Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Agosto - ore 13.26

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

E' sempre calciomercato...

Il Magra Azzurri chiude per Sarti, Manenti e Marchi. Il Rivasamba punta forte su Marasco. Miceli lascia Ventimiglia. Passiglia sogno Cadimare. Flagello per l'Ortonovo? Alla Tarros rientra Storti come D.s. Tonelli conteso al Sarzana 1906.

E´ sempre calciomercato...

La Spezia - Quinta puntata della rubrica di Calcio Spezzino "E' sempre calciomercato..." che vi porta a conoscere voci e trattative del calciomercato dilettanti dal campionato di Serie D fino alla II Categoria.

Quando mancano sette giorni all'apertura ufficiale delle liste di trasferimento in Serie D si muove alla grande il Savona che preleva dalla Caronnese bomber Mair e dalla Valenzana l'ex centravanti del Vado Dalessandro. Per la difesa si tenta per Vittiglio della Lavagnese da cui dovrebbe arrivare anche Tognoni, mentre per il centrocampo l'ultima novità sarebbe Mazzanti del San Marino. Intanto ufficiale un rinforzo di spessore per la mediana degli striscioni che ingaggiano dal Casale il centrocampista Cardini, mediano con il vizio del gol che con i piemontesi ha realizzato 10 marcature. Spiazzata quindi la concorrenza della Lavagnese a cui interessava il giocatore, e anche Simeoni passato invece alla Pianese, per sostituire Currarino che sembra destinato ai professionisti. Ora si dovrà quindi virare su un altro obiettivo per rinforzare la mediana da affidare a mister Venuti. Per i bianconeri rimane valido il nome del terzino classe '98 Ferri ex Fezzanese. Per la difesa si punta su Cintoi del Casale, che piace anche al Varese, ma interessa anche l'esperto Del Nero. Potrebbe prendere la via di Savona il difensore Guarco. Scatenata anche la Sanremese che dopo la raffica di arrivi delle scorse settimane e le conferme alla rosa della scorsa stagione ingaggia Lauria bomber del Campodarsego, 22 reti realizzate nell'ultimo campionato, e tratta il fortissimo e corteggiatissimo bomber D'Antoni vincitore con il Cuneo del Girone A (15 reti realizzate) e che già fece faville lo scorso torneo con indosso la maglia del Chieri. In uscita dai matuziani c'è Castellani. Dopo l'attaccante Oneto, ex Sestri Levante, e il difensore Moresco dal Moconesi il Ligorna sonda la pista dell'esterno d'attacco classe '97 Andrea Cragno rientrato al Livorno dopo il prestito alla Fezzanese. Dal Livorno si vorrebbe riavere anche il portiere fuori quota Pulidori. Piace anche il centrocampista Clematis che ha concluso la stagione al Vado. Acque agitate alla Massese dopo le dimissioni del presidente Turba. Bomber Biasci verso la Lega Pro, mentre il difensore Fabio Maccabruni potrebbe rientrare nel mirino della Carrarese dove già svolse le giovanili. Al momento il portiere Barsottini, i difensori Zambarda, Lucaccini e Lorenzini e il centrocampista Remorini sono gli unici a risultare di proprietà della società bianconera. Per il Real Forte Querceta, dopo Vignali, ufficiale anche l'arrivo del difensore classe '99 Mastino in prestito dal Cagliari. Confermati gli attaccanti Chianese, Falchini e Ferretti, mentre in uscita ci sarebbe il difensore Verdi per la cui sostituzione si pensa a Checchi ex capitano della Massese. Vicinissimo anche l'ingaggio del classe '97 Defilippi dalla Fezzanese. Prova a muovere i primi passi anche il Viareggio che dall'Eccellenza ha tesserato il viareggino Galligani esterno d'attacco autore di 12 marcature lo scorso torneo. Il D.s. Reccolani cerca un attaccante e pensa a uno tra Taddeucci e Granito, entrambi del Montecatini, o Bigoni, sembra così sfumare la pista che portava a Lamioni dato che per gli esterni appare in "pole" Rubechini in prestito al Gavorrano nell'ultima stagione. Si inizia a muovere anche l'Argentina che ingaggia l'esperto centrale difensivo Fiuzzi dalla Sanremese e riaccoglie i centrocampisti Colelli e e Conrieri in prestito rispettivamente a Taggia e Sanstevese. Per il centrocampo circola il nome di Ymeri dell'Imperia per un possibile gradito ritorno. Il neo promosso Serravezza dopo Fedi e Rodriguez potrebbe interessarsi al difensore Del Nero dello Sporting Recco e intanto chiude con il portiere classe '98 Cavagnaro prelevato in prestito dalla Sampdoria. Il Finale dopo Capra conferma anche Scalia, mentre l'esterno Ferrara farà un provino con l'Alessandria. In uscita anche il talentuoso classe '99 Basso pronto a spiccare il salto tra i professionisti. L'ex D.s. del Real Fieschi Goatelli sarà il nuovo team manager del Sestri Levante.

