Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 20 Settembre - ore 23.44

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Calciomercato, la Castelnovese punta Santella e gli ex Sarzana 1906

La Santerenzina su Maggiali e Pigoni. Follo San Martino: si aspetta il sì del Cadimare per Cupini. Intanto "Pirati", Fezzanese e Canaletto cercano un centravanti. Primi movimenti del Don Bosco. Bottigliero ad Arcola? Nuovo arrivo al Nave

Calciomercato, la Castelnovese punta Santella e gli ex Sarzana 1906

Il calciomercato nei dilettanti non dorme mai, neanche a Ferragosto e continua con le sue voci, le sue trattative e i suoi affari in via di conclusione.

In Serie D i piemontesi del Fossano approfittano del fallimento del Savona e si assicurano la giovane mezzala Lazzaretti che la IV Serie l'aveva già vinta vestendo la casacca dell'Albissola. La Caronnese perde il forte Di Prisco che si accasa alla Vastese.

Passiamo subito all'Eccellenza dove la Fezzanese, in attesa di avere ragguagli sul proprio ricorso al Consiglio di Stato, conferma a raffica i giocatori della propria rosa. Ancora in maglia "Verde" quindi Baudi, De Martino, Grasselli, Zavatto, Terminello, Gavini, Bruzzi e Cecchetti. Soprattutto questi due, al rientro da gravi infortuni, varranno come nuovi acquisti e in caso di Eccellenza faranno una grande differenza. Certo si cerca sempre un centravanti vero. Rientreranno dai prestiti rispettivamente a Cadimare e Canaletto Cidale e Pieri che verranno valutati dal neo mister Fasano. Le due neo promosse spezzine intanto cercano a loro volta un centravanti per completare il parco giocatori messo a disposizione di Bastianelli e Buccellato: entrambe le formazioni rincorrono l'ex Pontremolese Corvi. Il difensore Maucci lascia il Marassi e si accasa al Rivasamba dove è arrivato anche il forte centrocampista Andrea Ruffino dal Real Fieschi insieme a Cambiano. La Cairese perde il forte trequartista toscano Di Martino che sposa il progetto dell'ambizioso Bragno. Il Ligorna saluta Mancini che rimane in Serie D per vestire la maglia del Notaresco. Primi colpi del ripescato Varazze: ecco il portiere Faggiano dal Vado, il difensore Severi dal Rivasamba, l'ex Savona e Genova Calcio Bottino e i fratelli Cavallone dal Finale. Conferma importante quella di Ghigliazza.

Scendiamo in Promozione dove il Follo San Martino è in attesa di una risposta dal Cadimare alla sua offerta per l'attaccante Cupini. Il team di Priano cerca una prima punta e nel mirino ha messo anche Santella su cui, in Promozione, si è fatto vivo anche il Colli Ortonovo che sogna in grande sperando di poter convincere a tornare in campo Lamioni. Tutto tace in quel del Valdivara 5 Terre dove si aspettano ancora le prime mosse di mercato. Potrebbero interessare i fratelli Condumi ex Vezzano. Il Don Bosco Spezia aspetta di chiudere la trattative con l'esperto centrocampista Ronconi, il regista D'Imporzano in uscita dal Cadimare, l'ex Casarza Traversaro e i difensori Vaccaro ex Valdivara 5 Terre e Rossi ex Fieschi. Proprio il Real Fieschi tessera Privino.

In Prima Categoria sta lavorando alacremente la Castelnovese grazie al lavoro fianco a fianco del diesse Aldo D'Isanto e del neo allenatore Simone Bertanelli. Non arriverà l'esterno Taddei, così come pare abbiano rifiutato i difensori Martignoni e Biagini, quest'ultimo diretto verso l'Atletico Carrara dei Marmi. In entrata si guarda agli svincolati ex Sarzana 1906 a cominciare dai difensori Biagioni, Bartoli e Tonelli, il giovane esterno Rindondelli, Musetti e soprattuto l'attaccante Santella che fa gola a tantissime. In coda per lui, oltre alle già citate Follo San Martino e Colli Ortonovo, anche formazioni toscane e la Tarros Sarzanese che intanto ha chiuso per l'ingaggio del forte difensore centrale Alessandro Bertagna, ultimo domicilio calcistico Cadimare. Non dovrebbe alla fine arrivare all'Intercomunale Beverino il centrale difensivo Jacopo Conti. Problemi all'Arcola Garibaldina da cui molti giocatori seguiranno al Pegazzano il loro ex allenatore Pedretti. Intanto si è dimesso mister Cervia. Si cercano giocatori per rifondare in toto la rosa granata. Per la panchina granata è stato contattato mister Bottigliero. La Santerenzina, dopo i primi sette acquisti, tratta l'esterno Pigoni e l'attaccante Maggiali. Quest'ultimo bomber del San Lazzaro Lunense, ma di proprietà del Canaletto Sepor. Proprio la squadra di Fregoso, dopo l'arrivo di Dido ex Borgo Foce Magra A.F. e Franzoni dall'Antica Luni, dovrà ora cercare un nuovo centravanti. Sempre a San Lazzaro si cerca un centrale di difesa dopo la partenza di Cini. Al Casarza Ligure si rimane in attesa delle ufficilità dei soliti noti: Ferdani, Della Pina, Berti, Lombardini, Franceschini ecc. ecc.

In Seconda Categoria il Calcio Nave preleva l'esperto portiere Lucignani. Dopo Spezia Calcio Popolare e Amegliese potrebbe nascere una terza squadra, probabilmente di Sarzana in sostituzione del Sarzana 1906. Inoltre il Ceparana potrebbe allestire una formazione "B". Per il resto al momento tutto tace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News