Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 26 Marzo - ore 12.17

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Lasciati al buio nei sotterranei della Cittadella"

L'episodio è avvenuto ieri sera a ridosso dell'orario di chiusura. Oggi le scuse della direzione.

`Lasciati al buio nei sotterranei della Cittadella`

Sarzana - Si è chiusa con le scuse della direzione della Fortezza Firmafede la vicenda che ieri sera ha visto protagonisti alcuni visitatori della mostra “Le macchine di Leonardo” rimasti per alcuni minuti chiusi e al buio nei sotterranei della Cittadella. In serata, una volta rientrati a casa hanno affidato a Facebook lo sfogo per la spiacevole situazione: “Quando si sono spente le luci siamo rimasti interdetti temendo rimanere chiusi dentro senza nemmeno la possibilità di telefonare visto che mancava il segnale. A tentoni nel buio pesto abbiamo cercato la via per risalire, tenendo conto che i sotterranei sono un vero labirinto di cunicoli e scalette senza passamano. Non osiamo immaginare cosa sarebbe successo se ci fossero stati dei bambini”. E ancora: “Quando siamo arrivati all'ingresso – e meno male che i cancelli non li hanno chiusi anche con il lucchetto – abbiamo trovato tre addetti che ridevano beati fra loro”.

Oggi sono arrivate le spiegazioni della Cooperativa Earth che gestisce la struttura: “L'operatore addetto al servizio accoglienza della Fortezza Firmafede ha chiuso alle 18.30 come indicato nei cartelli disposti all’interno della struttura. L’operatore – si legga ancora in una nota - come da protocollo, è sceso nella prima parte dei sotterranei e con richiami verbali comunicava l’imminente chiusura. Non ricevendo nessuna risposta, alle 18.45 spegneva le luci dei sotterranei, pur lasciando aperto il percorso di uscita. Due visitatori, in ritardo sull’orario di chiusura e senza aver dato risposta ai richiami verbali dell’operatore, si presentavano dunque all’uscita dichiarando di essere rimasti all’interno dei sotterranei con le luci spente. Gli stessi visitatori uscivano alle 18.50 autonomamente dalla Fortezza. La Direzione della Fortezza Firmafede si scusa per l’inconveniente. Ricordiamo che i sotterranei, recentemente restaurati, arricchiscono il percorso visita della Fortezza Firmafede e della mostra “Le macchine di Leonardo” ed insieme ai sotterranei della Fortezza di Sarzanello rappresentano uno degli elementi più apprezzati dai visitatori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure