. Maglia da centravanti per BARATTINI fresco campione della I Categoria con il suo Real Fiumaretta. Il bomber a cui la squadra di Strata si è rivolta per tutta la stagione non tradisce neanche nella decisiva partita in casa del Marolacquasanta. 25° rete stagionale su azione d'angolo che pareggia i conti prima del gol partita di Pinelli. Sul finale del match sfiora anche la doppietta personale, ma De Nevi con un miracolo gli nega la rete. Al suo fianco l'autore di un'altro gol pesantissimo sia per il Real Fiumaretta, ma soprattutto per il suo San Lazzaro Lunense. Stiamo ovviamente parlando dell'ex Antica Luni FRANZONI che con una bella conclusione in acrobazia nel finale di partita permette alla formazione lunenese di battere di misura la corazzata Cadimare ed ottenere con tre giornate d'anticipo la permanenza in I Categoria. Un gol che, indirettamente, sancisce anche la vittoria del campionato del Fiumaretta. Completa il tridente offensivo l'esterno d'attacco dell'Ortonovo MATTEO CUCURNIA che ha il grande merito di siglare il gol del pareggio nel difficile match Play - Off che i rossoblu si aggiudicano battendo in rimonta la Forza e Coraggio. Una realizzazione alla Dries Martens con taglio alle spalle dei difensori delle "Furie Rosse" e pallone piazzato alle spalle di Stradini. La squadra di Nardi è ora sempre più vicina agli spareggi promozione. La terza conferma rispetto alla scorsa settimana riguarda la panchina dove troviamo nuovamente l'allenatore della Fezzanese PIERINI che conquista la seconda vittoria consecutiva, cosa mai successa prima in stagione, battendo il Finale quinto in classifica per 3 - 1. Primo tempo esemplare dei "Verdi" di Fezzano che dominano in lungo ed in largo, ma non riescono a chiudere il match. Ottima anche la reazione dopo il pareggio subito che poteva spezzare la gambe a chiunque ed invece ecco altre due reti nel quarto d'ora finale unite ad altre due chiarissime azione da gol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure