Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 20.44

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lunezia travolgente contro la vicecapolista

pallavolo femminile
Lunezia travolgente contro la vicecapolista

Sarzana - Val di Magra - LUNEZIA VOLLEY – DI CALIZZANO CARCARE 3 - 0
SET: 28-26 / 25-22 / 25-18.

LUNEZIA VOLLEY: Brizzi 1, Bernardini 9, Mendoza 6, Guelfi 6, Gorgoglione 16, Marku 10, Canossa 0, Fiorino libero; n.e. D’ Arcangelo e Salvetti. All. Secco, indisponibile, in panchina Cucurnia; vice Giannini.
ACQUA MINERALE DI CALIZZANO CARCARE SV: Marchese, Cerrato, Masi, Giordani, Raviolo, Fronterré, Bellandi, Gaia, Bausano, Briano, Moraglio libero. All. Dagna; vice Loru.
ARBITRI: Monica Zampini e Fabiano Mancuso.

Il Lunezia Volley che non t’aspetti travolge letteralmente quella che, sino a prima del match, era la vicecapolista dietro all’Autorev Spezia. Ma fino ad un certo punto, perché poco tempo fa aveva rischiato di perdere (sempre al Palabologna sarzanese) proprio il Santa Sabina nuova vicecapoclassifica, per cui l’impressione è che i grandi impegni galvanizzino le giovanissime “lunensi”.
Nel Lunezia in costruzione la Brizzi con la Bernardini opposto, in mezzo la Guelfi e la Mendoza, di banda la Gorgoglione e la Marku con la Fiorino libero: accantonato salvo pochi minuti nel finale per ora, nonostante i successi, il “modulo pc” con un solo centrale e schiacciatori e opposti a iosa; per via dell’assenza della Lupi in diagonale.
Nel Di Calizzano la Marchese al palleggio con la Cerrato opposto, centrali la Masi e la Giorgi, la Raviolo e la Froterré alla schiacciata dove s’è vista pure la Bellandi e la Moraglio libero.

Di seguito poi gli altri risultati di quella che, in Serie C ligure femminile, era la 17.a giornata. Admo Lavagna-Acli Santa Sabina Genova 0-3, Albenga-Maurina Strescino Imperia 3-1, Autorev La Spezia-Tigullio S. Margherita 3-1, Cffs Cogoleto-Vgp Sestri Ponente 2-3, Gabbiano Andora-Volare Arenzano 0-3, Virtus Sestri P.-Grafiche Amadeo San remo 3-2.

Infine a seguire la classifica che consegue: Spezia Volley Autorev punti 47, Acli S. Sabina Ge 40, Di Calizzano Carcare 38, Volare A. 36, Admo L. 35, Tigullio S. Margherita Ligure 27, Vgp Sestri P. e Volley Lunezia 25, Cffs Cogoleto 24, Grafiche Amadeo S. Remo e Albenga 20, Virtus Sestri 12, Maurina Strescino Im 7, Gabbiano A. 1.


Nella foto da sinistra: Brizzi, Mendoza, Marku, Bernardini, Fiorino e Gorgoglione

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News