Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Dicembre - ore 22.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La dura Legge del Goal

Il Vincolo Sportivo approda in Parlamento

Nel precedente appuntamento abbiamo dedicato spazio alla campagna mediatica promossa dall’Associazione Italiana Calciatori dal nome “Liberi di Giocare”, che vuole l’abolizione del vincolo sportivo previsto dalle norme organizzative interne federali. E’ un tema molto “caldo” che sta suscitando un vivace anche all’interno delle nostre Istituzioni, tanto che alla Camera dei Deputati è’ stata presentata il 13. 11.2013 un’interrogazione parlamentare al ministro per gli affari regionali e le autonomie con delega allo sport Graziano Delrio.
A presentarla è stato il deputato Filippo Fossati, appartenente al Gruppo PD, il quale ha chiesto che vengano presi dei provvedimenti per rivedere il “vincolo sportivo” nel calcio dilettantistico e pensare ad un progressivo abbandono di questo meccanismo per calciatori e calciatrici dilettanti, affinché “sia resa definitivamente libera l’attività sportiva degli atleti, come, del resto, già succede nella stragrande maggioranza degli stati europei”.
Fossati chiede inoltre se, a partire dallo Statuto e dalle norme interne della F.I.G.C. - Federazione Italiana Giuoco Calcio, si verifichi l’effettiva “applicazione del punto 12.2 dei Principi Fondamentali degli Statuti delle Federazioni Nazionali e delle Discipline Sportive Associate dove si fa riferimento alla congruità e ragionevolezza della durata del vincolo”.
Fossati, in riferimento al positivo lavoro svolto quotidianamente dalla Lega Nazionale Dilettanti, chiede che questi provvedimenti siano presi “nel quadro di un rafforzamento dello sport di base, per la crescita dei giovani atleti sul territorio e per agevolarne al massimo la permanenza nel mondo dello sport, nonché per cercare di valorizzare il lavoro quotidiano di chi spende grande parte della propria vita per la diffusione dello sport tra le giovani generazioni”.
“La normativa italiana vigente in materia di società sportive e associazioni sportive dilettantistiche" – si legge nell’interrogazione presentata dall’On. Filippo Fossati - "non tutela sufficientemente l’importante funzione svolta da questi soggetti per la disciplina del fenomeno sportivo per il riconoscimento e la promozione sociale dello sport dilettantistico, come invece succede negli altri paesi europei e come viene espressamente richiamato all’art. 165 del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea”.
Cercheremo di seguire nei prossimi mesi l’evolversi di questa iniziativa da parte dell’associazione italiana calciatori a cui tantissimi ragazzi, che giocano al calcio per vera passione, guardano con particolare interesse e nella speranza che il vincolo sportivo possa essere definitivamente abolito.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
<< Elenco Post

Scrivi un commento



Per inviare un commento devi essere loggato.








Quanto spenderete per i regali di Natale?



































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News