Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Settembre - ore 08.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Girointondo

Nella Mente dei bambini

È il fiore all’occhiello dell’estate sarzanese e ogni anno propone un ricco carnet di incontri con un tema sempre diverso. Per la sua 14esima edizione il Festival della Mente avrà come tema “la rete” e andrà in scena nelle date 1-2-3 settembre a Sarzana. Tralasciando gli incontri per i grandi, tutti interessanti e mai banali, ci concentriamo sul “Programma per bambini e ragazzi” affidato anche quest’anno a Francesca Gianfranchi, designer locale (visitate il sito www.giokit.com, merita!). Il festival nel festival, quello cioè dedicato ai piccoli, conta 22 appuntamenti (dal n°42 al n°63 del programma generale) e non delude le aspettative
né dei piccoli né dei grandi, coinvolti anche loro in alcune attività.
È il caso, ad esempio, di “Fare rete”, il primo appuntamento tra quelli dedicati alle piccole menti (1 settembre, ore 18, Talent Garden). “Di cosa è fatta la rete della nostra vita?” e “Quali legami sono realmente importanti?” sono alcune delle domande a cui genitori e figli cercheranno di rispondere attraverso giochi teatrali e creazioni artistiche.

I laboratori sono rivolti a bambini di età differenti, comunque dai 5 anni in su (trovate le indicazioni nel programma) e catturano l’attenzione già dal titolo. Ne cito solo alcuni: “Eroi dei nostri giorni”, “Colora a cento all’ora”, “Com’è nata la musica nel mondo”, “Vestiti da supereroi”,“Musica bambina”.
Il Festival formato ragazzi affronterà dunque svariati sottotemi, quello del riciclo, del viaggio, della musica, delle immagini con e senza parole, delle piante, della matematica, della paura, della ricerca di se stessi… E tutto questo, giocando, pasticciando, incollando, tagliando, ascoltando, recuperando e un sacco di altri “ando”…
Ultimo ma non ultimo dettaglio, i laboratori saranno ideati e condotti da illustratori, scrittori e artisti pluripremiati, nomi importanti dell’editoria per ragazzi e del panorama artistico in generale. E scusate se è poco. Avere maestri come Alessandro Sanna o Pia Valentinis, tanto per citarne alcuni, non capita tutti i giorni.
E poi c’è “Creativamente Kids”, ideato da Giorgio Scaletti, altro designer locale. Si tratta di una mostra di oggetti, progetti, neanche a dirlo, creativi che durerà tutti i tre giorni del festival nei locali della Casa della salute (ospedale vecchio). Sulla pagina Fb trovate focus su protagonisti e opere.
Quindi mamme e papà prenotatevi! Sì perché la prenotazione ai laboratori è obbligatoria, in tutti i sensi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
<< Elenco Post

Scrivi un commento



Per inviare un commento devi essere loggato.







































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure