Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 06 Dicembre - ore 15.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

E' sempre calciomercato...

Magra Azzurri: ecco Nicola Musetti. Valdivara sogna il super colpo Arzelà vicino però al San Marco, ma segue anche Berzolla e Galeotti. Bertuccelli all'Albenga. Marozzi conteso tra F&C e Don Bosco. Ferulli - Ortonovo. La Madonnetta sonda Bello.

E´ sempre calciomercato...
La Spezia - Domani si apre ufficialmente il calciomercato dilettanti nella sessione invernale, quella definitiva "di riparazione". Ecco per i nostri lettori la seconda puntata di "E' sempre calciomercato...", una delle rubriche più amate di Calcio Spezzino, che cercherà di portarvi a conoscere quali sono le voci e le trattative che si potrebbero concretizzare ufficialmente nei prossimi giorni. Una puntata veramente "extra - large" e ricchissima di anticipazioni su possibili colpi che potrebbero concretizzarsi nei prossimo giorni.

In Serie D lo Sporting Recco, nonostante il pressing della Triestina, riesce a confermare Antonio Esposito. Con lui rimarranno anche gli ex Fezzanese capitan Del Nero e, molto probabilmente, Lazzoni. Cambierà comunque parecchio la squadra di Recco dato che si vocifera della possibilità di inserire in rosa addirittura 6/7 elementi nuovi (uno di questi potrebbe essere il forte centravanti Zizzari ora al Ponsacco) in questa sessione di mercato, in compenso dovrebbe partire il centrocampista Campelli. Si aspetta sempre l'ufficialità della Massese per l'attaccante Di Paola del Viareggio, mentre per l'altro viareggino Pagano non si è ancora trovato l'accordo. All'undici di Lazzini continua a interessare il forte centrale difensivo Villagatti. Lavagnese sempre in pressing su Bacigalupo centrocampista fuori quota del Viareggio. Il Real Forte Querceta di mister Pagliuca cerca l'esterno offensivo Rosati, un'altro giocatore che potrebbe lasciare il Viareggio, così come il centrale difensivo Guidi. Sarà movimentato anche il calciomercato dell'Argentina di mister Ascoli. Dato sicuro partente Bertuccelli si potrebbe muovere anche l'esterno offensivo classe '96 El Khayari che ha molte richieste in Serie D. Il D.s. Ciaramitaro dovrà quindi provvedere a trovare i giusti sostituti dei due giocatori. Sul talentuoso esterno offensivo del Grosseto Demartis pare aprirsi un duello proprio tra la formazione rossonera di Arma di Taggia e la Sanremese. In fila per l'ex Savona ci sarebbero anche Sporting Recco ed Ancona, ma i "matuziani" appaiono favoriti anche perchè a Sanremo Demartis ritroverebbe tanti suoi ex compagni ai tempi del Savona, oltre al suo ex allenatore Riolfo. In uscita dai maremmani sembrano esserci anche Casini che piace al Fano, Lisai a cui si è interessato l'Ancona, Clemente alla Fermana e Camilli appetito in Lega Pro. Altre società sono invece interessate a Sbardella, Marianeschi, Falconieri e Sinigaglia, ma non è detto che il "Grifone" si privi di tutte queste pedine così importanti. Il Savona monitora la posizione di Montante del Bra, giocatore molto apprezzato da Siciliano che lo ha avuto la scorsa stagione allo Sporting Bellinzago vincendo il Girone A. Il Ligorna pensa al portiere Mussi del Camaiore con la squadra di Gassani vicinissima a Russo della Fezzanese di cui piace anche l'attaccante classe '97 Cupini per riformare la coppia con l'altro ex fezzanotto Gennaro Marasco che sta facendo molto bene in Toscana con 7 reti in 12 presenze (4° miglior marcatore del torneo). Il Ponsacco chiude per Mazzanti della Massese, manca solo l'ufficialità che arriverà all'apertura delle liste. Il Ghivizzano potrebbe presto salutare Vezzi e Cristiano entrambi dati in partenza. Sarebbero entrati nel radar del Gavorrano Draghetti e Vecchi del Grosseto.

