Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22 Novembre - ore 08.59

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Un nido nella vecchia scuola di Fiumaretta

Stanziati 156mila euro per il progetto che aggiungerà un servizio per le famiglie. Fondi anche per le opere di autoprotezione di via Poggio Scafa e il ripristino di via Don Minzoni.

Un nido nella vecchia scuola di Fiumaretta

Val di Magra - Nella seduta di ieri sera il consiglio comunale di Ameglia ha approvato lo stanziamento di 156 mila euro che serviranno per la riqualificazione della struttura scolastica di via Ratti a Fiumaretta che diventerà un nido d'infanzia. “E' un risultato per niente scontato e fortemente voluto – dicono gli assessori Ferti e Bernava - abbiamo perseguito questo obiettivo con grande tenacia, prima ottenendo lo sblocco del patto di stabilità, poi con l’approvazione del progetto esecutivo ed ora con lo stanziamento della cifra dal bilancio comunale che ci consentirà di dare avvio al bando di gara per aggiudicare i lavori. Nell’edificio di via Ratti – proseguono i titolari delle deleghe alla scuola e all'urbanistica - intendiamo portare avanti un servizio che vada incontro alle esigenze delle famiglie allargando l’offerta scolastica presente sul territorio anche ai piccolissimi. Il lavoro che l’amministrazione comunale di Ameglia sta portando avanti con le scuole è qualcosa di eccezionale, di cui siamo molto fieri e che persegue gli obiettivi di riforma scolastica che ci siamo prefissi. Questo edificio ha grande potenzialità ed è nostro obiettivo farla diventare una scuola di prim’ordine dove offrire servizi di qualità”.
Altri fondi sono stati invece messi a bilancio per risolvere importanti necessità del territorio fra cui le opere di autoprotezione di Via Poggio Scafa a Fiumaretta e il ripristino di Via Don Minzoni a Cafaggio, strada comunale chiusa da più di un anno a causa di un cedimento strutturale. “Interventi a cui l’amministrazione tiene molto e che serviranno a dare risposte concrete a criticità importanti e fortemente sentite dalla cittadinanza – aggiunge Bernava - il continuo lavoro, la progettazione e la ricerca di risorse per la realizzazione degli interventi sono la giusta ricetta per dare risposte tangibili, lo dimostra il fatto che a fine anno, quando tutti tendono a fare importanti tagli al bilancio, siamo riusciti a reperire le economie necessarie per realizzare interventi importanti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure