Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Settembre - ore 17.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il calcio dilettante freme, domani il Consiglio della LND

Attese molte decisioni importanti, anche le decisioni definitive bisognerà comunque attendere i primi di giugno quando si riunirà nuovamente il Consiglio Federale della FIGC. Sibilia: "Occasione per riavviare tavolo riforma campionati"

Il calcio dilettante freme, domani il Consiglio della LND

Dopo il Consiglio Federale della FIGC che nella giornata di ieri ha sancito lo stop a tutti i campionati di calcio dei dilettanti c'è ora fremente attesa per il Consiglio della Lega Nazionale Dilettanti che andrà in scena domani venerdì 22 maggio a partire dalle ore 12:00.

Un Consiglio atteso soprattutto per capire come si concluderanno i campionati interrotti e in cui verranno formulate le proposte di promozione/retrocessione da sottoporre poi alla FIGC per ipotizzare una ripartenza nella prossima stagione formando le griglie di partenza dei vari campionati. Per le decisioni definitive bisognerà comunque attendere i primi di giugno quando si riunirà nuovamente il Consiglio Federale della FIGC. La linea tracciata al momento appare quella che per almeno i tornei di Serie D ed Eccellenza, massime categorie a livello nazionale e regionale, si andrebbe verso la promozione delle prime in classifica.

Proprio il presidente Cosimo Sibilia, ha palesato la volontà di accelerare sulla riforma dei campionati, con l'obiettivo di presentare alcune linee d'azione già dal prossimo Consiglio Federale:

"Il Consiglio Federale ha sancito lo stop dei campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti nel rispetto della tutela della salute di tutti: sarebbe stato estremamente complicato ipotizzare uno slittamento del termine della stagione oltre il 30 giugno. Sarà però questa l'occasione per riavviare il tavolo dedicato alla riforma dei campionati, da sempre in cima alle richieste mie e della LND. Le nostre proposte che presenteremo al Consiglio Federale della FIGC Federazione Italiana Giuoco Calcio saranno concrete e pensate in un’ottica di sistema".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News