Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Aprile - ore 15.14

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La fine del mondo

di Giulio Silvano

La fine del mondo

- Diretto da Edgar Wright, con Simon Pegg, Nick Frost, Paddy Considine, Martin Freeman, Eddie Marsan.
Una notte, cinque amici, dodici pub. L’ultimo tassello della Trilogia del Cornetto di Edgar Wright inizia con il quasi-quarantenne alcolista Gary King che nello stile dei Blues Brothers rimette insieme il gruppo di amici d’infanzia per completare il Miglio d’Oro: bere una pinta di birra in ognuno dei dodici pub del paesino di provincia inglese in cui sono cresciuti. Ognuno di loro con il lavoro fisso, moglie e figli, cravatte e auricolari bluetooth. Tutti tranne Gary, che continua ad ascoltare audiocassette dei tempi del liceo nella sua macchina dell’89, l’unico che vorrebbe che quella notte in cui hanno tentato di completare il Miglio d’Oro non fosse mai finita. Saltano fuori vecchi debiti, rancori sotterrati e avventure dimenticate, e la voglia di Gary di arrivare a La fine del Mondo, che poi è il nome dell’ultimo pub nella lista. Sembra la semplice storia del gruppetto di amici che si rivede, litiga, si rende conto di essere cambiato, invece dopo la prima mezz’ora di bevute in cui ci si chiede quanto dureranno ancora questi cliché – booom - il colpo di scena. I protagonisti si rendono conto che la città è cambiata, che qualcosa di esterno ha preso il controllo della popolazione, e toccherà ai cinque compagni ormai ubriachi risolvere il mistero e salvarsi la pelle.
Il duo Pegg - Frost torna a far sorridere il pubblico con lo humor asciutto tipico della Gran Bretagna, e anche se troppe scene ricordano le pellicole precedenti della trilogia – L’alba dei morti dementi e Hot Fuzz – questa commedia sociale-horror-fantascientifica-apocalittica è diversa da tutto ciò che si può trovare nelle sale, è una boccata di aria fresca. Ci fa ridere, pensare e stupire, ci tiene attaccati allo schermo, con una colonna sonora eccellente.

Da vedere se: Volete vedere Bilbo Baggins (Martin Freeman) bere birra con James Bond (Pierce Brosnan).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News