Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Novembre - ore 19.59

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

E' sempre calciomercato...

Lavagnese su Cardini e Cintoi del Casale. Valdivara: dopo Bertuccelli, Imperatore e Barattini? Bordino per il Don Bosco, Tornar no al Canaletto dove Vaccarini sarà dirigente. Corvi piace anche al Casarza. Ciuffardi saluta Follo. Rinasce il Marinella?

E´ sempre calciomercato...

La Spezia - Continuano ad andare a riempirsi le panchine degli allenatori e cominciano le prime voci di mercato nei tornei dilettanti e quindi non poteva che tornare l'ormai storica rubrica di Calcio Spezzino che tutti aspettavano, ecco la prima puntata estiva di "E' sempre calciomercato..." dove, come sempre, proveremo a svelarvi voci, trattative ed affari fatti dei tornei dilettanti. E' ora di partire, buona lettura...

In Serie D come avevamo anticipato il neo allenatore dell'Albissola è Fossati, mentre a Ligorna è tornato Monteforte. Mister Siciliano ha ufficialmente salutato il Savona, squadra che sul mercato si sta muovendo per cercare un centravanti dato che bomber Murano ha firmato un pre accordo con la Spal e per la panchina aspetta l'ex Lavagnese Tabbiani. A Lavagna deciso lo staff di Venuti con Giovanni Nucera che ne sarà il vice, mentre Paolo Livellara il collaboratore oltre che nuovo tecnico della Juniores Nazionale. I primi nomi sull'agenda del D.s. Adani sono il difensore ex Spezia Calcio Cintoi e la mezzapunta Cardini entrambi del Casale, ma la formazione piemontese sta facendo carte false per blindare quest'ultimo. Alla Sanremese, dopo Del Gratta e Ciaramitaro, ecco anche Miani dall'Argentina di Arma di Taggia. Tanti ex rossoneri accostati ai matuziani, l'allenatore sarà Calabria, mentre per i giocatori i nomi sono quelli di Lo Bosco, Castaldo, Balla, Costantini ecc. oltre al sogno di riavere in rosa Capra ora al Finale. Chi rimarrà tra i matuziani è l'attaccante Caboni voglioso di riscatto dopo una stagione passata quasi tutta ai box per infortunio, mentre in uscita il centravanti Gaeta piace al Bra sodalizio piemontese di IV Serie. Tornando alla squadra rossonera di Taggia come possibile nuovo D.g. sembra propendere la soluzione interna affidando il ruolo al segretario Ivano Napolitano. Il Finale intanto aspetta la decisione di mister Buttu sulla conferma in giallorosso. Il Real Forte Querceta, dopo la conferma in panchina di mister Pagliuca, ha fatto un sondaggio con il centravanti in uscita dalla Fezzanese Veratti. Oltre ad un attaccante mercato concentrato sugli under dove si ricercano fuori quota classe '98 e '99. Non sarà mister Venturi l'allenatore del Valdinievole Montecatini nella prossima stagione. La società termale è impegnata nella ricerca della nuova guidata tecnica, cambierà anche tutto lo staff della prima squadra. Alla Massese si aspetta una decisione di patron Turba sul futuro societario, ai saluti bomber Biasci che ha diverse richieste dalla Serie C e anche Remorini potrebbe essere un pezzo pregiato del prossimo mercato. La neo promossa Serravezza si interessa al terzino classe '99 del Valdivara Stella e per il pari età di centrocampo della Pontremolese D'Angelo. Si vogliono blindare bomber Pegollo e l'esterno offensivo classe '97 Nicola Bresciani, entrambi con richieste importanti. A Viareggio una voce clamorosa e tutta da verificare sulla possibilità di arrivo degli ex Carrarese Gemignani, Devoti e mister Danesi. In attesa di trovare il sostituto di mister Murgia, possibile soluzione interna con Calamai, il Jolly Montemurlo sembra deciso a presentare domanda di ripescaggio.

In Eccellenza poche le panchine che aspettano ancora il loro nuovo proprietario. Si attendono le decisioni dell'Imperia, potrebbe tornare Bencardino, e dell'Albenga dove potrebbe restare Biolzi. Anche la Sammargheritese deve decidere se proseguire con Camisa o cambiare. Al Valdivara 5 Terre verso la conferma di Mozzachiodi, cercato vanamente dal Rivasamba squadra in cui il difensore aveva già militato con successo, ma il colpo come vi avevamo anticipato è quello del bomber Bertuccelli. Per l'attacco continuano comunque a piacere Alvisi e Barattini, mentre il nome nuovo è quello del fantasista Imperatore della San Marco, ex compagno di Bertuccelli nell'attacco del Magra Azzurri. Oltre agli "under" si cerca poi un rinforzo per la mediana. In uscita potrebbero esservi Sbarra e Marchi, oltre a Maggiore. Mentre Paparcone piace al Marina La Portuale di Gassani e Stella ha molti estimatori. Il Rapallo vuole confermare lo spezzino Davide Marselli e costruire una squadra di prima fascia, bisognerà attendere la risposta dell'allenatore di Fiumaretta. I "ruentini" potrebbero interessarsi anche al bomber del Don Bosco Spezia Luca Corvi. Alla Rivarolese, dopo la conferma di Sorbello in panchina, ecco quella di capitan Sighieri uno degli elementi di spicco della rosa, si lavora per trattenere tutti i big a cominciare da bomber Mura. Guardando alla vicina toscana in partenza dal San Marco Avenza il bomber Arzelà ed il portierone Agnesini con quest'ultimo sul taccuino del Marina La Portuale di mister Gassani. Il sodalizio carrarino, che inizierà la nuova stagione ad Aulla e dove è arrivato l'ex Forza e Coraggio Carzola, sonda anche il difensore Menichetti della Pontremolese, il terzino Ferri della Fezzanese, i centrocampisti Corsinelli del Camaiore e Tazzini del Mezzolara e gli attaccanti Verona dell'Ortonovo e Occhipinti del Filvilla. Sembra fatta per Salku dal Rapallo e Costa dal Camaiore, confermati Cinquini, Francini, Mazzei, Pasquini e Zannoni.

In Promozione è oramai fatta per Bordino quale allenatore del Don Bosco Spezia con una squadra che punterà molto sui giovani del vivaio insieme a qualche giocatore d'esperienza della vecchia guardia. Si cerca con convinzione la conferma di Corvi che ha comunque tantissime richieste, agli interessamenti già noti di Forza e Coraggio, dovrebbe restare in panchina Consoli, e Cadimare, in caso di probabile ripescaggio, si è aggiunto con forza il Casarza Ligure del neo tecnico Lanati che vorrebbe formare una coppia da sogno con Grezzi per l'attacco granata. Le "Furie Rosse" graziotte a loro volta devono difendersi, oltre che dagli interessamenti del Valdivara per Alvisi, anche da quelli del Marina La Portuale dell'ex Carzola per il difensore Selimi e Paparcone. Il Colli Ortonovo 2017 dovrebbe avere in panchina Cristiano Rolla, in questo caso i primi nomi sono quelli del centrale difensivo Forieri, dell'esterno Tedeschi e dell'attaccante Maggiore, anche perchè Verona è cercato con forza dall'attivissima Marina La Portuale di mister Gassani. Un'altra voce che riguarda la società di Castelnuovo Magra dà, in caso di mancato accordo con Rolla, il duo Polidori - Fabbiani pronto per la panchina rossoblu-orange. Il Rivasamba vuole mettere su una squadra di primo piano per tornare subito in Eccellenza. Uno dei sogni per la panchina sembra essere l'ex Valdivara Corrado che sarebbe seguito anche dalla Pontremolese insieme all'ex Fezzanese Zuccarelli e all'allenatore della Juniores Nazionale del Real Forte Querceta Incerti. A Pontremoli, per l'attacco, piace il centravanti Arzelà in uscita dalla San Marco Avenza. La neo promossa Real Fiumaretta, in caso di fusione con la Tarro Sarzanese, potrebbe sondare Massimo Plicanti quale nuovo allenatore.

