Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Dicembre - ore 15.43

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

E' sempre calciomercato...

11° puntata - Savona: c'è Cammaroto, Boggian in B al Carpi. Sestri: ecco Garrè e Battaglia. Canaletto con Mini, Richerme e Signore. Pegazzano sogna Anselmo, chiude con Venè, Cattabiani e Raspolini. Strata a Ceparana. A. Luni chiude per Canciello.

E´ sempre calciomercato...

La Spezia - Entra sempre più nel vivo il calciomercato nei campionati dilettanti. Ecco la nostra consueta panoramica con trattative, voci e affari conclusi partendo dalla Serie D per arrivare alla II Categoria con l'11° puntata del nostro speciale "E' sempre calciomercato..."

In Serie D il Savona ha in pugno il forte jolly, può disimpegnarsi sia da centrale difensivo che di centrocampo, Cammaroto in arrivo dalla Lega Pro dove ha vestito la maglia del Forlì (28 presenze, N.d.r.) ed ex RapalloBogliasco. Per il ruolo di terzo portiere promosso dalla Juniores il giovane Stavros. Intanto l'attaccante Boggian fa il salto tra i professionisti firmando un biennale con il Carpi, formazione di Serie B non nuova a queste operazioni vedendo i recenti casi di Lamin Jawo dal Finale e del giovane classe '98 Lumbombo dal Jolly Montemurlo poi girato in prestito proprio a Savona, dopo le due ottime annate con la maglia degli "Striscioni". Il Sestri Levante preleva dal Busalla il centrocampista classe '98 Federico Garrè e l'attaccante esterno pari età Edoardo Battaglia in arrivo dalla Primavera della Virtus Entella. Lamioni, Lucarelli e Vanni tra i rinforzi del Viareggio che perde però Bacher che si accasa al Trento. Confermato in rosa anche Stefano Marinai, ma per ora i giocatori a disposizione di Bresciani sono solo 18 contando la promozione in prima squadra di due Juniores. Alla Massese ha salutato anche il centrale difensivo Maccabruni che ha firmato il suo primo contratto da professionista. L'ex Fezzanese torna a Carrara, ma con la prima squadra gialloblu dove arriva anche l'ex portiere della Lavagnese Gavellotti. Saluta i bianconeri di Massa anche il forte centrocampista Zagaglioni che si accasa all'attivo Ghivizzano ritrovando tre suoi ex compagni in bianconero. L'Argentina continua a pensare a Vitiello, attaccante ex Viareggio, per il reparto offensivo. Piacciono anche gli ex Ventimiglia Miceli, forte centrocampista con il vizio del gol, Domenici giovane prima punta e Mannella.

In Eccellenza quattro nuovi arrivi per la Fezzanese con Corvi, Maggiore, Lunghi e Pennucci già ufficializzati. C'è l'accordo con il centrale difensivo, ma all'occorrenza anche terzino sinistro, Menichetti dalla Pontremolese già con Sabatini al Magra Azzurri e Colli di Luni. Poi si lavora ancora sugli Under. Il Vado ha cercato l'ex Fezzanese Pondaco che ha declinato l'offerta perchè non vuole scendere in Eccellenza. Il forte esterno mancino è richiesto in IV Serie dalla neo promossa Audace Cerignola, ma vaglia anche altre offerte. Intanto i rossoblu monitorano il mercato alla ricerca di esterni offensivi, validi sempre i nomi dei due giocatori del Finale Ferrara e Spadoni, ma si sonda anche il mercato toscano da dove sono già arrivati Mengali e Del Nero. La Rivarolese va forte sul centrale difensivo Garrasi ex Moconesi e Lavagnese. La Genova Calcio attende solo la firma per annunciare il difensore Guida ed intanto si assicura i classe '99 Dondero e Lazzeri dallo Sporting Recco e Colace del Ligorna. Dal Vado si segue con interesse l'esterno offensivo classe '96 Samuele Sassari. L'Albenga conclude il suo secondo acquisto stagionale prelevando dal San Cipriano il forte centrale di centrocampo Mirko Antonelli. Verrà ripescato in questo torneo il Serra Riccò che come visto ha confermato bomber Lobascio e chiuso per l'attaccante Crosetti dal Baiardo, il difensore Majorana dal Borzoli e Baldassare dalla Bolzanetese. L'Imperia conferma il forte regista Ymeri, un vero e proprio colpo di mercato visto il forte interesse dell'Argentina, e saluta l'attaccante Faedo che si trasferisce in prestito al Ceriale dove è stato ceduto a titolo definitivo anche il difensore Scarone. Il Valdivara 5 Terre tiene sempre in agenda il nome del regista Quattromani.

