Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 07 Dicembre - ore 23.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Voltei aqui

Brasile, Democrazia in Pericolo

Martedi 6 di Settembre 2016,
Scrivendo com uma grossa crisi d´identità: in che mondo vivo? Vedo la banalizzazzione delle parole e questo mi spaventa sopratutto quando questo comportamento proviene dalle menti pensanti, dai formatori di opinione, nel caso specifico sto parlando dei mezzi di comunicazione, dai giornalisti.
Il Brasile sta vivendo un momento complicato, in mezzo a questo marasma, di tensione sociale, di manifestazioni per rivendicare dirritti, libertà, giovani che sognano e vogliono un mondo migliore al fianco di persone che queste battaglie le hanno gia fatte e nonostante le sconfitte, continuano a lottare, e il nuovo governo, a detta di molti illegale (io sono totalmente d´accordo) che parla di Pacificazione, e ha definito come slogan di governo ´`Ordine e Progresso``, io ho paura, non ne faccio una questione ideologica bensì di valori e mi spavento quando sospetto che i valori di molti non sono di libertà, solidarietà, uguaglianza, amore, rispetto, etica ecc.., valori che si sono trasformati in parole per abbellire discorsi, questi sono i presupposti di una dittatura.
Ebbene si, ho paura ma questa mi da coraggio, coraggio di parlare e di scrivere di esprimere la mia opinione, su questo Paese dove la gente, mi ha accolto a braccia aperte 16 anni orsono.
Attualmente si fa abuso delle parole tra le più usate da questi giornalisti e opinionisti da strapazzo ci sono i trmini ETICA e GIUSTIZIA, principalmente nella Politica è diventato un semplice sinonimo ´´di non rubare``, ma in realtà hanno a un significato bem più ampio, che meriterebbe una tesi di filosofia per spiegarle. Ma una definizione mi trova molto d´accordo è: ´´L´etica e la giustizia non sono una questione di regole e procedure, ma qualcosa che concerne il comportamento delle persone rispetto ai propri simili, la giustizia e l´etica sono virtù della persona``.
Tutte belle parole, bei valori che riempiono la bocca degli intellettuali, e dei professionisti di turno, ma quando subentrano le parole d´ordine guadagno, sucesso, corriera questi valori vanno a farsi fottere e come diceva un mio professore di Marketing, ´´Per vincere la concorrenza vale Tutto``.
Per questo che ogni giorno sono sempre più convinto che il mondo è fatto da ´´ometti`` che non guardano piu lontano che a un palmo dal naso, dimenticando che hanno figli e nipoti e che lascieranno un mundo per questi vivere, mondo che ci è stato lasciato in eredità dai nostri antenati con tante lotte e sacrifici, ma non interessa.... devono guadagnare e non importa come basta guadagnare.
Ma io non ci sto, io SOGNO,
Sogno insieme a migliaia di persone che per il semplice fatto di sognare in un mondo più giusto e sono aggrediti,
Sogno insieme a coloro che vogliono esprimere la loro voglia di libertà e sono arrestati,
Sogno insieme a quelli che vogliono esprimersi e sono censurati dai mass media
Ma dopo tanto sognare mi rendo conto che devo agire, scegliere da che parte stare, mettermi in discussione e non scendere a compromessi, senza niente in cambio senza guadagno materiale, e forse ( è un forse scaramantico) senza vittoria. Ma nella mia vecchiaia voglio poter guardare negli occhi i mie figli e nipoti e dire che ho fatto la mia parte o almeno ci ho provato!.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
<< Elenco Post

Scrivi un commento



Per inviare un commento devi essere loggato.







































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure