Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 07 Dicembre - ore 20.06

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tiratissima in Umbria, la Zepghyr si guadagna un 3-0 di sostanza

trascinata da Vincent Sarpong
Tiratissima in Umbria, la Zepghyr si guadagna un 3-0 di sostanza

Sarzana - Val di Magra - JOBITALIA CITTA’ CASTELLO – ZEPHYR TRADING 0-3
Set: 23-25 / 24-26 / 23-25.

JOBITALIA CITTÀ DI CASTELLO PG: Franceschini 10, Zangarelli 4, Giglio 1, Fuganti 11, Pitocchi 3, Volpi 4, Cherubini 5.
ZEPHYR TRADING VALDIMAGRA: Podestà 5, Sarpong 19, Biasotto 11, Comparoni 5, Fellini 4, Vescovi 0, Bottaini 9, Vergassola 0, Vignali libero; n.e. Zaccaria, Piero, Benevelli e Rossi.
Arbitri: Rossi e Tanzilli.

Non si può dire ovviamente che il risultato all “Andrea Joan” (era il figlio del presidente della squadra locale) di Città di Castello si commenti da solo, in quanto tutti e tre i set si sono conclusi sul filo dei due punti, ma proprio ciò denota probabilmente la saldezza psicologica e morale della Zephyr Trading di oggi che torna dall’Umbria con tre punti davvero preziosi.
Per la cronaca tra i rossoblù Podestà al palleggio con Sarpong opposto, Biasotto e Comparoni al centro, capitan Fellini e Bottaini di banda dove si sono visti pure Vescovi e Vergassola; Vignali libero.
Vincent Sarpong è una volta di più “top scorer”, ma forse il principale motivo di soddisfazione sul piano individuale sta per i rossoblù nella prestazione del giovanissimo Manuel Biasotto, maglia azzurra a livello “under”: stavolta esploso dopo che finora non era nemmeno stato mai impiegato del tutto.

Così Zephyr Trading quarta, quasi sull’orlo della zona-playoff, ma ecco quella che dopo 4 giornate è la classifica nel Girone D della Serie B maschile nazionale di pallavolo…Arno Pisa punti 12, Sama Portomaggiore Fe 11, Ermgroup San Giustino Pg 10, Trading Zephyr e Querzoli Forlì 9, Geetit Bologna 8, Krifi 4 Torri Ferrara 7, Lupiestintori Pontedera e Laghezza La Spezia 6, Sir Safety Monini Perugia 3, Jobitalia Città di Castello 2, Promovideo Perugia 1, Energiafluida Cesena e Titan Services S. Marino 0. La prima in Serie A, la seconda ai playoff, retrocedono in C le ultime quattro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News