Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Novembre - ore 21.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Bundesliga pronta a ripartire

In Germania si torna in campo per disputare le ultime nove partite della massima serie di calcio

Bundesliga pronta a ripartire

Tra le tante incertezze su possibili ripartenze o definitive sospensioni, come già successo in Olanda, Belgio e Francia ad esempio, c'è un campionato che è pronto a ripartire a breve, si tratta della Bundesliga tedesca.

Manca ancora la data ufficiale, ma i vertici del governo teutonico, con la cancelliera Angela Merkel in testa, e i presidenti delle Regioni avrebbero trovato un accordo per far tornare le squadre in campo nella seconda metà di maggio in modo da completare la stagione interrotta per la pandemia da Coronavirus. È quello che ha riportato la Bild on line, anticipando l'esito dell'incontro a Berlino fra Stato e Regioni.

Angela Merkel, dopo aver annunciato il via libera al ritorno in campo della Bundesliga da metà maggio, ha sottolineato che “il tasso di contagio è stazionariamente sotto l’1”, tranne in una regione, e “il numero dei nuovi contagiati resta da giorni sotto le quattro cifre”.

«Ora per noi calciatori arriva l'epoca di una nuova responsabilità», è l'appello lanciato dalle colonne della Faz da Manuel Neuer (nella foto, ndr), portiere del Bayern e capitano della nazionale tedesca. «La responsabilità della nostra professione è tutta nelle nostre mani. Il protocollo di sicurezza stabilito per la ripresa è il migliore possibile, e deve esser chiaro che è importante per gli altri, ma anche per noi».

L'ultima partita in Bundeslinga era stata giocata lo scorso 13 marzo. La data esatta del fischio d’inizio è legata comunque a una precisa condizione, di cui prima non si era parlato: una quarantena completa e preventiva di 14 giorni per tutte le squadre, nella forma di un ritiro blindato. In realtà i club hanno già ripreso gli allenamenti da un mese in quarantena parziale, rispettando misure sanitarie e distanza sociale. Una volta ripartiti ci sarà un tetto massimo di 300 persone per partita allo stadio tra calciatori, assistenti, arbitri, dirigenti, personale sanitario, addetti alla sicurezza, fotografi, raccattapalle e quant’altro. A nove giornate dal termine in vetta al campionato il quotatissimo Bayern Monaco con 55 punti seguito a quattro lunghezze di distanza dai rivali del Borussia Dortmund, mentre sul terzo gradino del podio vi è il Lipsia a quota 50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News