Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 29 Settembre - ore 21.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sibilia: "Non possiamo perdere circa 20.000 squadre in tutta Italia!"

Il presidente della Lega Nazionale Dilettanti intervistato da Repubblica sul difficile momento del calcio dilettante. "Tagliare gli stipendi? In D rimborso spese vitale"

Sibilia: "Non possiamo perdere circa 20.000 squadre in tutta Italia!"

Intervistato dai microfoni della Repubblica il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia si è espresso in merito al difficile momento che sta vivendo il calcio dilettantistico e a un possibile taglio degli stipendi dei calciatori.

"Il 30% delle società rischia di non riaprire più. È un numero enorme. Il calcio dei dilettanti ha anche una valenza sociale, dev’essere protetto. Non possiamo perdere circa 20mila squadre in tutta Italia, quindi mi aspetto un contributo. Il taglio degli stipendi? È una proposta irricevibile per i calciatori di Lega Pro. Hanno bisogno di questi soldi per pagare l’affitto di casa e mantenere una famiglia. In serie D c’è soltanto un minimo rimborso spese che è vitale, quindi il taglio non è pensabile nelle categorie inferiori. Ritorno in campo? Impossibile fare previsioni, è fondamentale il parere positivo delle autorità scientifiche e quindi del governo

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News