Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Gennaio - ore 22.51

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pane e coperto compreso

Profumi, colori e passione all'Osteria della Corte

Il centro pedonale non è molto lontano e il campanile della Chiesa dei Salesiani svetta nelle immediate vicinanze. L’Osteria della Corte è aperta in via Napoli dal 2003 e da tredici anni propone piatti gustosi, eleganti, densi di profumi e colori.
Il locale occupa una sala, curata nei dettagli, un mix di pareti e archi di pietra, libri, fiori con i tavoli ben disposti, e una interessante corte interna risalente alla fine del ‘700 (da cui l’insegna)
che permette, in estate, di mangiare all’aperto. La calda atmosfera ben dispone verso una cucina che predilige gli ingredienti di qualità, la voglia di guardare alla tradizione con una certa dose di fantasia (e di personalità), la stagionalità dei prodotti frutto di una costante ricerca per mantenere il giusto equilibrio tra la qualità e il prezzo all’ospite. Silvia Cardelli (la cuoca, con studi all’alberghiero ed esperienze nella migliore ristorazione, con giovani e valenti collaboratori) e Andrea Ferrero (il marito, in sala ben coadiuvato da giovani preparati), con sacrificio e passione, hanno trovato la dimensione giusta per una cucina che soddisfa e incuriosisce.
Tradizione e innovazione non sono termini così distanti, a patto di avere buona tecnica e conoscenza. Silvia riesce, con eccellenti risultati, a spostare un poco più avanti l’equilibrio raggiunto: ricerca, impegno, studio sono sempre presenti nella sua cucina. Che è semplice, divertente, ricca di sapori e di colori. Da provare la sua versione del Cappun magro o del gazpacho al basilico con tartare di gamberi rosa, ma anche (per chi ama soprattutto la carne), la tartare di manzetta romagnola battuta a coltello. Il divertimento è solo iniziato. Breve pausa e poi da gustare (precedute da un profumo inteso) le linguine con le vongole e dragoncello o i deliziosi maltagliati con tartufo nero, cipollotto e frutti di mare affumicati con legno di faggio. Poi, tra gli altri, il morone al forno con patate verdure e olive taggiasche, i calamari “sotto vetro” alle erbe liguri. Come detto, non c’è solo il mare nei piatti di Silvia: da assaggiare (in un’ampia proposta) la scaloppa di foie gras con ciliegia e Sherry, il taglio di maialino di cinta senese o il fresco tortino di melanzane con burrata e pomodoro. Sui dolci un capitolo a parte: Silvia si dedica con impegno alle sue riuscite creazioni (quindi lasciatevi lo spazio). Che altro dire, buon divertimento!


OSTERIA DELLA CORTE
Via Napoli 86
19122 La Spezia - Italia
tel. 0187.715210
info@osteriadellacorte.com
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena
Chiuso lunedì a pranzo


In foto Silvia Cardelli con Valdrin Orucci
© RIPRODUZIONE RISERVATA
<< Elenco Post

Scrivi un commento



Per inviare un commento devi essere loggato.

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News