Se ne va a 109 anni l'ex ferroviere Fiorino Gianrossi

Già centenario si era convertito alla religione ortodossa.

Sarzana - Val di Magra - Si è spento a Sarzana Fiorino Gianrossi, uno degli uomini più anziani della provincia, forse il più âgée di tutti e tutte. Ex ferroviere, classe 1909, il prossimo settembre avrebbe compiuto 109 anni. Stava in Via Paradiso, seguito da una fidata badante. Fino a pochi anni fa lo si poteva vedere girare per la città, e già ben oltre i cento anni non rinunciava a coltivare con passione il suo orto e a scambiare quattro chiacchiere seduto al bar. Sfiorato il 'primato' sarzanese della signora Canale, della storica cartoleria, spentasi anni fa a 111 anni. Una curiosità: a cent'anni Fiorino si era convertito alla religione ortodossa, tant'è che oggi le sue esequie si sono svolte con il rito orientale, con tanto di religiosi con abiti e copricapi tradizionali che hanno preso parte al corteo conclusosi poi al cimitero di Sarzana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA