Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Aprile - ore 21.24

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

L'utente del territorio

Sotto il tetto la promozione del risparmio

Sostenere l'investimento immobiliare con delle consistenti agevolazioni fiscali di semplice attuazione. Così si stanno muovendo negli ultimi anni diversi stati europei e pare che la cosa funzioni. L'obiettivo è quello di favorire il più possibile l'utilizzo diretto del bene, quale abitazione o come luogo di svolgimento dell'attività d'impresa del proprietario. L'altro intento è quello di incentivare la locazione degli immobili, sia abitativa che commerciale, in questo modo tutelando e stimolando il risparmio. In ogni caso, poche regole, ma chiare.

Il Italia il piccolo risparmiatore e l'edilizia in generale hanno tratto dei benefici dall'introduzione dei vari bonus fiscali per il recupero edilizio e il risparmio energetico. In questo caso il legislatore ha ben operato, l'azione dei vari governi ha funzionato appieno. Cosa che non è avvenuta e non sta avvenendo per la tassazione della proprietà immobiliare e della locazione in particolare. Unica eccezione, forse, è stata l'introduzione dell'imposta sostitutiva dell'IRPEF sulle locazioni abitative, la cosiddetta “cedolare secca”. La normativa pare coordinata ad arte per penalizzare l'investitore immobiliare. Le imposte sulla casa sono progressivamente salite, ciò nonostante in queste settimane si parla di aumentarle ulteriormente. In questo quadro generale, purtroppo, il risparmio non è più percepito come una virtù da promuovere; e questo è un pessimo segnale trasmesso al Paese.

Che fare? Visto che la leva di comando non è nelle mani del risparmiatore, l'unica possibilità è quella di pensare la gestione immobiliare con una visione di lungo periodo, verificando costantemente i risultati dei rendimenti ottenuti, magari rivedendo di volta in volta le scelte operative in funzione dell'evoluzione normativa. E sperare in un serio rilancio del settore immobiliare.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
<< Elenco Post

Scrivi un commento



Per inviare un commento devi essere loggato.







































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure