Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 21.21

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Baracco e Bordin vincono la Coppa di Moldavia con il loro Sheriff

L'ex capitano aquilotto e il preparatore dei portieri graziotto, ed ex Bolanese e Forza e Coraggio, calano la "manita" contro lo Zaria Balti. Ed ora lo spareggio per il campionato.

Baracco e Bordin vincono la Coppa di Moldavia con il loro Sheriff

La Spezia - Grande soddisfazione per lo spezzino Marcello Baracco, noto preparatore dei portieri con un curriculum che lo ha visto protagonista in diverse società professionistiche e che non più tardi di tre anni fa tornò a calcare i campi dilettantistici spezzini scendendo in campo con la maglia della Bolanese dopo aver già militato nei biancorossi della Forza e Coraggio, e per la bandiera aquilotta Roberto Bordin, oramai graziotto d'adozione. I due, impegnati nell'avventura moldava con lo Sheriff Tiraspol capitanato dall'ex Spezia Calcio Josip Brezovec e che in rosa conta anche Zoran Kvrzic, hanno portato la loro squadra al successo nella Coppa di Modavia battento con un secco 5-0 nella finalissima gli avversari dello Zaria Balti grazie alle doppiette di Vitalie Domiascan, giovane stellina giallonera classe '99, e Cyrille Bayala ed all'acuto finale del brasiliano Joallison. Ma il piatto per i due graziotti potrebbe presto essere ancora più succulento. La squadra giallonera, che intanto ha già raggiunto la qualificazione alla prossima Europa League, il 30 Maggio sarà impegnata in un'altra supersfida. In uno spareggio che si prospetta al cardiopalma i ragazzi di Bordin affronteranno il Dacia Chisinau per aggiudicarsi il titolo di campione della Moldavia dato che le due formazioni hanno chiuso a pari punti il campionato a quota 69 lunghezze frutto di un percorso fatto di 22 vittorie, 3 pareggi e solamente due sconfitte. E dire che per qualche minuto Bordin aveva sognato di aggiudicarsi direttamente il campionato, ma nel finale dell'ultima gara ecco il gol che premia il Chisinau sul campo del Ceadir Lunga e manda le due squadre allo spareggio. Per la vincente inoltre in palio non solo il titolo di campione della Moldavia, ma anche la possibilità di partecipare alla prossima Champions League partendo dal turno preliminare. In questo caso i complimenti ai nostri due spezzini all'estero sono d'obbligo, come un in bocca al lupo per la prossima finale scudetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure