Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Luglio - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

L'utente del territorio

Si fa presto a dire turismo

Il 2016 è stato un anno straordinario per chi opera nell'ambito dell'industria delle vacanze. I vari istituti di ricerca regionali e nazionali confermano l'aumento di arrivi di italiani e stranieri. Questa fase perciò pare favorevole per consolidare l'offerta di ospitalità e per rilanciare la qualità dell'accoglienza. Va da sé che la questione coinvolge tutti i protagonisti del settore turistico.
Una delle priorità è costituita dall'esigenza di migliorare buona parte delle strutture ricettive esistenti, magari modernizzandole dal punto di vista impiantistico o provvedendo a rinnovare gli arredi, le dotazioni e le attrezzature. Alcuni immobili necessitano di essere riqualificati, in particolare quelli che ospitano delle attività di tipo extralberghiero, a volte inseriti in contesti di pregio che andrebbero rivalutati tramite degli interventi di recupero edilizio. In questo senso ben vengano finanziamenti e contributi, pubblici e privati, meglio se caratterizzati da un'elevata facilità di accesso. In materia di accoglienza diffusa è fuor di dubbio che tutti gli operatori debbano osservare la legislazione esistente affinché la competizione sia virtuosa e non viziata da comportamenti sleali. Insomma, ci vuole competenza e non improvvisazione. Per esempio, per ciò che attiene alla locazione turistica, il Governo recentemente ha avviato un processo di rivisitazione delle regole a cui attenersi, inserendo importanti novità che è indispensabile conoscere e rispettare. Al turista è necessario assicurare il massimo livello di trasparenza possibile. Ma tutto ciò non basta. L'ospite è alla ricerca di luoghi che rappresentino al meglio gli stili di vita italiani, inscindibili da bellezza e paesaggio, storia e arte.
Quando si parla di turismo, fra le tante cose, sarebbe bene parlare anche di politiche orientate alla valorizzazione delle bellezze dei territori, che esaltino l'unicità del Bel Paese. Gli attuali scenari internazionali consentono di lavorare per un rilancio turistico dell'Italia tramite la riscoperta della sua identità storica. Tenendo a memoria che un luogo è bello da visitare se è una località dove è bello vivere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
<< Elenco Post

Scrivi un commento



Per inviare un commento devi essere loggato.







































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure