Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Febbraio - ore 18.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

AIA, Gabriele Codeglia al raduno di Coverciano

AIA, Gabriele Codeglia al raduno di Coverciano

La Spezia- Presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano si è tenuto l’annuale raduno Talent & Mentor del Settore Tecnico che ha visto riuniti 108 giovani arbitri provenienti da tutta Italia e 28 Mentor. 
Per la sezione spezzi na era presente Gabriele Codeglia, che, insieme agli altri arbitri, ha sostenuto con successo i test atletici e i video test.
Nella casa degli arbitri, quale è Coverciano, si sono susseguite riunioni sia per l’aspetto tecnico - tattico che per la collaborazione tra arbitro e assistenti a cui hanno preso parte, in qualità di relatori, tra gli altri, il Vicepresidente dell’Associazione Italiana Arbitri Narciso Pisacreta, il Responsabile del Settore Tecnico Alfredo Trentalange, il Supervisor UEFA della Convention Mentor & Talent Francesco Bianchi, e il Responsabile del Modulo Perfezionamento e Valutazione Enzo Meli.
Apprezzatissima, da parte di tutti i Talent, la visita al Museo del Calcio di Coverciano, con il direttore Fini che ha illustrato i cimeli contenuti nelle numerose sale raccontando aneddoti e curiosità.
Nella giornata conclusiva c’è stata anche la graditissima visita di Gianluca Rocchi che ha intrattenuto i presenti con aneddoti e che ha portato la propria esperienza.
Dal punto di vista organizzativo è venuta fuori tutta la qualità e la professionalità che l'AIA offre ai proprio associati anche perché - come ha detto Alfredo Trentalange - il format del raduno non ha assolutamente nulla di diverso da quelli svolti dalla Can A o B.  
Contento ed impressionato allo stesso tempo Codeglia che con sincerità ha affermato che lo stage al quale ha partecipato rimarrà per lui un'esperienza indimenticabile sia dal punto di vista formativo che umano perché vivere per due giorni dentro a quello che, a tutti gli effetti, è il tempio del calcio italiano, è un'emozione impagabile.
Il raduno si è, infine, chiuso con la proiezione di un filmato, che ha ripercorso i momenti salienti del programma della due giorni curato dal Coordinatore del Settore Tecnico Marcello Marcato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News