Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Agosto - ore 20.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Basket Follo elimina il Tigullio Sport Team grazie ad una grande prestazione

Il Basket Follo elimina il Tigullio Sport Team grazie ad una grande prestazione

Val di Magra - Val di Vara - Non c’e’ stato bisogno di arrivare alla ‘bella’ per centrare il pass per le semifinali play off: il Basket Follo, dopo la vittoria sofferta nel primo incontro dei quarti, elimina in gara-2 il Tigullio Sport Team, grazie ad un’intensa prova che ha visto, dopo un avvio in equilibrio, la squadra biancoceleste dettare i ritmi in campo per oltre tre frazioni, concludendo i 40’ di gioco sul 95 a 77.
Fondamentale non ripetere la prestazione di gara-1, in cui il collettivo di coach Macchiavello arrivò fino al +23: i locali partono forte, i ritmi in campo sono sostenutissimi, e quando il punteggio e’ sul 14-14, Cavazzon mette una delle sue triple (17-14), dando il via alla fuga dei biancocelesti che spingono in avanti - il primo tempino si chiude sul +8 (27-19) – e segnano a ripetizione, grazie ad una serie di contropiedi micidiali favoriti da una difesa senza sbavature, capace di tenere a bada, soprattutto nella prima parte, il pericoloso Degiovanni. Grazie ad una veloce e precisa circolazione di palla, i padroni di casa, trascinati da Valenti e Cavazzon, accrescono il divario (+21, 49-28), e solo negli ultimi minuti prima della pausa lunga, il Tigullio prova a rientrare affidandosi ad alcune soluzioni individuali e stringendo le maglie in difesa. Il divario resta comunque a due cifre, e il team di Gioan va negli spogliatoi sul 53-35. Al rientro dagli spogliatoi, Valenti e Mariani piazzano altri 4 punti pesantissimi (59-35, +24), ma il Tigullio non ci sta, e complice qualche sbavatura di troppo dei locali, piazza una serie di bombe con cui riduce parzialmente il divario (77-61, +16), per tentare il tutto per tutto nell'ultima frazione. Ma nonostante l’aumento del ritmo, poco cambia: il Follo e’ bravo a tenere e porta a casa risultato e qualificazione al turno successivo.

Questo il commento di coach Danilo Gioan nel postpartita: “I ragazzi sono stati bravi, hanno giocato con la giusta testa, nonostante le buone percentuali al tiro del Tigullio; sono riusciti a correre, con tanti contropiedi e a segnar tanto. Ottima la prova di Valenti. Questa partita non era facile da gestire, ma la squadra lo ha fatto bene, e anche se ci hanno parzialmente ripresi fino al -14, questo cambia poco. Ora e’ fondamentale restare concentrati per andare avanti, recupereremo Val, e cercheremo di mettere nelle condizioni migliori Bambini e Cavazzon, che hanno accusato qualche acciacco in settimana. Ci aspetta un vero e proprio tour de force, con una partita ogni 3 giorni, dobbiamo essere pronti”.
Prossimo impegno del cammino di questi play off, sabato 4 maggio alle 21.15 al PalaMariotti: il nome dell’avversaria sarà decretato dall’esito di gara-3 dei quarti di finale fra Granarolo e Chiavari, in programma il prossimo giovedì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News