Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Giugno - ore 20.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lunezia, congedo in bellezza

battuto il tigullio 3-2
Lunezia, congedo in bellezza

Sarzana - Val di Magra - LUNEZIA VOLLEY - TIGULLIO S. MARGHERITA 3 - 2
Set: 25-18 in 22 minuti / 22-25 in 25 / 20-25 in 24 / 25-16 in 20 / 15-10 in 15.


LUNEZIA VOLLEY: Brizzi 5, D' Arcangelo 0, Mendoza 7, Guelfi 7, Lupi 8, Bernardini 9, Marku 21, Gorgoglione 23, Soadone 1, Schiffini 1, Fiorino libero. All. Secco; vice Giannini.
TIGULLIO SANTA MARGHERITA LIGURE: Passarelli 1, Bogazzi 1, Volvera 7, Gulisano Giada 3, Alcidi 10, Bargi 0, Sogliani 10, Pozzo 13, Curtale 1, Grosso 6, Gulisano Ambra libero; n.e. Schiaffino e Castagna. All. Soffietto; vice Perri.
Arbitri: Piazza e Mancuso.

Il Lunezia Volley si congeda dal Palabologna sarzanese e da questo campionato di Serie C ligure femminile con una vittoria e archivia così, salvo amichevoli, una stagione che la trova soddisfatta dalla maturazione guadagnata dalle tante giovani di belle speranze oggi in biancoblu…senza mancare allo stesso tempo una posizione di classifica più che dignitosa. Ciliegina sulla torna il recupero anticipato e pieno di capitan Denisa Marku.
Contro il Tigullio S. Margherita il Lunezia ha applicato per l’intera gara il “sistema p-c”, con un centrale (ruolo in cui si sono alternate tutte) opposto al palleggiatore Brizzi, quest’ultima solo una volta sostituita dalla D’ Arcangelo in battuta: tutte le altre a schiacciare.
Strada probabilmente complicata, con tutto il rispetto per delle avversarie rivelatesi difficili, dal “solito” ginocchio che dopo un pochino ha messo fuori gioco Rebecca Lupi; poi alla lunga le biancoblu hanno trovato la nuova quadratura del cerchio e risposto al sorpasso delle sammargheritesi che si erano portare in vantaggio di un set.
Fra le ospiti per la cronaca la Passarelli, a cui brevemente ha concesso un po’ di rifiato la Bonazzi, ad alzare. In diagonale la Volvera a un certo punto rimpiazzata da Giada Gulisano, centrali la Alcidi e la Bargi e da un certo momento la Sogliani, di banda la Pozzo e la Curtale dopo un po’ rimpiazzata dalla Grosso. Libero Ambra Gulisano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News