Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Febbraio - ore 23.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

E' sempre calciomercato...

Domani si apre ufficialmente il "mercato di riparazione" che durerà due settimane. Ecco la seconda puntata del nostro speciale sulle voci, trattative e affari vicini alla possibile conclusione nei campionati dilettanti

E' sempre calciomercato...

La Spezia - Domani apre ufficialmente il calciomercato, tantissime le trattative entrate nel vivo. Andiamo a scoprire con la seconda puntata del nostro speciale "E' sempre calciomercato..." le trattative, le voci e i possibili affari fatti del prossimo calciomercato dilettanti.

In Serie D la Massese, oltre ad avere in pugno l'attaccante ex Gavorrano Lombardi, cerca un'altra punta che potrebbe essere il brasiliano del Monterosi Renan Pippi. Per la difesa, oltre ai nomi dei già citati Colombini, Maccabruni ('97) e Massoni, lui è in pole, c'è un interesse per lo svincolato Madrigali. In uscita oltre a Papini possibile l'addio di Taddeucci, del terzino Buselli e del centrale difensivo Gemignani, ma non solo perchè bomber Frugoli avrebbe ricevuto offerte importanti (si parla anche di Lega Pro) e si sta guardando intorno. Il Finale ha ufficializzato Virdis e potrebbe prelevare Figone dall'Albissola, per il centrocampista classe '96 sarebbe un ritorno gradito al "Borel" dove nella scorsa stagione ha messo a referto 27 presenze e 4 reti. Ai "ceramisti" il giocatore è stato però richiesto anche dalla Cairese dove si dovrebbero accasare il portiere classe '97 Gianrossi e il difensore Colombo. In entrata la squadra di Fossati cerca un centrale difensivo. Prende campo l'idea De Bode della Bustese, ma con tanti tornei tra i professionisti alle spalle. Piace anche Garbini, argentino della Pro Sesto che ricordiamo per un passato in Serie D al Vado, elemento più duttile che può anche disimpegnarsi in mediana. Il Sestri Levante saluta Giordani e Solinas, ma dovrebbero partire almeno altri tre giocatori. In entrata si cercano almeno cinque elementi d'esperienza. Rimangono validi i nomi di Del Nero e Mengali del Vado. Brutta tegola in casa Rignanese che perde il proprio bomber Loris Pagnotta, autore di 7 dei 15 gol della formazione toscana, che si accasa al Borgosesia che a propria volta ha lasciato libero il centravanti Compagno ex Argentina. In uscita dai biancoverdi pare esserci anche il difensore centrale Murras, sul mercato i due giocatori andranno quindi sostituiti adeguatamente. Oltre a Pizza potrebbe lasciare il Real Forte Querceta anche il centrale difensivo Defilippi. Sui giocatori dell'Argentina Fiuzzi e Piras vi sarebbe l'interesse rispettivamente di Alassio e Derthona. Soprattutto Piras a Tortona ritroverebbe il suo ex allenatore Nicola Ascoli subentrato a campionato in corso, ma in entrambi i casi i rossoneri vorrebbero trattenere ad Arma di Taggia i due elementi. Anche Miceli in uscita, piace all'Ospedaletti. In arrivo Martelli dalla Sanremese Tante richieste per l'attaccante del Savona Mair, ma non è escluso che il giocatore possa prolungare la sua permanenza sotto la "Torretta". La Sanremese svincola Gaeta e cerca sempre una prima punta, potrebbe interessarsi proprio a Mair, ma in "pole" rimane Iadaresta del Latina. Si cerca un rinforzo per reparto, Olivieri verso la Recanatese. L'attacante albanese Gjepali verso Montecatini. Al Viareggio la priorità è trattenere i pezzi pregiati e trovare un terzino sinistro fuori quota classe '99.

In Eccellenza la Rivarolese saluterà Garrasi che si accaserà al Rivasamba, al suo posto in arrivo il forte centrale difensivo del Rapallo Napello visto che gli "Avvoltoi" avrebbero superato la concorrenza della Genova Calcio. Per Fresia in arrivo anche il classe '99 Eranio e, probabilmente, un altro "vecchio" su cui si mantiene il massimo riserbo. I biancorossi di mister Podestà invece sono vicini al giovane Mancini dell'Albissola, ma potrebbero perdere l'ex professionista Carlini a stretto giro di posta. Il Rapallo dopo Michi e Marchi probabilmente non avrà Sbarra verso la permanenza al Magra Azzurri. Mosto si accaserà al Ciassetta per motivi lavorativi, in avanti Marasco rimane la priorità per l'attacco ruentini e la trattativa è a buon punto, priorità anche un centrale di centrocampo visto la sempre più probabile partenza di Crafa. La Fezzanese deve guardarsi dalla corte del Marina La Portuale per l'attaccante classe '97 Cupini. Tante richieste per i giocatori classe '99 della Juniores, ma dovrebbero partire solo Milone e Lala. Moconesi al lavoro per rivoluzionare la propria rosa, interessano Oppedisano e l'attaccante Novaresi del Molassana Boero, mentre anche Sandulli potrebbe lasciare i rosso azzurri di mister Schiazza. Per i biancorossi di Oggiano sarà una campagna trasferimenti impegnativa nel tentativo di rivoluzionare la squadra. Il Vado cerca un attaccante e potrebbe lasciar partire Righetti. L'Albenga, prossimo avversario della Fezzanese, ha aggregato il regista Piazza dell'Alassio che ha iniziato gli allenamenti con la squadra di Biolzi. Per un'eventuale firma del giocatore bisognerà aspettare i prossimi giorni. Con l'arrivo di Sarti al Valdivara 5 Terre il probabile portiere sacrificato dovrebbe essere Brozzo.

In Promozione il Rivasamba trova il rinforzo per la propria difesa. E' Garrasi della Rivarolese con un passato di oltre dieci stagioni in Serie D alla Lavagnese, arriverà la prossima settimana. Ora il D.s. Ameri si concentrerà per un colpo per l'attacco, uno per il centrocampo e un nuovo estremo difensore. Il Real Fiumaretta, oltre che per Martinelli del San Marco Avenza, per il proprio attacco ha fatto un tentativo caduto nel vuoto per Corvi della Fezzanese cercato senza riscontro anche dai "calafati". In uscita si registra un interessamento del Don Bosco Fossone su Jabraoui. Il Magra Azzurri dovrebbe riuscire a trattenere Sbarra e per sostituire Michi al centro della difesa è vicino a Valentini del Romagnano che piaceva anche al Ceparana in I Categoria, in avanti sembra ad un passo il ritorno di Shqypi. Per il portiere interesse sempre per Franceschini con il sodalizio di Santo Stefano Magra che ora appare in "pole" rispetto al Don Bosco Spezia. Intanto i "salesiani" dovranno prima decidere il nome del nuovo allenatore, Corrado avrebbe rifiutato la prima proposta rossonera. Per il centrocampo salsiano si sonda Jacopo Bindi che da tempo ha lasciato il Valdivara 5 Terre in un altro intreccio di mercato con il Magra Azzurri. San Cipriano e Goliardicapolis sull'attaccante classe '98 Novaresi del Molassana Boero. La priorità del Cadimare, dopo Negrari, è quella di trovare un centravanti. Gli ultimi sondaggi sono stati fatti con Lopez della Tirrenia, trattativa molto difficile. Il nome giusto potrebbe essere il classe '97 Cappagli del Ceparana. Intanto alla corte di Buccellato arriverà in prestito dalla Fezzanese il classe '98 Federico Fiocchi. Il Colli Ortonovo potrebbe interessarsi al terzino Trabacchi, ex Romagnano. Il Little Club G. Mora blinda sia il centrocampista Corallo Luca che il forte attaccante Akkari. Di ritorno il portiere Francesco Corallo che prenderà il posto di Ferrada diretto al Sant'Olcese. In partenza dai rossoblu il classe '97 Mineo e l'attaccante Falsini diretto alla Superba in I Categoria. La squadra di Pandiscia lavora anche per il reparto fuori quota cercando un classe '99 e assicurandosi il classe '98 Barabino.

In I Categoria, come detto, il primo rinforzo del Rebocco sarà Menini. Difficile e tutta in salita invece la trattativa per Ricciardi del Ceparana. La squadra del presidente Brunetti cerca comunque rinforzi anche dopo il grave infortunio occorso al giovane difensore Cardetti. Il Foce Magra Ameglia dovrebbe presto riabbracciare l'attaccante Morettini e cerca un rinforzo "under" per il centrocampo. In uscita l'attaccante Franzoni rientrerà al San Lazzaro Lunense, mentre sembra complicarsi la trattativa del Follo San Martino per Nicola Musetti. Potrebbe cambiare aria il portiere Minerva. Canaletto in "pole" per l'arrivo del centrocampista Sabiniano Noga, ma anche il Ceparana rimane alternativa valida. I rossoneri di Strata cercano anche un terzino di fascia sinistra e per l'attacco, vista la possibile partenza di Cappagli, dovrebbero chiudere per Tasso del Madonnetta. Il Pegazzano cerca degli "under" da inserire nella propria rosa. Il Canaletto per il centrocampo farà anche un sondaggio verso Bindi svincolato dal Valdivara 5 Terre. Il Moneglia ingaggerà il portiere Thomas Landi dal Real Fiumaretta, interesse anche per Ibba del Don Bosco Spezia, ma la trattativa è tutta in salita dato che il biondo centrocampista non dovrebbe muoversi dai rossoneri spezzini. La Tarros Sarzanese riavrà il terzino sinistro Caleo di rientro dal Fiumaretta.

In II Categoria l'Arcola Garibaldina dovrebbe veder partire i centrocampisti Michele Maracci e Ballerini, mentre in entrata si cerca Mekbuli dell'Antica Luni. Per i gialloblu rimane valida la doppia pista De Angeli e Antonioli del Tirrenia anche se la trattativa non è semplice, il nome nuovo è il difensore goleador Mattia Tonelli del Ceparana. Molto più vicino alla squadra di mister Rolla è Guadagni del Sarzana 1906 con i rossoneri che a loro volta si apprestano ad un mercato di riparazione da protagonista a partire da quel Daniele Bianchi che dovrebbe rientrare dal Don Bosco Spezia. Alla Bolanese si attendono le ufficialità dell'attaccante Rabà del Follo San Martino e del portiere Adroit dell'Arcola Garibaldina. Al Vezzano si cerca in tutti i modi di confermare i pezzi da novanta a cominciare dal forte centravanti Marco Caleo che ha richieste anche da categorie superiori. La Polisportiva Madonnetta lavora per portare l'esperto bomber Domenico "Mimmo" Amoroso a disposizione di mister Currenti. "El Tanque" attualmente è svincolato. Insieme a lui interesse anche per Faconti e per l'ex Romito Boldrini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News