Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Luglio - ore 08.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

I difensori del Parco si radunano a Sarzana: "Attacchi irresponsabili"

Da Massimo Caleo agli esponenti di Legambiente, passando per le forze della sinistra non Pd.

I difensori del Parco si radunano a Sarzana: `Attacchi irresponsabili`

Sarzana - La scorsa primavera, con apposita proposta di legge, il consigliere regionale di maggioranza Andrea Costa - ora anche consigliere comunale alla Spezia - ha messo sul tavolo l'idea choc di chiudere il Parco di Montemarcello Magra e Vara, convinto, l'ex sindaco di Beverino, di un sostanziale fallimento dell'ente nel perseguire la sua mission. Un'idea che ha infuocato il dibattito, allentatosi soltanto nelle settimane più intense della campagna elettorale spezzina. Ma adesso il confronto pubblico torna ad accalorarsi. E giovedì 27 luglio a Sarzana, in Piazza De Andrè, si leverà un coro per dire 'no' al benservito al Parco.

"Siamo persone impegnate da anni nella tutela dell’ambiente e del territorio - spiegano i promotori dell'iniziativa, tra i quali figurano per esempio l'ex primo cittadino sarzanese Caleo e l'esponente di legambiente Sarti -. Alcuni di noi negli ultimi mesi hanno formato un gruppo su Facebook chiamato #iostocolparcomontemarcello al quale aderiscono più di 250 persone.
In questi ultimi mesi il Parco di Montemarcello -Magra - Vara è stato sottoposto ad attacchi, spesso non finalizzati, come sarebbe logico, a un suo miglioramento, ma pretestuosamente per chiederne addirittura la soppressione. Il Parco, come tutti gli enti può senz’altro essere criticato, ci mancherebbe altro. Ma non si può negare che la sua istituzione e gli atti che ha messo in pratica rappresentano un presidio territoriale forte, dal punto di vista del rispetto della naturalità e della biodiversità, ma innegabilmente anche delle attività umane. Esattamente il contrario di quello che irresponsabilmente si vuol far credere".

Secondo il fronte pro Parco, "accanto ai progetti di tutela e, in alcuni casi, di reintroduzione di specie animali tipiche di un simile ambiente, sussistono piani di sviluppo socio - economico pensati e voluti proprio perché il nostro Parco è sinonimo di naturalità come di presenza umana. Il Parco è poi inserito in una rete naturalistica ligure dove, in sinergia con gli altri parchi liguri, rende un servizio di tutela nel territorio della Regione che sfidiamo chiunque a dire che non è necessario, visti anche i grandi problemi di difesa del suolo che sono presenti nella nostra splendida Liguria. Per questo motivo è un Parco di tutti. E tutti lo dobbiamo difendere. Invitiamo tutta la cittadinanza dei Comuni che fanno parte del Parco (e più in generale della nostra Provincia) ad essere presenti gioved' 27 luglio, dalle ore 21 in poi, in Piazza De Andrè a Sarzana. Ci saranno interventi dal palco di personalità varie, ma anche musica e divertimento. Assieme. Per il Parco e per tutti coloro che difendono la natura".

Questi i nomi dei primi aderenti all'iniziativa, tra i quali figurano diversi volti della politica locale, quali il segretario di Sinistra italiana Giacomo Pregazzi, diversi consiglieri di opposizione sarzanesi, animatori dell'associazione 'Sarzana per Sarzana' ed esponenti di Articolo 1 e del mondo ambientalista:

Marina Caprioni
Alessandro Poletti
Stefano Sarti
Paolo Zanetti
Massimo Caleo
Paolo Putrino
Paolo Ricciardi
Renata Angelinelli
Laura Ruocco
Laura Lazzarini
Massimo Maugeri
Gianfranco Damiano
Paola Esposito
Ramona Tellini
Roberto Mazza
Giacomo Pregazzi
Paolo Varrella
Matteo Tollini
Fabio Giacomazzi
Marco Fabbri
Valter Chiappini
Gianni Torri
Federica Paganelli
Anna Rossi
Andrea Agostini
Stefano Bigliazzi
Giulia Chiatti
Floriana Lichene
Daniela Lantrua

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure