Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Giugno - ore 21.46

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Maggioranza al vetriolo: "Piazza Calandrini? Una farsa"

In una nota congiunta i capigruppo Torre, Antola, Frassini e Rosignoli rispondono a critiche e accuse: "Trite e false argomentazioni di politici per tutte le stagioni".

Maggioranza al vetriolo: "Piazza Calandrini? Una farsa"

Sarzana - Val di Magra - "Abbiamo guardato con curiosità a questo esperimento in Piazza Calandrini e ci è spiaciuto constatare che i cittadini intervenuti fossero davvero pochi - valutazione peraltro constata pressocchè all'unanimità da tutti gli organi di stampa - lasciando il campo agli interventi dei soli addetti ai lavori: una farsa che prometteva proposte costruttive e disinteressate per la città lasciando spazio ai cittadini, che si è tradotta in un teatrino di ex amministratori e politici sarzanesi di lungo corso, che si sono limitati a battere la grancassa della propaganda politica, evidentemente più sensibili ai temi della futura campagna elettorale, in vista dell'appuntamento con le urne del prossimo anno, che alle sacrosante esigenze della cittadinanza. Niente di che stupirsi, per carità: la politica è fatta anche di questo e c'è chi ovviamente non ha mai saputo fare altro".

Si apre così il commento dei capogruppo di maggioranza sarzanesi Andrea Antola (Per Sarzana), Sara Frassini (Noi per Sarzana), Giancarlo Rosignoli (Udc) e Mario Torre (Pd) all'iniziativa 'Tutti possono parlarne' (ne abbiamo parlato QUI), tenutasi venerdì scorso in Piazza Calandrini e organizzata dall'associazione 'Sarzana per Sarzana'.

"Quello che è inaccettabile - secondo i capigruppo - è lo scandaloso tentativo di accreditare come il libero pensiero della gente le trite - e false - argomentazioni di politici per tutte le stagioni, già sentite nei consigli comunali e fuori. Per capirci. Come fa Rosanna Pittiglio a affermare di volere "servizi sociali che siano tali" auspicando il cambiamento di "dinamiche obsolete"? Forse un'improvvisa amnesia le ha fatto dimenticare di essere stata per otto anni assessore ai servizi sociali, proprio con il partito di maggioranza che amministra la città? Vuole forse spiegarci la sua ammirevole azione in che cosa si è concretizzata in quegli anni?".

"La solita amnesia - prosegue il quartetto - ha colpito il consigliere comunale Paolo Mione, che ha votato negli ultimi 11 anni tutti i bilanci, condividendo ogni scelta strategica di maggioranze come quella attuale. Mai una proposta seria e percorribile per migliorare la città. Lo stesso dicasi per il consigliere Paolo Zanetti, quando parla di "amministrazione sorda". Di cosa parla? Sarà mica che il problema non è la sordità dell'amministrazione ma il suo mutismo a livello di proposte? L'unica mozione da lui proposta in consiglio comunale a Sarzana riguardava il referendum di Ortonovo-Luni. E' più interessato a strappare una risata, citando fortunate battute di comici, che a prendersi cura della città. E per finire le solite falsità di un inqualificabile ex grillino autonominato candidato Sindaco, Valter Chiappini, che ha definito "fuori norma" la nuova pista ciclopedonale che, oltre a rispondere ai requisiti di legge, è oggi battuta da miglia di persone, famiglie comprese. Forse dovrebbe seguire l'esempio dei nostri concittadini e farsi una bella passeggiata per schiarirsi le idee. Sono questi i metodi da rinnegare, non l'azione di un'amministrazione che, a dispetto delle polemiche pretestuose e degli attacchi immotivati, sta facendo del suo meglio, confortata della cittadinanza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News