In I Categoria il Rebocco sistemata la panchina con mister Trivelloni proverà a trattenere i pezzi pregiati, su tutti Di Muri e Mendoza, che piacciono tra le altre al Cadimare, anche se non sarà facile. In arrivo Mirko Agliano e Grillo dalla Bolanese ed il portiere Lombardi Andrea dalla Uisp. Il Follo San Martino saluta mister Ciuffardi, il quale ringrazia i dirigenti Leonardi, Montanari, Bussini e Luongo e tutti i suoi giocatori per la stagione appena conclusa, e pensa al ritorno di Bastianelli, oramai lontano dall'ipotesi salesiana. Al Ceparana probabile, ma non ancora certa, la conferma di mister Affanni. Tra i giocatori che destano interesse sicuramente Scapazzoni del Monterosso e magari anche il centravanti Bettanin, due operazioni comunque difficili. Resta un sogno invece il ritorno di Corvi che vuole almeno un campionato di Promozione dopo aver segnato la bellezza di 53 reti nelle ultime due stagioni. Come detto il Vecchio Levanto si fonderà con il Levanto 2006, in panchina Cossentino e la nuova società si dovrebbe chiamare Asd Levanto Calcio ed oltre alla formazione Juniores potrebbe avere anche una Squadra B. Al Canaletto mister Tornar ha rifiutato la panchina della prima squadra, da capire ora chi potrebbe interessare al sodalizio "canarino" dove non rimarrà Caroli. Nella dirigenza, probabilmente come responsabile del settore, giovanile entrerà Fabrizio Vaccarini. Al Riccò Le Rondini, a meno di clamorosi colpi di scena, confermato in panchina mister Sabatelli.

In II Categoria l'Athletic Chiappa ha ufficializzato allenatore e D.s. proprio oggi. Per la scrivania il gradito ritorno di Daniele Parodi, per la panchina ecco Rotondo. Una voce era stata quella di Biavati, ma alla fine l'ha spuntata l'ex allenatore della Juniores dell'Ortonovo (guarda caso panchina offerta all'ex Antica Luni, ma rifiutata). Ora si procederà alla costituzione della rosa. Detto dell'interesse dell'Antica Luni per gli arancio neri Figoli e Mekbuli, potrebbe stuzzicare anche l'idea Clausi. All'Arcola Garibaldina si attende solo l'ufficialità di Pedretti, che arriverà con Diego Vigna come collaboratore, e dei possibili nuovi acquisti tra cui suoi molti "fedelissimi" tra cui Cristina, Romano e Costa. Piacciono l'esterno d'attacco Alessandro Bertagna e il difensore Castruccio, sondaggio anche per Malgarotto? Per la Bolanese il nuovo D.s. dovrebbe essere il centrale difensivo del Rebocco Macchini che smetterebbe quindi i panni da giocatore. Per la panchina una voce voleva Marco Maracci al "Bertolotti", ma l'ex allenatore granata resterà sicuramente come Direttore Sportivo del sodalizio del presidente Fresta. Il Sarzana 1906 dovrebbe proseguire il percorso iniziato con mister Bianchi. Il Vezzano vuole riformare il gruppo storico che fece molto bene in II Categoria, si sognano quindi i ritorni tra gli altri di Sergi, Vatteroni e Malgarotto. Difficile riportare Cargiolli dalla Santerenzina che rimane vigile sul bianco azzurro Gabriele. Voci parlano di un possibile clamoroso ritorno dopo tre anni dall'ultima apparizione del Costa di Luni Marinella con mister Augusto Secchiari in panchina. Intanto il sodalizio del presidente Cattaneo prenderà sicuramente parte alla "Catalunya Cup" a Barcellona dal 7 al 9 Luglio. Per la formazione della rosa verrà data la precedenza ai ragazzi che parteciparono alla Bayern Cup a Monaco. Sembra quindi in programma un grande ritorno!

Venendo alle altre voci dalla vicina Toscana la vecchia conoscenza spezzina Ragonesi potrebbe lasciare Monzone per accasarsi alla Torrelaghese insieme all'ex centravanti del Real Fiumaretta Pisani. L'ex difensore di Don Bosco e Ceparana Tornaboni ed il mediano Trapani hanno invece richieste dal Gorfigliano, il portiere Magnani (ex Lerici Castle) potrebbe tornare al Monti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure