Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 22 Settembre - ore 12.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Bertucelli ricorda: non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore

Bertucelli ricorda: non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore

La Spezia - Quante volte, di fronte ad un errore banale, si dice che è stato come sbagliare un calcio di rigore. Cosa ci vuole a piazzare un pallone della circonferenza di 70 centimetri dentro ad uno spazio grande 18 metri quadrati, più o meno come un monolocale di un residence compreso, però, dell'angolo cottura. La domanda forse è affiorata sulle labbra e nella mente dei molti tifosi del Valdivara 5 Terre che ieri pomeriggio sulla tribuna del Colombo con l'espressione orante mentre Giuseppe Bertucelli, si proprio l'idolo di casa, tradiva tutti nel più perverso dei modi sbagliando due calci di rigori, che alla fine sono costati la qualificazione alla squadra di Fanan. Eppure nel modo del calcio, che sia professionistico o dilettantistico, sono tanti i rigori sbagliati anche da top player e noi ne sappiamo qualcosa proprio in quelle estati passati davanti alla televisione con i mondiali ed europei. Proprio un grande tecnico portoghese disse: “ i rigori li sbagliano quelli che hanno gli attributi per tirali”. La realtà è che il rigorista infallibile non esiste. Come non esiste, almeno che io sappia,una ricetta per calciarli. “ Quando piazzi la palla sul dischetto devi essere convinto che fai gol perché la porta diventa sempre più piccola ed il portiere ( e io aggiungo che quello di ieri lo era veramente ) sempre più grande, sembra sempre più grosso”. Parole di un certo Kaka. Ma ieri, al termine della partita, i tifosi del Valdivara 5 Terre non la pensavano proprio cosi, ma si sa fuori dal campo siamo un po' tutti dei professori e filosofi.” Beppe non è stata abbastanza freddo nel primo rigore e nel secondo non si sentiva tranquillo”. Caro Beppe, tutti sbagliano. Personalmente ne so qualcosa in quel famoso, almeno per me, Roma – Liverpool, e tu altrettanto in quel Milan – Juventus di Champions League. Tutti sbagliano e ora come non mai non serve addossare le colpe al grande Re del Colombo, anche perché di gol quest'anno ne ha realizzati veramente tanti e molti dei quali hanno portato punti fondamentali per la classifica del Valdivara 5 Terre. Mi viene da citare, cosa che forse sarà anche ovvia, il grande De Gregori, il poeta della musica leggera italiana: “ O Nino ( Bertucelli ) non aver paura di sbagliare un calcio di rigore, non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore; un giocatore lo vedi dal coraggio, dall'altruismo e dalla fantasia”. E tu, caro Giuseppe, ieri hai avuto tanto di coraggio perciò dimentica gli errori e riparti più forte di prima infondo, ieri, i tuoi compagni ti hanno dimostrato il loro affetto stringendoti forte come a proteggerti dalle critiche ( ingiuste ). La parola d'ordine è ripartire con la ferocia che ti ha sempre contraddistinto in questi anni di carriera dove hai saputo farti amare anche dalle tifoserie avversarie perché chi mette il cuore, chi lotta e suda per la maglia avrà sempre la riconoscenza di chi ama questo sport, anche se non sono i tifosi della tua squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News