In Eccellenza ecco il nuovo portiere e il nuovo centravanti per la Genova Calcio ossia il fuori quota classe '97 Gallino in arrivo dalla Varesina in Serie D e il bomber Romei ex Albissola autore di 13 marcature nella scorsa stagione, mentre per la difesa si continua a trattare con l'ex capitano della Sestrese Tangredi. Per la mediana piace Clematis, proprietà Cairese, ma che ha finito la stagione al Vado ed anche il giovane Josfer Preci di proprietà del Savona, ma che riscuote interesse anche tra i rossoblu del Chittolina e l'Albenga da cui potrebbe partire direzione Savona il portiere Bonavia. In uscita Dentici che raggiunge l'ex tecnico Maisano all'Arenzano che grazie alla fusione con il Certosa parteciperà al campionato di Promozione. L'Imperia riparte confermando quattro pedine della passata stagione come Ambrosini, Giglio, il difensore Ravoncoli ed il giovane Calzia. In uscita Malafronte tornerà al Savona per fine prestito. L'attaccante Castagna partirà inizialmente per il ritiro con il Modena formazione di Lega Pro, per sostituirlo ecco l'esperto Daddi in uscita dalla Cairese. Per l'attaccante, capocannoniere del Girone A di Promozione, sarebbe un ritorno. Per la difesa piace Guarco della Lavagnese che interesse però anche al Savona del suo ex mentore Tabbiani. Si cerca fortemente di trattenere il difensore Pollero, l'attaccante Sanci e il centrocampista Ymeri con quest'ultimo che ha richieste dalla Serie D, ma anche dal Vado che vuole rinforzarsi in tutti i modi e punta anche il difensore ex Sporting Recco Del Nero, mentre appaiono molto vicini gli ingaggi del centravanti del Viareggio Mengali e dell'esterno d'attacco Gaggero dell'Albenga e si interessa all'esterno Ferrara del Finale. La Sestrese oltre a Tangredi ha salutato bomber Battaglia e Merialdo accasatisi rispettivamente all'Alassio e all'Angelo Baiardo, ma annuncia i primi quattro rinforzi. Per la mediana ecco Cilia esperto centrocampista ex Ligorna e Torriglia, in difesa preso l'ex Genova Calcio Manu, in attacco il rientro dal prestito di Piroli e per gli esterni il forte Di Sisto in arrivo dal Vado. Tante anche le conferme come quelle dell'altro attaccante Venturelli e del forte portiere Rovetta. Ora l'obiettivo principale per il D.s. D'Acierno è un attaccante che gli consenta di completare il parco attaccanti da affidare al nuovo allenatore Lepore. Intanto il Moconesi cerca un difensore per sostituire Moresco passato al Ligorna. Dai biancorossi saluta anche Jacopo Rugari che si accasa alla Cogornese. Il D.s. della formazione del presidente De Lenart è al lavoro sui giovani "under" per il prossimo campionato e tiene pronto in canna un colpo importante per l'attacco. Al Valdivara 5 Terre si attendono le ufficialità per Nuti dal Magra Azzurri e Bindi dall'Ortonovo, piacciono sempre Alvisi e Barattini. In partenza, dopo Maggiore, anche Lunghi, Sbarra e probabilmente Pesare. Dopo le conferme di Lamberti e Trotti lascerà invece il Ventimiglia un giocatore importante come il fantasista Miceli che da sei stagioni vestiva la casacca frontaliera.

