Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Novembre - ore 19.23

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Premio Città di Sarzana, menzione di merito per un saggio storico su Julio Velasco

la storia
Premio Città di Sarzana, menzione di merito per un saggio storico su Julio Velasco

Sarzana - Val di Magra - Importante riconoscimento per il giovane Daniele Bartocci e per il suo saggio inedito “Prototipi di applicazione della formazione”. La giuria dell’ottava edizione del Premio Letterario Internazionale Città di Sarzana gli ha infatti riconosciuto la Menzione di merito. Tema centrale del saggio il campione Julio Velasco e il suo primo anno vissuto in Italia, a Jesi nel lontano 1983. Aneddoti di vita e di sport si intrecciano in un saggio inedito ed esclusivo che intende rappresentare un modello universalmente valido per l’incremento della performance motivazionale, sociale e sportiva di cui Julio Velasco è espressione totale. Grazie al contributo di un ampio reperto storico e documenti ingialliti mai visti in circolazione risalenti a 37 anni fa, Daniele Bartocci è riuscito ad andare oltre le ‘solite’ trattazioni riportate in fonti di tipo tradizionale.

"Ho un abbondante materiale del 1983 su cui lavorare, andrò ancora più a fondo sul passato italiano di Julio Velasco, di cui non si conosce in realtà così tanto", commenta Bartocci. La carriera sportiva in Italia del ‘Re Mida’ Julio Velasco partì nel lontano 1983, proprio a Jesi, città natale del giovane giornalista Daniele Bartocci (già vincitore del Premio Giovanni Arpino e del Myllennium Award in collaborazione col Coni), alla guida del team Latte Tre Valli Jesi (serie A2), grazie alla ‘scoperta’ dell’indimenticabile patron Sandrino Casoni e dell’attuale Direttore generale della Lube Volley Civitanova campione del mondo in carica Beppe Cormio, coadiuvati dal primo vice-coach di Julio Velasco Alberto Santoni. Da lì Velasco spiccò il volo in pochi anni e riuscì a creare l’indimenticabile “Generazione di Fenomeni”. Ad oggi è uno dei coach più vincenti della storia dello sport. L’ottavo Premio Letterario Internazionale Città di Sarzana, oltre ad essere patrocinato dalla città di Sarzana, dalla Camera dei Deputati, dalla Regione Liguria, dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia e dall’Ordine dei giornalisti della Liguria, ha ricevuto anche lettere di buon augurio del Senato della Repubblica e del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Cerimonia finale prevista a dicembre a Sarzana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News