Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Settembre - ore 21.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Condivisione, divertimento e fair play: questi gli ingredienti dei tornei #iogiocoacasa della lnd e-sport

Condivisione, divertimento e fair play: questi gli ingredienti dei tornei #iogiocoacasa della lnd e-sport

Tra le pieghe dei tanti tornei eSport #iogiocoacasa organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti, non poteva mancare un aspetto fondamentale per, e della filosofia stessa della LND, il fair play. Il protagonista che ha messo in evidenza la presenza di questo valore fondante si chiama Alessandro Segrada, dirigente di una società di calcio dilettantistico nel milanese è “WhiteDemon” quando è alle prese con la consolle. I numeri ad oggi si avvicinano ormai ai 600 iscritti con quasi 20 tornei disputati. Un successo concreto che continua a raccogliere consensi da ogni parte d’Italia e rende la Lega Nazionale Dilettanti la componente federale più attiva sul fronte del calcio virtuale.

Il vice presidente della LND con delega agli eSport Giuseppe Caridi non nasconde la propria soddisfazione per gli importanti risultati: “I numeri confermano la bontà della scelta della fatta dalla LND con l’ampliamento dell’offerta disciplinare. Il fenomeno degli eSport, in costante crescita, non poteva passare inosservato ad una realtà come la nostra, sempre attenta agli sviluppi della società contemporanea e radicata come nessun altro sul territorio. Il calcio come veicolo di socializzazione e inclusione si è confermato tale anche nella sua versione “virtuale” e in un momento come questo, dove le altre attività sono state costrette a fermarsi, ci ha permesso di mantenere saldo il legame con i nostri tesserati e non solo. I tornei “Io gioco a Casa” si sono rivelati una grande occasione di partecipazione e coesione nella e per la grande famiglia della LND. Rivolgo i miei complimenti ad Alessandro Segrada e alla Solese Calcio per il riconoscimento avuto in termini di ‘fair play’ e saluto tutti i partecipanti, che sono tantissimi, ringraziandoli per il loro coinvolgimento e la loro vicinanza”.

Entusiasta anche Massimiliano D’Angelo, direttore sportivo pre-agonistica e attività di base della Solese Calcio, società nella quale milita Alessandro: “ringrazio la LND per aver dato l'opportunità alla Società di partecipare all'iniziativa #IOGIOCOACASA, che sta portando il calcio in casa in questo momento di emergenza sanitaria, tramite la tecnologia PS4 e XBOX (Fifa20). Siamo felicissimi di aver ricevuto il premio Fair Play LND grazie al nostro Dirigente Alessandro Segrada che ha partecipato a questa iniziativa portando in “campo” il nostro nome. Questo risultato è la dimostrazione della bontà del lavoro svolto fino a questo momento da parte dei nostri istruttori e dirigenti, che hanno sempre seguito ed applicato il codice etico adottato dalla Società. E’ per noi motivo di orgoglio – ci spiega D’Angelo - affermare che gli atleti, i genitori ed i membri della Solese hanno sempre portato avanti i principi contenuti nel codice etico, quali l'educazione, il rispetto per gli avversari e per i compagni, sempre nello spirito del “terzo tempo”, privilegiando l'aggregazione e la crescita anche umana di tutti i ragazzi. Ringrazio anche il Presidente della Società Giuseppe Ranieri per essere sempre presente, sostenendo con entusiasmo le iniziative che gli vengono proposte dai collaboratori, spinto dalla volontà di dimostrare lo spirito di gruppo che anima la nostra realtà calcistica”.

Per Alessandro Segrada, dirigente della Solese, una grande soddisfazione: “Sono venuto a conoscenza di questo torneo della LND eSport grazie al direttore sportivo D'angelo che ringrazio per avermi dato modo di partecipare. Il torneo di fifa20 della LND è ben organizzato, c'è tanta competitività e un’atmosfera davvero positiva e corretta. Davvero una bella iniziativa, in questo periodo così difficile, per trascorre del tempo insieme, divertirci e mantenerci attivi. Un ringraziamento di cuore alla Lega Nazionale Dilettanti per avermi premiato ribadendo che il fair play, rispetto delle regole e dell'avversario sono fondamentali in qualsiasi contesto”.

“Alessandro – ci racconta uno dei tecnici LND che sta seguendo l'organizzazione dei tornei – dal momento della sua iscrizione si è da subito dimostrato molto cortese nei confronti di tutti, con sani principi di competizione.Ha compreso immediatamente lo spirito dell’iniziativa che è quello di stare tutti insieme per affrontare questo periodo facendo anche nuove amicizie. Dopo qualche giorno – aggiunge – ci siamo accorti del grande aiuto che Alessandro stava fornendo nella chat generale dei tornei, offrendo a tutti gli altri partecipanti informazioni puntuali con estremo garbo e positività. Abbiamo quindi deciso di “promuoverlo” Admin e di assegnare ad Alessandro e alla Solese Calcio il primo riconoscimento “fair play” dell’esperienza #iogiocoacasa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News