Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 06 Dicembre - ore 15.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

L'utente del territorio

Riqualificare la città obiettivo Comune

Oramai non è più rinviabile il tema della riqualificazione delle nostre città. Il patrimonio edilizio italiano sta degradando sempre più determinando un peggioramento della qualità della vita dei residenti e sempre maggiori costi di manutenzione ed esercizio. La questione è strategica ed è visibile e comprensibile per chi vive i nostri agglomerati urbani, sia in periferia che in centro, sia nelle piccole costruzioni che nei grandi condomìni. L'interesse, peraltro, non è soltanto dell'utente del bene casa, il quale mira ed ambisce a contenere gli oneri di gestione ordinaria del fabbricato e a godere di un sistema urbano sempre più sostenibile dal punto vista ambientale. Infatti, per ottenere questi risultati, sono coinvolti tutti i protagonisti del settore edile che, da una decina d'anni, sta affrontando una crisi grave dalle conseguenze economiche e sociali molto rilevanti. L'opportunità è ghiotta per migliorare e rinnovare le competenze professionali, le soluzioni costruttive e le capacità operative in sede di applicazione di materiali ed impianti innovativi. Analizzando il problema si osserva che la depressione dell'edilizia non è soltanto responsabilità della crisi economica. I proprietari d'immobili quotidianamente trovano impedimenti nell'accesso al credito, intoppi causati dalla burocrazia amministrativa ed inconvenienti generati dall'apparato fiscale. In ogni caso, il mancato intervento di recupero edilizio comporta un degrado dell'edificio con conseguente perdita di valore, in quanto è sempre più difficile vendere o locare un alloggio oppure un negozio inseriti all'interno di un condominio cadente e deteriorato. La sfida di elaborare e realizzare un piano di riqualificazione delle città riguarda tutti e non può essere tralasciata, magari ipotizzando ancora uno sviluppo urbano di tipo espansivo, determinando così un ulteriore consumo di suolo ed un incremento del fabbisogno di servizi dinnanzi ad un sistema urbano che già oggi risulta carente sotto molti punti di vista. Esistono fin da ora esperienze positive dove la rigenerazione del patrimonio edilizio esistente è in corso di esecuzione, dove la sostanza e la concretezza sono la parola d'ordine, perseguendo veramente un interesse sociale e collettivo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
<< Elenco Post

Scrivi un commento



Per inviare un commento devi essere loggato.







































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure