Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Novembre - ore 10.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Mariani in terapia intensiva, il Follo perde in casa con Rho

Mariani in terapia intensiva, il Follo perde in casa con Rho

Val di Magra - Val di Vara - E’ la serata più brutta del campionato per la Igm Follo, che viene sconfitta (79-87) dal Centro Minibasket Rho nella sfida fondamentale per evitare i play out, ma soprattutto perde per un grave infortunio Alessio Mariani, portato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Andrea dopo un violento scontro accidentale con un avversario e ora ricoverato nel nosocomio spezzino, dove gli è stata riscontrata un’emorragia cerebrale. Dopo i primi accertamenti effettuati ieri e questa mattina, il giocatore resterà ancora due giorni in terapia intensiva, per essere poi trasferito nel reparto di neurologia. Tutta la squadra, il personale tecnico, la dirigenza e i tifosi si stringono intorno ad Alessio, al papà Alberto e alla mamma Viola, speranzosi in un repentino miglioramento delle sue condizioni. Di fronte ad un fatto del genere, l’incontro passa in secondo piano, ne riferiamo comunque l’andamento per dovere di cronaca.
Dopo il minuto di silenzio osservato per la scomparsa prematura del calciatore Piermario Morosini, crollato sul campo mentre stava disputando l’incontro Pescara-Livorno, il match del PalaMariotti entra immediatamente nel vivo, e le due formazioni si fronteggiano a ritmi frenetici nella prima frazione: il parziale di 36 a 26 parla chiaro. I biancocelesti riescono a portarsi subito in avanti (11-4) e mantengono la superiorità grazie a Russo e allo stesso Mariani, che prima dell’uscita forzata dà un contributo significativo, mettendo a segno 7 punti in 13’; il playmaker della Igm segna il canestro del +10 (26-16) e, nonostante qualche imprecisione di troppo in difesa, la squadra di coach Lamberti appare più tonica e motivata. Le rotazioni nel reparto lunghi tolgono incisività al roster, e il Rho ne approfitta per recuperar terreno, arrivando al sorpasso con Andrea Cappellari (44-45), per allungare fino al 51-54 alla pausa lunga. La terza frazione è interamente nel segno dell’equilibrio: il Follo e i biancorossi viaggiano di pari passo, ma i padroni di casa pasticciano perdendo palloni preziosi e risultano deficitari al rimbalzo offensivo, con gli ospiti che riescono a piazzare l’allungo decisivo negli ultimi minuti di gioco, approfittando di due falli antisportivi fischiati a Canini e Russo e del ricorso della Igm al fallo sistematico.

Igm Follo – Centro Minibasket Rho 79-87
Igm Follo: Bruno 2, Mariani 7, Valerio 12, Russo 17, Canini 5, Alunni Breccolenti 8, Della Libera, Brunetti 16, Fontana 12, Vernazza n.e. Allenatore: Mirco Lamberti.
Centro Minibasket Rho: Terreran 8, D’Obici 2, Garanzini P. 7, Garanzini T. 8, Grampa 18, Eriforio n.e., Gurioli 17, Cappellari Andrea 16, Vavassori 4, Cappellari Alberto 7. Allenatore: Dante Urioli.
Parziali: 36-26, 51-54, 69-70.
Arbitri: Stefano Simula di Pisa e Giuseppe Schiano Lomoriello di Pontedera (PI).
Note: Uscito al 17’ Mariani (F) per infortunio; fallo antisportivo a Canini (F, 38’) e Russo (F, 40’); uscito per 5 falli Canini (F, 38’)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News