Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Agosto - ore 22.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Primi spifferi di calciomercato...

E' appena terminata la stagione e manca ancora tantissimo all'apertura delle liste, ma iniziano a circolare i primi rumors di mercato in attesa che tutte le panchine nei vari campionati si sistemino.

Primi spifferi di calciomercato...

La Spezia - Campionati terminati con le ultime gare Play - Off di ieri e così si iniziano a sentire i primi spifferi di mercato tra trattative abbozzate, interessamenti veri o presunti e le ultime panchine che devono ancora trovare il proprio padrone. Partiamo dalla Serie D dove la Sanremese attende di affidare la panchina a Calabria ed intanto pensa ai primi rinforzi. Nella rosa matuziana dovrebbe arrivare il centravanti Lo Bosco e i tanti in uscita dall'Argentina quali Costantini, Balla, Castaldo e magari anche il portierone Manis. Si sogna poi il ritorno dal Finale del fantasista Capra. I giallorossi finalesi, vera sorpresa dello scorso torneo, oltre a guardarsi dalla corte sanremese per il loro miglior giocatore devono ancora ottenere il sì di mister Buttu che si è preso sette giorni di tempo per rispondere. Per quanto riguarda la rosa sicuro l'addio del difensore Sgambato che per motivi familiari si vuole riavvicinare a casa essendo originario di Avellino. Per quanto concerne l'Argentina si ripartirà da una rosa giovanissima che punti alla salvezza, per il nome del tecnico si fa quello di Stragapede allenatore della Juniores Nazionale della Sanremese. Passando al Savona, partito Murano direzione Spal, la priorità è l'attaccante ed in questo caso si sogna il ritorno di Virdis. Per la panchina Siciliano è allettato dalla proposta della Folgore Caratese, mentre il Cuneo neo promosso in Lega Pro gli preferirà Gardano ex allenatore del Gozzano. Il nome caldo per gli "striscioni" è quindi quello dell'ex Lavagnese Luca Tabbiani. A Lavagna intanto già fatto il nuovo allenatore con Venuti che era proprio il secondo dell'ex tecnico del Vado. Venendo ai giocatori difficile trattenere il talentuoso Currarino su cui è forte il pressing del Pordenone, formazione di Lega Pro. Al Ligorna si vuole continuare con lo spezzino Sabatini in panchina. Arrivano anche le prime conferme alla rosa con giocatori importanti come i difensori Gallotti, Zunino e Nappello, l'attaccante Valenti, i centrocampisti Panepinto e Baudo, o ancora i giovani Barcella e Lembo. In uscita il portiere classe '98 Pulidori rientrerà al Livorno dove potrebbe anche fermarsi, mentre l'attaccante Rebecca ha già intrapreso la sua nuova avventura nel calcio statunitense con la F.A. Euro New York. Difficile trattenere Chiarabini autore di 19 marcature nella scorsa stagione, spifferi di mercato vogliono addirittura squadre di Lega Pro sulle sue tracce. La neo promossa Albissola deve ancora decidere il sostituto di mister Monteforte in panchina, il nome sempre caldo è quello di Fossati. La dirigenza ceramista sembra però concentrata sul problema stadio in quanto il "Farraggiana" potrebbe non essere utilizzabile in IV Serie, in alternativa si pensa al "Olmo - Ferro". Il Sestri Levante deve ancora incontrarsi con Dagnino per una sua eventuale conferma in panchina e guardarsi dalla corte serrata di molte società per il fantasista mancino classe '96 Addiego Mobilio. Venendo alle toscane il Ponsacco ha confermato in panchina Maneschi e dovrà concentrarsi principalmente sulla sostituzione del proprio bomber Gomes con l'ex Under 21 del Portogallo a cui si sono interessate alcune formazioni lusitane e sembra anche il Carpi non nuovo a questo tipo di operazioni in Serie D. La Massese, in attesa di sapere quali squadre verranno ripescate in Lega Pro, pensa al centravanti della Fezzanese Veratti autore di 15 reti tra campionato e Coppa Italia nella stagione appena conclusa. Il Montecatini cerca nuovi soci da inserire nel proprio organigramma, mentre l'ex Viareggio Masi è il nuovo allenatore della Pianese.

In Eccellenza il Molassana Boero ha confermato in panchina Schiazza e si è assicurato l'attaccante Donati del San Cipriano. Per quanto riguarda la Genova Calcio il nuovo allenatore è l'ex Cairese Maurizio Podestà, ora si penserà al mercato cercando di trattenere bomber Parodi, 25 reti la scorsa stagione, che ha attirato su di sé tanti osservatori interessati. Terminata con una sconfitta al "Fortunati" di Pavia l'esperienza nei Play - Off Nazionali il Vado dovrà iniziare a programmare il proprio futuro. Possibile conferma in panchina di mister Tarabotto, intanto bomber Di Pietro vorrebbe restare in rossoblu. La Sestrese ha appena ufficializzato mister Lepore quale nuovo allenatore, per quanto riguarda la rosa sarebbe importante riuscire a confermare ancora il bomber Battaglia autore di 22 centri nella scorsa stagione. Già detto del Moconesi che ripartirà dalle conferme di Bartoletti, Garrasi e Mosto, oltre che da mister Foppiano, anche il Busalla dovrebbe confermare Cannistrà in panchina, mentre sono da capire le intenzioni del centrocampista goleador Compagnone pezzo pregiato della rosa genovese. Il Valdivara 5 Terre, dopo l'arrivo di Fanan in panchina, inizia a programmare la rosa della scorsa stagione partendo dall'attacco. Scontato l'addio di Maggiore, dopo il sondaggio fatto con l'ex Albenga e Magra Azzurri Bertuccelli piace anche Alvisi della Forza e Coraggio conosciuto molto bene dal neo tecnico del sodalizio di Beverino per averlo avuto con lui al Marolacquasanta per varie stagione. Piace anche Barattini del Real Fiumaretta. Voci, probabilmente ancora dei più fantasiosi, parlano di un possibile clamoroso ritorno di Corvi. Paparcone ha attirato gli interessi del Marina La Portuale che in panchina avrà proprio un ex Valdivara: Gassani. Incerto il futuro in panchina alla Sammargheritese di mister Camisa così come quello di Marselli al Rapallo da dove si registra l'interesse del Marina La Portuale di mister Gassani per l'attaccante Bruno Salku. L'esperto bomber Lamberti giura fedeltà al Ventimiglia, mentre alla fine in panchina all'Imperia potrebbe sedersi nuovamente Bencardino. Incertezza ad Albenga a cominciare dalla possibile conferma di mister Biolzi. Lo Sporting Recco sempre più verso una probabile fusione con il Golfo Prorecco Camogli neo promosso in Promozione, nel caso mister Del Nero sarebbe l'allenatore.

In Promozione il neo retrocesso Rivasamba dovrà decidere il proprio nuovo allenatore al pari della Voltrese che intanto riabbraccia l'attaccante Balestrino che andrà a formare un tridente di tutto rispetto in caso di conferma di Boggian e Cardillo in gialloblu. Al Magra Azzurri bisognerà attendere almeno ancora una settimana, ma sembra che mister Bertacchini possa essere confermato con una rosa molto giovane supportata da qualche elemento di esperienza. Ancora attesa anche al Don Bosco Spezia anche se in questo caso rimane viva la pista che porta a mister Bordino della Madonnetta. Settimana importante anche in casa della Forza e Coraggio che saprà se potrà contare su un nuovo sponsor. Mister Consoli è confermato al 90%, mentre bisognerà guardarsi dai molti estimatori dei migliori elementi della rosa tra cui Alvisi desiderio del Valdivara. In entrata piace e non poco Corvi del Don Bosco Spezia. Il Real Fiumaretta neo promosso continua a lavorare alla possibile fusione con la Luni Calcio. In pole per la panchina dell'Ortonovo rimane Cristiano Rolla, poi i rossoblu inizieranno a programmare la prossima stagione che li vedrà al "Marchini" di Castelnuovo Magra. Mister Rossetti alla fine dovrebbe rimanere al San Cipriano da cui dopo Donati dovrebbe partire De Simone verso un'esperienza negli USA con una squadra di College, conferme per Zanforlin e Siani, mentre Raiola si dovrà operare e potrebbe essere indisponibile fino a Novembre. Il Casarza Ligure riparte da Lanati in panchina, mentre Angelo Baiardo, Serra Riccò e Goliardicapolis dovrebbero confermare i loro attuali allenatori.

In I Categoria il Cadimare spera nel ripescaggio in Promozione dopo la finale persa con l'Ospedaletti. La società del presidente Russo è la prima in graduatoria e vista la possibile fusione tra Sporting Recco e Golfo Paradiso Prorecco Camogli le quotazioni di questa possibilità si alzano. Inoltre il Certosa potrebbe non effettuare l'iscrizione al prossimo torneo di Promozione. Tante le voci anche sulla panchina dei "Pirati", non si esclude la conferma di Tarasconi, ma si fanno anche i nomi dell'ex Valdivara Corrado, di mister Caroli del Canaletto e di Bonatti della Juniores Nazionale della Fezzanese. Come giocatori interessano i giovani del Rebocco Di Muri e Mendoza, quest'ultimo di proprietà del Don Bosco da cui potrebbero fare gola anche Corvi e Costa. Il Foce Magra Ameglia, in caso di partenza di mister Paolini, sembra essersi interessato all'ex Antica Luni Biavati a cui piacerebbe portare con sé dai gialloblu il centrocampista Pezzanera e il difensore Dell'Amico. A Rebocco dopo il nome di Bastianelli per la panchina si è ipotizzato anche quello di Capri ex Beverino e Mazzetta. Il Moneglia, dopo la conferma in panchina di Tassano, deve guardarsi dalla corte della Caperanese per il bomber D'Amelio.

In II Categoria l'Arcola Garibaldina aspetta mister Pedretti, mentre come giocatori si pensa al centrale difensivo del Marolacquasanta Piermattei, al centrocampista Cristina fedelissimo dell'ex allenatore della Bolanese e proprio dai giallorossi dell'esterno d'attacco Alessandro Bertagna. Al "Bertolotti" di Bolano potrebbe consumarsi il clamoroso divorzio dallo storico Direttore Sportivo David Rossi. Da decifrare il futuro del Vezzano che potrebbe puntare sul vecchio gruppo. Si pensa al ritorno di Sergi e si sogna quello del portiere Vatteroni dal Vecchio Levanto, ipotesi non semplice. In uscita potrebbe essere la stagione buona per rivedere Gabriele con la maglia della Santerenzina. L'Athletic Chiappa come mister in sostituzione di Galleno aveva inizialmente pensato a Tonelli, per l'attacco si pensa al ritorno di Vitucci, sembrano in uscita Clausi e Figoli. All'Olimpia Piana Battolla piace l'esperto centrale difensivo Macchini del Rebocco. Il Beverino sogna di riportare bomber Cupini in biancoblu, la Polisportiva Madonnetta vuole "inchiodare" Bordino alla sua panchina, sogna il ritorno di Marini e cerca una punta di assoluto valore per la categoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure