Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 26 Marzo - ore 22.28

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

A tu per tu con Enzo Mastorci

A tu per tu con Enzo Mastorci

Aulla ( MS ) - Siamo a Marzo e non manca poi tantissimo al termine di questa stagione calcistica 2016-’17. Sarà anche presto, ma la tendenza a stilare già una sorta di “pre-bilancio” affiora, qui e là. Ad ogni modo, ciò non è questione che assilli il d.s. dell’ Aullese, Enzo Mastorci.
“Possiamo già dire – afferma questi - di essere ampiamente soddisfatti del lavoro fatto. Tutte le squadre della sezione agonistica viaggiano dei quartieri alti della classifica dei campionati che ormai sono interprovinciali Lucca – Massa Carrara”.
I primi due anni dalla ricostruzione in chiave solo giovanile del club sono serviti per gettare le basi di un “vivaio” oggi solido soprattutto per aver implementato i numeri della Scuola Calcio. Ma non è tutto lì.
“Le due squadre della categoria Allievi – espone infatti Enzo - hanno dimostrato di poter competere contro qualsiasi avversario e ci aspettiamo un finale di stagione che rispecchi l’andamento del campionato, chiedendo alla squadra di annata 2001 di raccogliere ancora di più rispetto al girone di andata. I Giovanissimi Regionali sono assestati al di sopra della metà classifica e questo premia il lavoro fatto in sinergia tra società, allenatori, preparatore atletico e ragazzi; questi ultimi i veri protagonisti in campo. La squadra si sta rivelando solida, compatta e ultimamente ha espresso valori di maturità calcistica e determinazione che stanno premiando il lavoro svolto, in un campionato molto difficile che non ci permette distrazioni. La strada intrapresa è senza dubbio quella giusta”.
In particolare, enorme crescita è stata registrata nella squadra Giovanissimi B di classe 2003, posizionata adesso persino al terzo posto dietro le “fuoriserie versiliesi” Forte dei Marmi e Lido di Camaiore. Mister Perfigli e il “vice” Ulivieri stanno dando qui adeguata educazione sportiva e i risultati si vedono.
“La scelta di dotarci di due preparatori atletici laureati in Scienze motorie – spiega qua Mastorci - si sta rivelando vincente e ci ha consentito di veder crescere i ragazzi in modo esponenziale”.
Nel frattempo via alle visite con amichevole in casa Sampdoria, parallelamente visita tecnica sampdoriana al “Leonardo Quartieri”, come noto l’ Aullese è da tempo affiliata difatti al settore giovanile blucerchiato.
“Insomma la nostra attività è un fiume in piena – conclude il direttore sportivo – e terminerà con un torneo che faremo a Maggio con la partecipazione appunto della Samp e di altre squadre professionistiche.
La sinergia con la società genovese è per noi un valore aggiunto perché consente a istruttori e tecnici di affinarsi in un percorso di crescita da mettere a disposizione dei ragazzi. In vista della prossima stagione abbiamo già le idee chiare e intendiamo progredire ulteriormente la struttura tecnica, per migliorarci ancora, nel calcio chi si ferma è perdente”.
Intanto l’ultimo (in senso cronologico s’intende…poiché la collaborazione parrebbe avere luminoso futuro) “rush” in chiave blucerchiata dell’ Aullese è tuttora in pieno corso. La settimana scorsa sono andati a Sori, scopo amichevoli coi pari età della Samp, gli Allievi annata 2001 e i Giovanissimi del 2002; contemporaneamente i tecnici genovesi “catechizzavano” al “Quartieri” allenatori e calciatori neroverdi, lavorando sui Giovanissimi classe 2003 e sugli Esordienti 2005, questi ultimi peraltro il giorno dopo sono a loro volta partiti per Bogliasco insieme ai Pulcini del 2006. Questa settimana, destinazione ancora bogliaschese, tocca agli stessi Allievi del 2001 e agli Esordienti 2004: poi arrivederci alla prossima puntata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure