Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Maggio - ore 11.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Basket Follo piega il Trecate, dopo quaranta minuti tiratissimi

Basket Follo piega il Trecate, dopo quaranta minuti tiratissimi

Val di Magra - Val di Vara - Igm Follo-Basket Club Trecate 76-72

Igm Follo: Bruno 4, Mariani 6, Valerio 22, Russo 13, Bambini 3, Canini, Alunni Breccolenti 13, Della Libera 1, Brunetti 9, Fontana 5. Allenatore: Mirco Lamberti.

Basket Club Trecate: Scarabello 11, Taffettani 11, Pioggia 16, Lattuada 9, Tramona 6, Iorio n.e., Colombo n.e., Cantone 12, Canavesi 1, Gambaro 6. Allenatore: Alessandro Ferri. Aiuto allenatore: Roberto Calcaterra.
Parziali: 23-20, 36-41, 51-65.
Arbitri: Paolo Puccini di Genova e Luca Falletta di Loano (SV).
Note: usciti per 5 falli: Fontana (F, 32’), Pioggia (T, 34’), Della Libera (F, 35’), Canavesi (T, 38’), Bambini (F, 38’), Gambaro (T, 40’).

Igm Follo-Basket Club Trecate, terminata con il punteggio di 76-72, ha messo a dura prova il pubblico biancoceleste arrivato al PalaMariotti per assistere all’ultima gara del 2011.
I supporters della società degli Amadori, sesto uomo in campo, hanno assicurato un fondamentale sostegno alla formazione nelle fasi salienti del match. Un incontro da montagne russe, con continui cambi di fronte ed un finale al cardiopalma, che i ragazzi di Bonanni, guidati per questo 14mo turno dal vice Mirco Lamberti a causa di impegni pregressi del coach, si sono aggiudicati grazie ad una forte reazione nell’ultimo tempino, con il capitano Roberto Bambini – uscito anticipatamente per 5 falli – ed il play Andrea Russo in evidenza.
Nello starting five il tecnico inserisce il nuovo acquisto del club, il pivot Luigi Brunetti, che si rivelerà prezioso sotto le plance con 14 rimbalzi in 26’ giocati; sostanziale equilibrio, con ritmi blandi in campo, nella prima frazione (23-20), poi la seconda va avanti a colpi di scena: i padroni di casa, con un parziale di 9-0, si portano sul +10 (32-22), ma i combattivi ospiti - che si rivelano assai più reattivi e concreti di quanto la loro posizione in coda alla classifica possa far supporre – imbambolano gli avversari, piazzando un break micidiale di 1-17 (-6, 33-39).
Una vera e propria Caporetto, che proietta il Trecate verso la convinzione di poter conquistare il risultato utile: dopo la pausa lunga, i giovani ospiti fanno sprofondare la Igm sul -17 (40-57), ed e’ soltanto alla fine della frazione che i biancocelesti abbozzano una ripresa. Poi, caricato dalla grinta dei “piccoli” in campo e dai cori dagli spalti, il Follo tenta la rimonta e ci riesce (come testimonia il parziale dell’ultimo quarto, 25-7), rosicchiando punto su punto e arrivando al sorpasso grazie a Russo, autore di una intensa prova (73-72), ed Alunni Breccolenti, mandato in lunetta dal fallo sistematico, mette a segno i liberi che cementano il risultato.
“C’e’ stato da parte di alcuni giocatori – ha commentato coach Lamberti – un rilassamento sul +10, che sommato alle loro percentuali, non certo da ultimi in classifica, ci ha penalizzati. Quando ci siamo resi conto che le nostre sicurezze erano sparite, abbiamo messo in campo schemi spiazzanti, giocando sul gruppo, esercitando una pressione sulla loro difesa e azzeccando tiri importanti, non da vicino”.
Comincia adesso il tradizionale stop in occasione delle vacanze natalizie; si ricomincia nel 2012, con la trasferta contro il Cogein Savigliano del 5 gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News