In Promozione il Colli Ortonovo sembra aver incontrato difficoltà per l'ex Valdivara Maggiore e vira su un bomber d'esperienza come Arzelà, mantenendo sempre calda anche la pista Corvi e quella che porta a Barattini che piace però anche al Valdivara 5 Terre. Fatta per Tedeschi, mentre per il centrale Forieri potrebbe registrarsi l'interesse del Marina La Portuale che pensa però anche a Ficagna, in uscita dalla Fezzanese, e apprezzato anche da mister Plicanti per la sua Pontremolese. Del Don Bosco Spezia piace molto alla squadra di mister Cristiano Rolla il centrocampista Flagello. Intanto i "salesiani" ufficializzano mister Bordino in panchina e guardano con molto interesse all'attaccante dell'Ortonovo Mario Verona. Per la difesa c'è sempre il nome di Bastoni del Vezzano. Tanti giocatori potrebbero essere in uscita dal sodalizio rossonero dove non rimarrà il portiere Landi ora alla ricerca di una nuova esperienza, al suo posto potrebbe arrivare Mascolo già con Bordino al Madonnetta fino a Dicembre. In cima alla lista dei partenti vi è Corvi contattato da molte società tra cui l'ambizioso Rivasamba che riavrà in panchina mister Perego ed a cui piace anche il centrocampista Ferdani. I "calafati" per il proprio neo centravanti guardano con interesse anche al forte Marasco bomber del Camaiore ed ex Fezzanese. Scatenato il neo promosso Sant'Olcese che, dopo aver prelevato Bondelli dal San Cipriano, tessera la coppia Albanese - Zizzi dal Serra Riccò, che si "consola" con Crosetti dell'Angelo Baiardo, Costantino fuori quota classe '98 del Mignanego e Brema della Ronchese. Sembra sia definitivamente sfumata invece la possibilità della fusione tra il Real Fiumaretta ed il Foce Magra Ameglia, per il futuro della società del presidente Caputo bisognerà quindi attendere ancora un po' di tempo. Il Magra Azzurri per la porta riabbraccerà l'estremo difensore Sarti di rientro dopo la stagione passata a difendere i pali del Pietrasanta, mentre in difesa è fatta per Manenti ex Camaiore. Per l'attacco, viste anche le difficoltà per raggiungere Corvi e Maggiore, arriverà Marchi in uscita dal Valdivara 5 Terre. Si lavora poi per confermare Giannini che era in prestito dal Canaletto. Sembrano invece confermati i vari Mameli, Michi, Capetta, Jacopo Antonelli, il richiestissimo (in Toscana) Mencatelli e tutti i giovani provenienti dal settore. Fa la voce grossa l'Athletic Club Liberi che rifà il volto al proprio attacco con Grezzi del Casarza Ligure e Ilardo dalla Sammargheritese, ma anche i difensori Mastrogiovanni, Bagnato e Cogno ed il portiere Sangalli. In uscita lasciano il club allenato da mister Mariani, in attesa di trovare nuova sistemazione, gli attaccanti Grassi e Olmo, ma anche Frassetto, Maggiora, Lerini. Addio anche di Pesce e Zanna con questi ultimi due che potrebbero andare a giocare negli Usa con una borsa di studio. La Forza e Coraggio blinda il forte difensore Gersi Selimi che aveva tantissime richieste, un vero e proprio colpo di mercato questa conferma. Per l'attacco potrebbe interessare Conedera liberato dalla Pontremolese che ritroverebbe tanti ex compagni della sua esperienza al Lerici Castle. L'Angelo Baiardo dovrebbe riabbracciare il centravanti Alex Belfiore. Il Real Fieschi ad un passo dall'ingaggio del difensore Michele Pane del Casarza Ligure. Nella vicina Toscana la Pontremolese di mister Plicanti dopo Occhipinti per l'attacco pensa a Ceccarelli della Pecciolose. Intanto sono ufficiali anche l'esperto estremo difensore Della Bartolomea ed il giovane attaccante Gneri. La società lunigianese, su indicazione del suo allenatore, tenterà il tutto per tutto per convincere il difensore De Martino ad accettare Pontremoli lasciando così la Fezzanese.