In Eccellenza alla fine il Magra Azzurri la spunta per Nicola Musetti che effettua quindi un clamoroso ritorno in "blues" ad una stagione e mezza dal suo addio. Il giocatore è in uscita dal San Marco Avenza. Mister Bertacchini spinge anche per avere con lui Mencatelli della Pontremolese, uno dei suoi "fedelissimi" per aver passato tre stagioni alle sue dipendenze. Un altro ritorno a cui la squadra di Santo Stefano Magra punta è quello del forte e roccioso mediano Lorenzo Russo della Fezzanese, ma anche in questo caso sul giocatore vi sono vari interessi come quello del Camaiore di mister Gassani, che è in pole position per aggiudicarsi il centrocampista, e del Valdivara 5 Terre. Nomi nuovi per l'attacco di mister Corrado: si parte dal super bomber Cesere Arzelà. Il centravanti è in uscita dal Serravezza, che a sua volta è interessato all'esterno d'attacco cubano Samon Reider Rodriguez del Castelfiorentino terzo miglior cannoniere del campionato di Eccellenza Toscana Girone A con 8 gol ed ex Primavera Juventus, ma che difficilmente si muoverà dalla sua squadra. Arzelà nella scorsa stagione ha vinto il titolo di capocannoniere con il Real Forte Querceta contribuendone alla salita in Serie D, ma ora si troverebbe chiuso da Pegollo attuale bomber del torneo con 10 realizzazioni. Di sicuro non gli mancano le richieste: sono interessate a lui anche San Marco Avenza in vantaggio sulle altre e che starebbe per chiudere il colpo, Pontremolese (in uscita l'attaccante Sabatini, alla squadra di Spagnoli piace anche Ceccarelli del Peccioli) e Rivasamba, ma quella del Valdivara era sicuramente una pista attendibile. Lo stesso sodalizio del presidente Plotegher ha fatto un tentativo per Lorieri della Fezzanese trovando però il diniego della società "Verde". Sempre per il reparto offensivo di Corrado ecco allora i sondaggi con l'attaccante classe '97 Filippo Berzolla del Marina La Portuale ed ex Ponsacco ed il pari età Manuel Galeotti sempre del Serravezza ed ex Massese. L'Albenga ha in pugno il super bomber Bertuccelli, superata la concorrenza del Rapallo di Marselli, Giovedì l'annuncio. Gli "ingauni" hanno fatto un sondaggio anche sul difensore ex Sporting Bellinzago Barabino, trattativa che andrà difficilmente in porto. La rosa di Biolzi potrebbe quindi abbracciare il centrale difensivo Praino. Per il reparto offensivo degli "ingauni" circolava anche una voce anche riguardante l'argentino classe '93 Agatiello. Per quanto riguarda i "ruentini" di mister Marselli il portiere Bigini piace molto al sempre presente Camaiore di mister Gassani, potrebbe lasciare anche il centrocampista Capo. Si muoverà ancora il Moconesi dopo l'arrivo di Asimi. Partiranno sicuramente El Hilali e Trebini, due storici giocatori biancorossi, in dirittura d'arrivo verso il Mariscotti. Sembra poi che anche il difensore Garrasi lasci per tornare in Serie D a vestire la maglia del Sestri Levante. In questo caso c'è da aspettarsi anche qualche altro colpetto in entrata per i biancorossi di Foppiano. Alla Sestrese sono arrivate le offerte della Cairese e del Rapallo per il proprio bomber Battaglia, ma pare strano che i "verde stellati" lascino partire il loro attaccante più prolifico. Capitolo Vado: saluta Parodi che firmerà per il Varazze, in entrata vicinissimo Clematis del Savona, ma piace anche Vagge del Rapallo. La Sammargheritese ad un passo da Buffo. L'ex Magra Azzurri Manfredi potrebbe accasarsi al Pietrasanta, piaceva al Valdivara.

In Promozione la Tarros Sarzanese continua nel suo pressing per quanto riguarda Marco Iaione centrocampista del Don Bosco Spezia. Il Little Club G. Mora potrebbe essere una delle squadre che si metterà in fila per Raiola svincolatosi dall'Albenga, ma a cui le richieste anche da categoria superiore non mancano e che piace tantissimo anche al Borzoli nel Girone A. Intanto la Ronchese ha salutato Paul Tacchino che si accasa al Via dell'Acciaio, per la sua sostituzione si pensa a Barbieri del San Cipriano. Cerca nuova sistemazione il centrocampista Bertolla, su cui sembrava essersi destato l'interesse del Cadimare, che lascia l'Ortonovo. La squadra di Nardi tessererà Ferulli ex Colli di Luni e cederà Fappani probabilmente in Toscana dove l'esterno ha molti ammiratori. Piace sempre il centrale difensivo Saif Khalouq svincolatosi dal Magra Azzurri. L'Amicizia Lagaccio potrebbe tesserare Bottino ex Multedo classe '95. La Forza e Coraggio sonda il mercato, piace Marozzi del Valdivara, che piace tantissimo anche ai "salesiani" spezzini di mister Cervia, da cui potrebbe interessare anche il giovane classe '98 Diamanti. La stessa squadra di mister Consoli farà un tentativo per il centravanti del Monterosso Bettanin, ma pare una trattativa quasi impossibile dato che l'attaccante difficilmente cambierà casacca nel mercato di Gennaio. L'Angelo Baiardo invece perde il fortissimo Rattini che, per una scelta personale, si accaserà al Bogliasco in I Categoria. I "draghetti" riabbracciano invece il centrocampista Poggi Gianluca che rientrerà dal Torriglia che lo sostituirà con Cilia che lascia Rapallo. Ibba del Don Bosco Spezia interesserebbe all'Apuania Romagnano di mister Cristiano Rolla.

In Prima Categoria cerca una punta il Riccò Le Rondini che saluta Baldassini che vestirà l'arancio nero dell'Athletic Chiappa. Al sodalizio gialloazzurro potrebbe interessare Orsetti dei "cugini" dell'Intercomunale Beverino. La squadra di mister Galleno invece si interessa anche al centrocampista del Monterosso Giliberti ed al difensore Carotenuto ex Canaletto e Monterosso. Il sodalizio del presidente Lertora potrebbe invece accogliere in prestito dai cugini del Valdivara il giovane Diamanti. Guadagni, ex Fiumaretta, è conteso tra Ceparana e San Lazzaro Lunense. Quest'ultimi avevano fatto un tentativo anche con Nicola Musetti che ha invece preferito il ritorno al Magra Azzurri e sognano il centrale difensivo Saif Khalouq a sua volta sul taccuino dei rossoneri di Affanni che devono difendersi dalla corte dell'Apuania Romagnano a Maccione. Il Cadimare, oltre a Marco Iaione, punta il forte terzino mancino Ponte ora alla Tarros Sarzanese, ma per molte stagioni alla Fezzanese. Per quanto riguarda l'attaccante i bianconeri hanno sondato l'esperto Ferrari del Riccò Le Rondini trovando il rifiuto del presidente Paganini che ha blindato il suo bomber. Cerca una punta il Vezzano che, come il Ceparana, aveva pensato l'attaccante Federico Andreani, pista impraticabile perchè il giocatore aspira ad altre categorie. Il Real Fiumaretta saluta Bianchi che dovrebbe accasarsi al Montignoso. In entrata piace il terzino sinistro Barbieri e si cerca un mediano. Il difensore Vaccaro del Vecchio Levanto ha suscitato l'interesse della Fivizzanese.

In Seconda Categoria non andrà alla Polisportiva Madonnetta Maurizio Crafa dato che la dirigenza biancorossa smentisce la trattativa. La squadra di Bordino tratta invece Bello dalla capolista Rebocco, ma non è detto che il giocatore lascia la rosa di Bertolini. Tornando a Crafa, in corsa per l'esterno in uscita dal Chiappa rimangono Arcola Garibaldina ed Olimpia Piana Battolla. Questi ultimi a loro volta cercano anche altri rinforzi tra cui una punta. Il Rebocco ha chiuso con l'esperto Ruberto ex Don Bosco Spezia e continua a sognare i ritorni di Marco e Davide Iaione anche se la cosa non appare semplicissima. Intanto i "viola" del presidente Brunetti cederanno l'attaccante Malaspina alla Santerenzina. L'Antica Luni riabbraccerà Isoppo di ritorno dalla Castelnovese, ha fatto esordire l'ex Barbarasco Segnani e segue Guadagnucci del Ricortola. Potrebbe lasciare il Sarzana 1906 il centrocampista Gimenéz. Si muoverà anche la Polisportiva Romito che potrebbe interessarsi ad un difensore della Castelnovese, forse a Pelliccia? Alla squadra di mister Biondo piacciono sicuramente gli attaccanti del Rebocco Paganini e Suffer. Il Beverino potrebbe cedere Alibani allo Spartak Apuane in III Toscana. Al Colli di Luni dovrebbe arrivare Del Padrone dal Real Fiumaretta, poi si potrebbe sfoltire un po' una rosa molto ampia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure