Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Giugno - ore 10.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lunezia, un punto in casa della seconda della classe

pallavolo
Lunezia, un punto in casa della seconda della classe

Sarzana - Val di Magra - ACLI S. SABINA GE – LUNEZIA VOLLEY 3 - 2
Set: 25-12 / 25-21 / 13-25 / 20-25 / 15-6.

ACLI SANTA SABINA GENOVA: Bertirotti, Bunino, Fiori, Marchetto, Molari, Poggi, Turci, Malnati, Pognani, Muzio, Marchio, Nolaschi, Mohsen e Grosso liberi. All. Ferloni.
LUNEZIA VOLLEY: Brizzi 4, Lupi 3, Bernardini 2, Mendoza 7, Guelfi 7, Marku 15, Gorgoglione 24, Schiffini 1, Spadone 3, Fiorino e Salvetti liberi; n.e. D’ Arcangelo. All. Secco.
Arbitri: Doriano Pons e Letizia Valle.

Con la sconfitta a Quarto il Lunezia Volley abbandona anche le ultime vaghe possibilità d’accesso ai playoff, gli resta la soddisfazione d’aver fatto soffrire non poco (con una rimonta di due set) una seconda in classifica che è stata l’unica in questo campionato a battere la capolista Autorev Spezia, nonché quel punto che va a consolidare una classifica più che degna: tanto più se si considera che le giovani biancoblu avevano intrapreso questa stagione pallavolistica col principale e semplice proposito di maturare.
Contro l’ Acli Santa Sabina niente “sistema p-c” e la Brizzi al palleggio con la Lupi opposto alternandosi con la Bernardini, la Mendoza e la Guelfi centrali con la Fiorino e la Salvetti a darsi il cambio da libero, di banda la Marku e la Gorgoglione in alternanza con la Schiffini e la Spadone.
Per la cronaca tutto il volley regionale, uomini e donne, ha osservato prima delle partite un minuto di silenzio in memoria dell’appena scomparso presidente carcarese Claudio Balestra.

Questi poi gli altri risultati in quella che in Serie C ligure femminile era la 25.a giornata: Admo-cffs 3-1, Autorev-Albenga 1-3, Gabbiano-Virtus 1-3, Vgp-Maurina 3-1, Volare-Amadeo 3-0, Tigullio-Di Calizzano 2-3.
Ne consegue una classifica che a un turno dalla conclusione recita: Autorev la Spezia punti 66, Acli S. Sabina Genova e Acqua Minerale Di Calizzano Carcare 55, Admo Lavagna e Volare Arenzano 48, Volley Lunezia 43, Vgp Sestri Ponente 41, Tigullio Santa Margherita Ligure 36, Albenga 33, Grafiche Amadeo San Remo 32, Cffs Cogoleto 30, Virtus Sestri P. 20, Maurina Strescino Imperia 17.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News