Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 14 Dicembre - ore 10.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Al via a Sarzana il raduno dei giovani di Libera

Cavarra ai ragazzi: "Il vostro impegno per la legalità è tangibile e concreto".

Al via a Sarzana il raduno dei giovani di Libera

Sarzana - Val di Magra - All'Istituto Parentucelli - Arzelà di Sarzana ha preso il via questa mattina il raduno regionale dei giovani di Libera Liguria intitolato “Life is sweet: da qui passeranno tutti o non passerà nessuno” dall’omonima canzone scelta come colonna sonora e slogan dell’iniziativa. All’assemblea di apertura hanno portato il proprio contributo, oltre al referente regionale Stefano Busi, l’amministrazione comunale nelle figure del Sindaco Alessio Cavarra e l’assessore alle politiche giovanili Beatrice Casini e la Prof.ssa Angela Diamanti in rappresentanza della dirigenza scolastica dell’Istituto.
“L’amministrazione affianca Libera nell’impegno per la giustizia. I beni confiscati del territorio comunale restituiti alla collettività sono un pezzo di speranza, la stessa che oggi è tangibile nell’impegno per la legalità di voi giovani di Libera” così Cavarra ha aperto il proprio intervento difronte alla platea dei giovani attivisti riuniti nella Sala conferenze della scuola. La professoressa Diamanti ha invece sottolineato il sostegno della scuola alle attività di Libera: “Siete l’orgoglio dei vostri insegnanti, avete realizzato il sogno di ogni educatore: vedere dei ragazzi crescere e fare strada a tanti altri coetanei”.
A chiudere l’assemblea le parole di Stefano Busi: “Siamo qui a Sarzana il 26 di luglio non a caso: ricordando Rita Atria e Dario Capolicchio testimoniamo il nostro impegno contro tutte le mafie presenti anche in Liguria”.

La giornata proseguirà questa sera alle ore 20.00 con “Note di legalità” presso Arci Bradia, concerto a cura dell’Accademia Bianchi di Sarzana e gli Ondalibera con stand gastronomico di sgabei e vino di Libera Terra.
Domani alle ore 21.00 infine “AnimiAmo Sarzana” presso Piazza De Andrè, serata di animazione a cura dell’associazione L’égalité con artisti di strada, giochi e sorprese dal Quarto piano, progetto di riutilizzo sociale del bene confiscato alla criminalità organizzata di Via Landinelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





Dove acquisterai prevalentemente i tuoi regali di Natale?

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News