Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 12.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pane, Mesciua e Fantasia

Ceci in Zimino

La Mesciua la conoscono tutti (o quasi tutti... ad ortonovo, per esempio, è un piatto decisamente meno tipico.. un giorno cercherò di capire perchè)... ma quanti di voi conoscono altre ricette sfiziose che hanno come ingrediente principale i ceci?

Oggi vi proponiamo i Ceci in Zimino... perfetti per la vostra cena, anche per i palati vegani e celiaci!
------------------------

CECI IN ZIMINO
Per quattro persone
Ricetta della Tradizione, originaria di La Spezia

Ricetta Vegana
Senza Glutine

Ingredienti:

200gr di ceci
15gr di funghi porcini secchi
3 pomodori maturi
1 gambo di sedano
1 cipolla
1 mazzetto piccolo di bietola
1 spicchio di aglio pulito
1 peperoncino
olio extravergine di oliva
sale q.b.

Utensili di preparazione e presentazione:

una terrina capiente
un tegame antiaderente
un coltello
un cucchiaio di legno

Procedimento per la preparazione:

Mettete i ceci nella terrina e copriteli di acqua.
Lasciateli a mollo almeno 24 ore, cambiando l’acqua 2 o 3 volte.
Cuocerli in acqua salata per circa tre ore.
Mettere a bagno in acqua tiepida i funghi secchi.
Tritare e soffriggere nel tegame con l’olio, la cipolla, il peperoncino, il sedano e i pomodori pelati.
Bagnare con un po’ di acqua e far stufare a fuoco dolce.
Unire i funghi e le foglie di bietola, tagliate a strisce larghe 2 dita ed infine i ceci.
Far cuocere per altri 15 minuti, aggiungendo a piacere, l' acqua di cottura dei legumi.
Togliere l'aglio e servire caldo, eventualmente con una fetta di pane tostato

Note:

Se volete realizzare la ricetta più velocemente e non avete il tempo di ammorbidire i ceci, per le 24 ore necessarie, potete usare quelli precotti.
Ce ne sono di buonissimi, selezionati e provenienti da aziende che li coltivano in maniera biologica.
Se preferite servire questo piatto come secondo, contorno o piatto di mezzo, riducete l'acqua dei legumi e terminate la cottura senza coperchio.

------------------------
Visitate i nostri siti a www.Eattiamo.com e www.lecinqueerbe.it

Seguiteci su facebook alla pagina di Eattiamo e Le Cinque Erbe
© RIPRODUZIONE RISERVATA
<< Elenco Post

Scrivi un commento



Per inviare un commento devi essere loggato.








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News