Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 03 Luglio - ore 14.32

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lo Presti: “Ipotesi settembre-ottobre per concludere i tornei”

Il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Sicilia lancia la sua proposta: “Campionati a settembre, ottobre, oppure play-off e play-out”.

Lo Presti: “Ipotesi settembre-ottobre per concludere i tornei”

La Spezia- In questo momento vige ancora l’incertezza totale degli organi competenti, vuoi perché non è sicuramente facile prendere una decisione, vuoi perché si attende di capire cosa faranno i grandi del calcio. Nelle ultime settimane abbiamo letto e sentito numerosi pareri di come poter portare a termine questa stagione e su come poter ripartire il prossimo anno. L’ultima idea, in ordine di tempo, arriva da Santino Lo Presti, Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Sicilia:
““Quando i campionati finiscono sul campo – ha precisato – si chiude ogni controversia. La volontà sarebbe quella di finire i campionati, se non ora, allora a settembre. Settembre e ottobre sarebbero i mesi in cui si potrebbe disputare la parte finale di questa stagione. Poi tra novembre e dicembre calciomercato ed iscrizioni, mentre a gennaio 2021 si ripartirebbe con il nuovo campionato. Un’altra ipotesi potrebbe anche essere quella che le squadre della parte sinistra della classifica facciano i play-off, mentre quelle di destra facciano i play-out: le squadre che dovessero avere ora più di 12 punti di vantaggio, avrebbero già acquisito il diritto alla promozione o la condanna alla retrocessione. Aggiungo che si tratta ad oggi solamente di ipotesi, ma non ci faremo trovare impreparati. Siamo accanto alle società. Per il prossimo anno – ha concluso – iscrizioni gratuite, spalmando l’iscrizione 2020/21 nei prossimi dieci anni e facendo arrivare i contributi governativi alle società”. Queste le parole rilasciate dal massimo dirigente siciliano sul quotidiano online Magaze.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News