In Promozione la Forza e Coraggio, dopo gli arrivi di Pesare e Cantoni, attende l'ufficialità per Todaro dal Valdivara 5 Terre. Intanto ecco la riconferma in rosa del difensore Bellotti. Ufficialità si attendono anche al Colli Ortonovo dove come detto arriveranno gli ex Apuania Romagnano Forieri e Tedeschi, l'ex Fossone Capitani, il giovane Garibotti dal Valdivara 5 Terre e soprattutto dove vi è l'importante conferma in rosa del forte centravanti Verona. Discorso simile per il Magra Azzurri dove si attendono gli annunci di Sarti dal Pietrasanta, Manenti dal Camaiore (dove si è accasato l'ex Fezzanese Bugliani, N.d.r.), Sbarra e Marchi dal Valdivara 5 Terre. Giovedì sarà il giorno buono per il ripescaggio del Cadimare grazie al posto liberato dal Serra Riccò. Oltre al neo preparatore Sergio Parodi si attendono i primi colpi di mercato. Per la porta interessa sempre Pieri della Tarros Sarzanese, a centrocampo Noga della Forza e Coraggio, mentre il nome nuovo per l'attacco è Samuele Musetti in uscita dalla Tarros Sarzanese. Il Don Bosco Spezia lavora alle conferme di Ferdani e Bertoletti, il nome nuovo per l'attacco è il centravanti classe '97 Cappagli del Marolacquasanta da cui si segue anche Luciani. Interessano sempre i "salesiani" Fiocchi e Dadà. Si attendono i primi colpi del Real Fiumaretta del neo allenatore Cervia dove il D.s. sarà Lombardi. Sembra in dirittura l'arrivo del portiere Landi dal Don Bosco Spezia. Il Campomorone, che potrebbe essere inserito nel Girone B, chiude per gli acquisti di Gattulli, Minardi e Galluccio svincolatisi dopo la scomparsa del Certosa. Ecco poi Carlos Salas dalla Praese, Rossano svincolatosi dallo Sporting Recco e Perdelli del Ligorna. Il Real Fieschi risolve a proprio favore il prestito del centrocampista classe '95 Ruffino dal Rivasamba che intanto sta mettendo su un vero e proprio squadrone. I "calafati" dopo Marasco, Di Carlo e Pelosin chiudono per Foppiano dal Moconesi, Buffo dal Rapallo e i giovani ex Lavagnese Tuvo, Monteverde e Ferrarotti, ma il D.s. Ameri ha in serbo ancora qualche colpo interessante. Nella vicina Toscana la Pontremolese di mister Plicanti saluta il regista spezzino Passiglia, ex professionista anche in Serie B, che si accasa al Don Bosco Fossone.

In I Categoria, come già detto, la Tarros Sarzanese preleva dal Real Fiumaretta il portiere Carli, i centrali difensivi Martignoni e Tarchini, i centrocampisti Chelini e Marinai e l'attaccante Pinelli che si vanno ad aggiungere al già ufficializzato Cerone. Potrebbe interessare per un ritorno l'attaccante Michel Alberti. La voce grossa la sta però facendo il Canaletto che dopo Marozzi, Poli, Federico Costa, Ponte e Bertagna avrebbe chiuso per l'ex Ceparana Mini, per il difensore del Pegazzano Richerme e quello del Follo San Martino Signore. Si pensa sempre per l'attacco ad Anselmo, ma il giocatore appare molto vicino al Pegazzano ambiziosa neo promossa che intanto chiude con Cattabiani e Venè dal Ceparana e con il centrale difensivo del Beverino Raspolini. La società bianconera lavora poi per i fuori quota obbligatori in I Categoria. Tornando al Canaletto potrebbe interessare anche il fantasista Saverio Beghè, ex Madonnetta, che è seguito anche dalla Tarros Sarzanese e autore di un trentina di reti negli ultimi due tornei di II Categoria disputati. Vento nuovo al Ceparana che sostituirà in panchina Affanni con l'ex Fiumaretta Strata. Dalla sua ex squadra l'allenatore vorrebbe portare qualche elemento, ma molti si sono già accasati altrove. Piace molto l'esterno mancino del Don Bosco Spezia Bertoletti, in partenza potrebbe esserci il centrale difensivo Bertano. Il Marolacquasanta sembra pensare a Vatteroni, estremo difensore ex Vecchio Levanto, per la propria porta. Il Follo San Martino pensa all'attaccante Riccardo Musetti dell'Athletic Chiappa. Il Moneglia preleva il portiere Simone Romiti, classe '92, dal Leivi e pensa al centrocampista ex Levanto 2006 Gianmaria Basso. In uscita dagli azulgrana il centrocampista Michele Gandolfo direzione Atletico Casarza.

In II Categoria colpo difensivo per l'Antica Luni che, come ampiamente anticipato, chiude per il forte ex capitano del Foce Magra Ameglia Canciello, uno specialista dei calci piazzati. Molto attivo anche il Vezzano che vorrebbe riportare a casa l'attaccante Tacchini dall'Athletic Chiappa e sogna il "Sicario" Marco Caleo in uscita dal Cadimare, ma che ha richieste importanti anche dal Filvilla ambiziosa formazione di II Categoria toscana. Alla fine Adroit potrebbe anche rimanere all'Arcola Garibaldina, ma sull'estremo difensore si registra il forte interesse dell'Olimpia Piana Battolla. Mercoledì sera dovrebbero arrivare ufficialità in casa della Polisportiva Madonnetta. L'Albianese del nuovo corso Centofanti dopo Ceccarelli e Garfagnini attende due rinforzi in difesa, due a centrocampo e uno per la porta con il neo D.s. Trombella che è al lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure