Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Settembre - ore 22.19

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Campionati dilettanti, l'Inghilterra dice stop

Annullati tutti i risultati della presente stagionale della National League System. Salve solo National League, la nostra Serie D, e i professionisti. E in Italia?

Sono stati gli inventori del calcio moderno e anche i primi fondatori di un club calcistico, lo Sheffield Football Club nel 1857, non sembra quindi neanche troppo strano che nella Perfida Albione siano stati i primi a prendere una decisione tanto drastica, ma forse opportuna, in materia di calcio dilettantistico al tempo della diffusione e della pandemia da Covid-19.

In Inghilterra la Federazione ha infatti annunciato con atto ufficiale che saranno resi nulli tutti i campionati e cancellati tutti i risultati della stagione in corso della “National League System”. Insomma cessano con effetto immediato e vengono dichiarati nulli i campionati inglesi dalla settima divisione inglese in poi annullando anche promozioni e retrocessioni varie. In poche parole è come se in Italia dall'Eccellenza in giù venissero annullati tutti i risultati di tutti i campionati regionali lasciando invariati i roster dei campionati per la successiva stagione.

Oltremanica salve al momento la National League (la loro V Divisione ossia la nostra Serie D, ndr) e tutte le leghe professioniste.

Ovviamente nulli anche tutti i campionati amatoriali. Lo stesso discorso vale per il calcio femminile al di sotto della FA Women’s Super League e della FA Women’s Championship, che non vedrà promozioni e retrocessioni, e così anche per il calcio di base, che per questa stagione si ferma.

Inevitabilmente, la decisione della FA ha scatenato polemiche soprattutto da parte di quei club in procinto di conquistare la promozione. E’ il caso – spiega il Guardian – del South Shields, in testa alla Norther Premier Division con 12 punti di vantaggio. Il presidente Geoff Thompson ha dichiarato a tal proposito che il club potrebbe intraprendere un’azione legale.

In molti si chiedono se quello che è successo in Inghilterra sarà destinato a succedere anche in Italia. Si aspettano delucidazioni e prese di posizione dalla Lega Nazionale Dilettanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News