Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 12.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Crociere, duecentomila transiti in più nel 2019

Per l’AdSP del Mar Ligure Orientale grande incremento delle prenotazioni. Il prossimo anno previsti circa 700mila passeggeri.

il porto spezzino al seatrade di lisbona
Crociere, duecentomila transiti in più nel 2019

La Spezia - Un 2019 con un rilevante incremento di prenotazioni per l’AdSP del Mar Ligure Orientale che prevede per il prossimo anno circa 700.000 passeggeri: quasi 200.000 transiti in più rispetto al 2018 che registrerà a fine anno circa 470.000 unità. A Lisbona, dove è in corso il Seatrade Cruise Med, la più importante fiera per le crociere nel Mediterraneo, i porti della Spezia e di Marina di Carrara sono nuovamente promossi a livello internazionale, all’interno dello stand di Assoporti, “Cruise in Italy”, che raccoglie i porti crocieristici italiani. “L’interesse degli operatori per la Spezia, e sempre più anche per Marina di Carrara, sta crescendo. Lo dimostrano gli scali già prenotati per il 2019. La fiera di Lisbona, dove si concentrano tutti i più importanti players internazionali, è stata l’occasione per fare il punto sul futuro del settore crocieristico nei nostri due scali”, ha detto la Presidente dell’AdSP, Carla Roncallo.

L’AdSP parteciperà domani anche alla 53esima Assemblea Generale di MedCruise, l’associazione internazionale che da oltre 20 anni si occupa della promozione dei porti crocieristici del Mediterraneo e mari adiacenti e di cui l’Ente fa parte.
Due i focus previsti dall’associazione, cui l’AdSP partecipa da tempo e con continuità: un working group è dedicato alla promozione delle destinazioni del Mediterraneo in Cina, soffermandosi soprattutto sullo sviluppo del dialogo con l’UE, in modo da agevolare il movimento turistico da quel Paese verso le nostre destinazioni; il secondo affronta invece lo sviluppo dello studio di un questionario unico per tutti i porti del Mediterraneo, utile a monitorare il livello di soddisfacimento sia dei passeggeri sia dell’equipaggio e la valutazione dell’impatto delle crociere sui rispettivi porti. Viene anche affrontato lo stato di fatto e gli sviluppi per il futuro delle strutture per l’uso del LNG esistenti, o in fase progettuale, nelle varie destinazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News