In I Categoria la Tarros Sarzanese inizia a programmare la stagione per cercare l'immediata risalita. Come neo D.s. dovrebbe rientrare Walter Storti dal Fiumaretta. In caso di sostituzione dell'allenatore, con Lucchi che potrebbe tornare a vestire una carica dirigenziale, si pensa all'ex Magra Azzurri Bertocchi quale tecnico. Piacciono vari giocatori del Real Fiumaretta tra cui sembrano esserci l'attaccante Pinelli, il centrocampista Ausili e il difensore Martignoni. Per la difesa occhi puntati anche sul centrale goleador ex Colli di Luni Mattia Tonelli con un passato in Eccellenza al Magra Azzurri e sul fantasista Beghè in uscita dalla Polisportiva Madonnetta. Il San Lazzaro Lunense dopo gli arrivi di Del Sarto e Nicola Musetti pensa al centrocampo seguendo i giocatori del Foce Magra Ameglia Buffoni e Delfini. Sempre molto attivo il Canaletto che continua a sondare i nomi di Marozzi, Ibba e Anselmo, anche se il colpo è stato quello di riportare in campo un talento assoluto come il trequartista Alessio Poli. Ora il D.s. Vaccarini cercherà di convincere l'esterno d'attacco Giannini ad accettare la maglia canarina in I Categoria nonostante le richieste dalle categorie superiori. Il Cadimare ha chiuso per Davide Antonelli difensore in uscita dal Magra Azzurri, il sogno per il centrocampo è Passiglia che potrebbe lasciare la Pontremolese. Novità al Monterosso dove l'allenatore sarà Piropi, il D.s. Visconti e il primo acquisto è il giovane Vargas dal Valdivara 5 Terre. Potrebbe raggiungerli l'esperto attaccante Leonardo Cupini che era con il mister al Levanto 2006 dove ha fatto molto bene, ma su cui si registra anche l'interesse del Beverino. Dopo Bertoletti il Follo San Martino del nuovo corso Bottigliero sonda i centrocampisti salesiani Ferdani ed Ibba, tutte e tre le operazioni sembrano però molto lontane dalla possibile realizzazione. Il Foce Magra Ameglia conferma in panchina mister Paolini e tenta di ingaggiare Ferri e Barbieri del Real Fiumaretta. Il Moneglia blinda il richiestissimo Galelli che a questo punto anche nella prossima stagione dovrebbe vestire la maglia azulgrana. Molti interessati al portiere Vatteroni del Calcio Levanto.

In II Categoria per l'Antica Luni sempre caldo il nome di Bertanelli, più difficile arrivare a Goldoni del Foce Magra Ameglia. L'ex allenatore dei gialloblu Biavati siederà sulla panchina del Vezzano che da inizio della prossima settimana inizierà a programmare il proprio futuro, anche se i nomi di Rolla e Isoppo dell'ex squadra del tecnico sembrano già essere finiti sul taccuino del D.s. Franchini. Si diceva del Sarzana 1906 che prenderebbe Polidori quale direttore sportivo. I primi "regali" per il confermato mister Bianchi potrebbero essere il portiere ex Colli e Fiumaretta Paglini e il difensore goleador Tonelli che, come detto, piace però molto anche alla Tarros Sarzanese. La Santerezina, dopo Gabriele che a questo punto potrebbe restare a Vezzano con l'arrivo di Biavati, pensa a Clausi dell'Athletic Chiappa. Per l'Arcola Garibaldina, dopo tutte le voci delle scorse settimane sui nuovi arrivi, sembra averla spuntata anche per il centravanti Vitucci in uscita dal Rebocco. Alla fine sembra che mister Secchiari possa ripartire dalla vicina Toscana per guidare l'Avenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure