Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Novembre - ore 20.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

E' sempre calciomercato...

Terza puntata dello speciale di Calcio Spezzino sul calciomercato dilettanti. Voci, trattative e possibili affari dalla Serie D alla II Categoria

E' sempre calciomercato...

La Spezia - Terza puntata dello speciale di Calcio Spezzino sul calciomercato dilettantistico. Ecco tutte le voci, le possibili trattative e gli affari nel terzo appuntamento di "E' sempre calciomercato..."

In Serie D il Savona deve ancora nominare il proprio neo allenatore. In "pole" rimane l'ex Scandicci Grandoni. Pochissime chance per Zattarin e l'ex Spezia Calcio Soda, mentre le alternative all'ex difensore di Livorno e Sampdoria potrebbero essere Buttu e soprattutto Fossati se quest'ultimo decidesse di separarsi dall'Albissola neo promossa in Serie C. Tra i giocatori spunta l'idea Ferrara, ultima stagione al Vado. Passando al Ligorna tanta carne al fuoco per il D.s. Sonetti che dopo le conferme di Gallotti, Zunino e Valenti incassa anche quella del portiere Fenderico con il rinnovo del prestito dall'Empoli, fatta anche per l'arrivo di Cappanelli dalla Genova Calcio, sempre per il centrocampo possibile il ritorno di Crafa. Si complicano invece le posizioni di Chiarabini e Panepinto che sembrano ora in uscita. L'attaccante Oneto è già stato presentato dalla Lavagnese dove prenderà probabilmente il posto di Croci già contattato dal Sestri Levante al pari di Cantatore, che è in uscita dal Ligorna, e Pondaco del Rapallo. Tanti nomi caldi anche per la Sanremese che per l'attacco guarda al classe '99 del Ventimiglia Salzone autore di 13 reti nello scorso torneo di Eccellenza. Sfuma bomber Capogna che lascia Gozzano per accasarsi al Lecco con mister Gaburro. Capitan Cacciatore verso la Folgore Caratese, mentre Gagliardi e Scalzi continuano ad essere monitorati da Virtus Entella e Livorno. Quali possibili arrivi sono sempre caldi i nomi del portiere Manis, del centrocampista Negri del Ponsacco e del difensore Tos che ha diviso la stagione tra Folgore Caratese e Castelvetro. Sondaggi per l'attacco matuziano con il fortissimo spezzino Cargiolli che ha vinto la D con l'Albissola e con il centravanti dell'Arzignano Odogwu autore di 16 reti in 32 partite con i veneti in questa stagione. Nuovi anche i nomi di Acampora e Balla rispettivamente ex centrocampista e attaccante dell'Argentina ora entrambi al Pavia. Il Ghiviborgo, dopo aver annunciato mister Pagliuca quale nuovo tecnico, guarda ad alcuni profili del Real Forte Querceta che intanto ha presentato mister Bresciani in arrivo dal Viareggio. A breve Davitti dovrebbe essere annunciato quale nuovo allenatore dello Scandicci, intanto i suoi Allievi si sono qualificati alle Final Six Nazionali di categoria.

In Eccellenza il Vado dopo Parodi per l'attacco è vicinissimo anche a Puddu centrale difensivo del Pietra Ligure che per sostituirlo starebbe sondando Scarrone del Finale. I rossoblu di mister Tarabotto intanto salutano Eretta, altro difensore, che si accasa all'Arenzano, mentre per Buono è forte la pista Genova Calcio. Biancorossi che dopo Cappanelli, passato al Ligorna, dovrebbero veder salutare anche Venturelli che piace all'Angelo Baiardo che segue anche Di Carlo del Rivasamba per la difesa e Memoli per l'attacco del neo mister Mazzocchi con il giocatore che si separerà dalla Rivarolese. Gli "Avvoltoi", che vogliono blindare Napello in difesa e bomber Mura in attacco, potrebbero riabbracciare Garrasi di ritorno dal Rivasamba. Il Valdivara 5 Terre, dopo Corvi della Fezzanese, sonda anche Salku del Magra Azzurri e il centrocampista Cantatore Francesco in uscita dal Ligorna. Per l'Imperia, che deve sempre valutare la posizione di mister Bencardino, potrebbe esserci la dolorosa separazione da bomber Daddi che sembra entrato anche nel mirino della Cairese dove aveva già militato in Promozione due stagioni fa vincendo anche in quel caso la classifica cannonieri. Intanto i gialloblu si assicurano il terzino classe '98 Cavallone prelevandolo dal Ligorna. Il centravanti ex Vado Mengali, tagliato ancora prima della fine del torneo dai rossoblu insieme ad alcuni compagni, si è accasato alla Cuoiopelli in Eccellenza toscana.

In Promozione il Canaletto, dopo l'interesse dimostrato verso Lesi del Cadimare, sembra aver chiuso per il difensore classe 2000 della Forza e Coraggio Giancola e per il centrale difensivo Becci del Ceparana. Per la panchina della Juniores dei "canarini" ecco Galleno, che come già detto nel nostro primo articolo lascerà quella del V5T a Lucchinelli, mentre per gli Allievi ecco l'ex Marolacquasanta Calise. Per i graziotti il nome per la difesa è quello di Jacopo Conti in uscita dal Cadimare. Sulla panchina delle "Furie Rosse" sarà confermato mister Consoli. Per la porta il nome nuovo è quello di Grippino del Valdivara 5 Terre soprattutto se Niccolò Mozzachiodi dovesse fare il percorso inverso, rimane in stand - by anche Moretti senza sottovalutare l'ipotesi Vatteroni. Si guarda poi ai giovani della Juniores della Fezzanese per ripetere un'operazione simile a quella che ha portato Milone a vestire il rossobianco a dicembre. Nel mirino Memaj e di Martino. Situazioni di stallo rispettivamente per Colli Ortonovo, che in attesa di risolvere il contenzioso con il Comune potrebbe giocare le gare interne alla Covetta, e Magra Azzurri. Il Rivasamba si affiderà in panchina a mister Del Nero che lascerà quindi il Golfo Paradiso Prorecco Camogli sulla cui panchina si dovrebbe accomodare mister Foppiano. Little Club G. Mora in "pole" per Fini del San Cipriano.

In I Categoria il Moneglia ha praticamente chiuso per il ritorno di Lucchetti svincolato dal Sestieri. Bollono grandi manovre in pentola al Follo San Martino. La squadra di mister Lorenzo Plicanti sonda Noga del Canaletto, Palagi della Forza e Coraggio, Becci del Ceparana e Rossetti del Cadimare, ma non finisce qua. Interesse anche per Cuccolo del Marina La Portuale, che ha molte proposte, Fregosi della Forza e Coraggio, Bertagna attaccante classe '98 in uscita dalla Juniores del Canaletto e per l'ex Ceparana Bariti. Il San Lazzaro dovrebbe affidare la panchina della Prima Squadra a mister Lombardi, un sondaggio è stato fatto anche per Biavati. Il Marolacquasanta si interessa a Ragonesi in uscita dal Real Fiumaretta, ma su cui è forte la concorrenza della Torrelaghese a cui piacciono anche il terzino del Real Fiumaretta Santini e il centravanti Cantoni della Forza e Coraggio, seguito pure dal Sarzana 1906, e Del Sarto del San Lazzaro Lunense. I rossoneri di mister Veronica si interessano anche al centravanti Bettanin del Monterosso che è seguito anche dal Rebocco. Intanto il presidente Brunetti sta continuando i sondaggi per individuare il nuovo allenatore dei "viola" spezzini. Nuti fresco sposo, auguri a lui e signora, dopo l'interesse del Riccò Le Rondini fa registrare su di sé anche quello del Pegazzano che sembra in pole per l'attaccante Bettanin, sarebbe un gran rinforzo per la squadra del neo mister Bordino. Per la panchina del Foce Magra Ameglia ipotesi Strata, mentre Paolini saluta e sembra vicino al Magra Azzurri. Per l'attacco della società amegliese i sogni sono Barattini, che ha lasciato il Ceparana, e Pinelli della Tarros Sarzanese per riformare la coppia offensiva che fece le fortune del Real Fiumaretta. All'Antica Luni piace il trequartista classe '96 Giacomo Canesi della Tirrenia.

In II Categoria il Vezzano, che ha probabilità di essere ripescato al torneo superiore, pensa sempre a Strata per la panchina, ma intanto perde il centrale difensivo Galloni che si accasa al Monti in II Categoria toscana, mentre Manfredi piace alla sempre presente Torrelaghese. La neo nata La Miniera con tutta probabilità giocherà le partite interna al "Cristoni" di San Lazzaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News