Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 12 Novembre - ore 15.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Rai Radiocorsa fa tappa al Museo del ciclismo "Adriano Cuffini"

Soddisfazione per l'associazione Lorelì, che porta il marchio del territorio in giro per l'Europa.

a gennaio la visita
Rai Radiocorsa fa tappa al Museo del ciclismo "Adriano Cuffini"

Sarzana - Val di Magra - Un’avventura può essere a pedali, fatta di spinte, sudore e rincorse. Qualcuno ‘tira’ il gruppo e dà l’andatura. Da qualche anno l'associazione sportiva Lorelì, collegandosi con Parchi Nazionali ( Appennino Tosco Emiliano, Gran Paradiso, Stelvio, Arcipelago Toscano), Regionali (Delta del Po, Appia Antica), siti UNESCO ( Siena, Roma,Orvieto) e transitando per lunghi tratti nella Via Francigena, ha tracciato percorsi eco sostenibili con una strategia basata non sul messaggio urlato ma sul messaggio pieno di senso, collaborativo, creando simbiosi tra diversi attori che hanno lo scopo comune di fare informazione e che non ci tengono a condizionare le persone, ma le vogliono rendere partecipi.
"L'avventura inizia nel Parco delle Cinque Terre - dicono all'Associazione Lorelì - E' il nostro territorio, ci piace portarlo “in giro” anche sulle divise. Inizia, purtroppo, con la perdita di un caro amico, Adriano Cuffini, e per ricordarlo abbiamo creato un luogo di riferimento che racconti anche di lui, la voce e la penna del gruppo. La bicicletta - concludono- è il tramite con cui legare tutto. Racchiude passione, fatica, amicizie, collaborazione e giusto equlibrio psico-fisico."

E' nel ricordo del caro amico Adriano Cuffini, che la passione si colloca, all'interno del Parco Regionale di Montemarcello-Magra-Vara, ancora un Parco, in un territorio, il Comune di Ameglia, che abbraccia storie di vita e di sport, il “Museo del ciclismo Adriano Cuffini”, che oltrepassa i confini locali e risponde compiutamente allo spirito citato; grazie all'ospitalità offerta nella struttura ricettiva, all'interno della ex batteria Chiodo.
E poi, prosegue con una “convocazione”, di quelle importanti, che non t'aspetti, al livello più alto della passione. Qui RAI Radiocorsa - a gennaio - dopo il Museo del Ghisallo, Campionissimi Novi, Bartali, Soresina, darà voce al “Museo del Ciclismo Adriano Cuffini”, con immagini, storie e “pezzi” particolari, e quella sera, sicuramente, tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione del museo, saranno gli attori principali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News