Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Giugno - ore 12.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Hockey Sarzana, a Viareggio non è una partita come la altre

Alessandro Bertolucci è l'ex.

Hockey Sarzana, a Viareggio non è una partita come la altre

Sarzana - Val di Magra - Alessandro Bertolucci - Francesco Dolce, una sfida tra ex. Fino a pochi mesi fa i due erano rispettivamente sulle due panchine opposte. Per i bianconeri è una partita nella quale non deve perdere altro terreno per entrare nella lista per la Final Eight di Coppa Italia. I rossoneri dopo l’amara beffa del pareggio da parte del Bassano a 82” dal termine, vogliono subito riscattarsi. E’ il 19° confronto in campionato , bilancio a Viareggio: 7 vittorie, 1 pareggio, 1 vittoria del Sarzana. L’ultima e unica vittoria del Sarzana a Viareggio risale al 2009-10 prima esperienza in A1, 4-5. Al Presidente Maurizio Corona non piace il clima della vigilia  “devo ancora decidere, se andrò al Pala Barsacchi oppure raggiungerò la squadra al ristorante al termine della gara, una vigilia surreale hanno “avvelenato i pozzi” e a me questo clima non piace”.

A volte ritornano. E questa volta non sarà un ritorno come tanti. L’undicesima giornata di regular season che andrà in scena sabato sera proporrà al Palabarsacchi CGC Viareggio – Carispezia Sarzana, indubbiamente una delle gare più attese da entrambe le società, chiamate a gareggiare contro avversarie guidate dai due ex allenatori. Alessandro Bertolucci fino alla scorsa stagione coach del CGC Viareggio e Francesco Dolce, trainer del Sarzana prima di passare sulla panchina bianconera all’inizio di questo campionato.  Sabato incontriamo il Cgc Viareggio  – dice il Presidente Maurizio Corona – i valori tecnici tra noi e loro sono differenti, sarebbe stupido pensare che il Sarzana sia favorito solo perché precede i Viareggini di cinque punti in classifica, la loro è una squadra che almeno deve centrare le semifinali scudetto, noi il nostro scudetto lo abbiamo già vinto in largo anticipo in questa stagione. E’ logico che la mia squadra punterà a fare punti, e cercheremo di usare le nostre armi – continua Corona - come le forti motivazioni che una sfida del genere può dare, un gruppo fantastico e unito che segue le direttive di un mister che ritorna a casa da “nemico” e poi l’ esodo di circa 150 tifosi che saranno al seguito della squadra con un entusiasmo mai visto nella nostra città. Io sono certo che venderemo cara la pelle, personalmente voglio vedere dieci leoni in pista, è l’unica cosa che chiederò ai mie ragazzi e come ho dichiarato moltissime volte sui social a me piacciono le cose impossibili perché si vede subito chi scappa e chi resta e ci prova. Siamo consapevoli che la posta in palio  è altissima – continua Corona – anche sapendo però che se, come dice il nostro mister, giochiamo da Sarzana, come abbiamo fatto finora non dobbiamo avere timore di nessuno, questo lo abbiamo dimostrato contro il Forte dei Marmi, contro il Follonica e in moltissime altre occasioni. Per conquistare la final-eight di Coppa Italia, che ora è diventato il nostro obiettivo, dovremo fare tre punti nelle prossime tre gare. Poi il Presidente prima di concludere vuole fare un appello. “ E’ solo una partita di hockey, non mettiamo i rancori personali dentro una competizione sportiva, ed è per questo che devo ancora decidere, se andrò al Pala Barsacchi oppure raggiungerò la squadra al ristorante al termine della gara, è una vigilia surreale hanno “avvelenato i pozzi” e a me questo clima non piace UN VERO e proprio esodo di sportivi per sostenere Carispezia Sarzana nella difficile trasferta di stasera a Viareggio (ore 20.45). Il “PalaBarsacchi’’ si tingerà, in parte, di rossonero, come avvenne in occasione della final-four di due anni fa in Coppa Cers. Cgc Viareggio-Carispezia Sarzana è, da sempre, una sfida sentita. Figuriamoci in questa stagione dove gli “ex’’ non mancano. Ben tre sul fronte bianconero viareggino con il tecnico Dolce, Festa e Deinite mentre sulla panchina rossonera siede una pietra miliare dell’hockey della città del Carnevale come Alessandro Bertolucci. Una sfida, dunque, che travalica i normali valori campanilistici. Viareggini e sarzanesi si affrontano con due posizioni inedite in classifica. I rossoneri di Bertolucci occupano il quarto posto (terzo per punteggio a quota 20) dietro a Forte dei Marmi e Valdagno (23) e Amatori Lodi (21). Più arretrato il Cgc Viareggio di Francesco Dolce, assestato al settimo posto con 15 punti. Ma se in questo momento la classifica non sorride, la forza del CGC Viareggio è nota, una squadra che ha nel carattere e nella tecnica i punti focali. Sabato sera i rossoneri si troveranno di fronte un’ottima squadra su cui tutti spicca certamente la classe di Reinaldo “O Rei” Ventura, capitano del Portogallo, il giocatore arrivato la scorsa estate dal Barcelos , con un passato ricchissimo di trofei conquistati nelle fila del Porto e con in bacheca anche due Coppe CERS, conquistate proprio negli ultimi due anni con la maglia del Barcelos, di cui l’ultima nella final-four di Viareggio dove aveva eliminato i sarzanesi in semifinale. Senza i fratelli Bertolucci, Mirko ed Alessandro, perni dell'ultimo corso viareggino, il CGC Viareggio ha ricominciato dall'allenatore Francesco Dolce ex rossonero. Anche i due attaccanti Muglia e Costa si sono accasati rispettivamente al Breganze ed al Noia, per il ritorno in riva al Tirreno di Jepi Selva dall'Oliveirense e dal Sarzana di bomber Sergio Festa, oltre al giovane Liam Rosi arrivato dall’ AS Viareggio e al ritorno dall’esperienza di Sarzana di Andrea Deinite . Il resto della formazione è quella che è riuscita a conquistare la quarta posizione nel campionato con tra i pali l'azzurro Leonardo Barozzi, il capitano Nicola Palagi, il difensore argentino Fernando Montigel, il talento Davide Gavioli e il già citato Reinaldo Ventura, Luca Lombardi e Emiliano Torre. Una rosa che avrà come obiettivo rimanere tra le prime posizioni in classifica, ribadendo la continuità del progetto bianconero ad alti livelli. In WS Europe Cup a formazione di Francesco Dolce potrebbe giocarsi ottime chance per arrivare sino alla final-four. I precedenti tra Carispezia Hockey Sarzana e C.G.C. Viareggio riguardano solamente le nove stagioni in serie A1: due sfide nella prima stagione con due vittorie a sorpresa dei rossoneri, cinque nella seconda, una in Coppa Italia con la vittoria dei toscani, due in regular season con una vittoria a testa e due nei play off con due vittorie della squadra bianconera del presidente Palagi. Poi negli ultimi sette annate dieci vittorie dei bianconeri del CGC Viareggio e quattro pareggi. Il bilancio a Viareggio: 1 vittoria, 1 pareggio e 7 vittorie Cgc Viareggio. L’ultima vittoria sarzanese risale a otto anni fa, Sarzana-Cgc Viareggio 5-4 (2-4-2011) con l’allenatore Mauro Cinquini. Curiosità l’unica vittoria dei rossoneri a Viareggio, vedevano allenatore del CGC Francesco Dolce, era l’anno della triade, quando l’ex rossonero guidava la squadra bianconera assieme a Orlandi e Palagi. La squadra rossonera si presenta al gran completo, i ragazzi si sono allenati molto bene per tutta la settimana, scendono in pista carichi per una gara da un significato particolare ma consci che comunque vada la gara fondamentale per l’accesso alla final eight di Coppa Italia si giocherà al Centro Polivalente sabato 22 Dicembre contro il Monza.  Il match si giocherà, sabato 15 Marzo alle 20.45 al Pala Barsacchi di Viareggio. Arbitri i Sig. Ulderico Barbarisi di Salerno – Sig. Francesco Stallone di Giovinazzo (BA) ausiliario Sig. Alessandro Capparelli di Viareggio (LU).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News