Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 15 Novembre - ore 22.31

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Basket Follo, sabato arriva la corrazzata Oleggio

Basket Follo, sabato arriva la corrazzata Oleggio

Val di Magra - Val di Vara - Non c’e’ due senza tre…e il Basket Follo non fa eccezione a quest’adagio: dopo le corazzate Domodossola e Gazzadaschianno, i biancocelesti incontreranno sabato un’altra delle big del girone, la Mami.eu Oleggio, che sarà ospite al PalaMariotti sabato 30 novembre alle 18.30. La sfida, diretta da Stefano Oro ed Edoardo Gonella di Genova, vedrà una di fronte all’altra i piemontesi, che arrivano da un tris di vittorie e fanno parte del gruppone di testa a 14 punti, e i locali, reduci da due sconfitte consecutive e sotto di 6 lunghezze.
Se la batosta contro il Domodossola ha lasciato davvero l’amaro in bocca, la prestazione dell’ultima giornata contro il 7laghi, pur con qualche sbavatura, ha mostrato come il roster di Gioan si sia rimesso in carreggiata, avendo tenuto testa agli avversari fino all’ultimo secondo e sfiorando i supplementari.
“Siamo convinti di poter vincere – esordisce il vice allenatore Cesare Gritti - , non partiamo certo pensando di essere già sconfitti”: insomma, il Follo venderà cara la pelle. “I ragazzi sabato scorso hanno giocato bene – continua - , sbagliando qualche particolare, ma disputando una bella partita, e penso che anche questa volta si possa lottare fino in fondo; i nostri avversari hanno un valore molto vicino a quello del Gazzadaschianno”. La formazione e’ al completo; da registrare, un piccolo incidente di percorso per Casettari, che a causa di uno scontro fortuito con un compagno durante gli allenamenti ha riportato una ferita superficiale alla testa, suturata con alcuni punti. Il giocatore non ha, comunque, subito grosse conseguenze, e sarà regolarmente agli ordini di coach Gioan e Gritti.
Non si e’ ancora risolto, invece, il problema freddo per gli atleti del Follo, che si sono allenati in un palazzetto glaciale: nonostante le ripetute sollecitazioni, l’impianto di riscaldamento del PalaMariotti non e’ ancora funzionante, e a questo si e’ aggiunto il guasto all’acqua calda negli spogliatoi. L’auspicio della società e’ che il disagio venga risolto nel più breve tempo possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News